10 motivi per scegliere Ubuntu

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Sempre più numerosi sono gli utenti che scelgono di installare sul proprio computer Ubuntu, considerata da anni la migliore distribuzione GNU/Linux, sostituendolo al secolare Windows. Alcuni utenti preferiscono comunque provare questa versione installandola in modalità dual-boot. Così facendo, una volta acceso il proprio computer, si può scegliere quale dei due sistemi operativi utilizzare senza rinunciare all'altro. Per sciogliervi tutti i possibili dubbi che vi attanagliano e se non sapete quali siano gli effettivi vantaggi di Ubuntu, di seguito verranno illustrati 10 validi motivi che vi potranno aiutare.

25

Primo e secondo motivo

Il primo motivo che potrebbe farvi optare per il passaggio a Ubuntu è sicuramente il costo: Ubuntu è interamente gratuito, proprio perché nasce da un team che lavora gratuitamente per il destinatario.
Il secondo motivo è la difficoltà che si incontra in Ubuntu nel contrarre i virus: questo sistema Linux, non consente ai virus di entrare nei file di sistema.

35

Terzom, quarto e quinto motivo

Il terzo motivo che potrebbe spingervi a passare a Ubuntu è la facilità di installazione. In soli sette click, ogni utente potrà avere il sistema operativo Ubuntu sul proprio computer.
Il quarto motivo è dovuto agli spettacolari effetti 3D: tutto è dovuto al programma Compiz che ci permetterà di disporre di un'interfaccia grafica da far invidia. Avrete di conseguenza la possibilità di abbellire il vostro desktop da effetti di trasparenza, ad ombreggiatura, fino a veri e propri spettacoli in 2D e 3D.
Il quinto motivo è in realtà una debolezza degli altri sistemi operativi. Ubuntu, invece, vi permetterà di godervi le prestazioni del vostro pc al massimo senza perdere mai in velocità di esecuzione.

Continua la lettura
45

Sesto e settimo motivo

Quanto fastidioso è dover ravviare il vostro pc subito dopo un aggiornamento o l'installazione di un programma? Il sesto motivo utile per passare ad Ubuntu riguarda proprio questo quesito. Il sistema operativo realizzato dalla Linux infatti, vi chiederà di riavviare il computer solo se l'aggiornamento effettuato riguarda dei files fondamentali del sistema operativo.
Il settimo motivo invece riguarda i famosi "bug" degli altri sistemi operativo, che ovviamente non sono presenti su Ubuntu.

55

Ottavo, nono e decimo motivo

Ottavo motivo: se non volete passare a Linux per non perdere programmi compatibili in ambiente Windows ai quali siete molti affezionati, sappiate che i programmatori Ubuntu hanno pensato anche a questo. Esiste un programma, Wine, in grado di installare ed eseguire i programmi con estensione ". Exe".
La nona ragione è l'ordine: spesso con Windows avendo la possibilità di un solo desktop e aprendo più programmi è facile perdersi. Con Ubuntu, invece, avrete a disposizione tutti i desktop che vorrete e, andando per logica aritmetica, la vostra mente ricorder in quale n° di desktop avete aperto un determinato programma. Decimo e ultimo motivo: Linux è in grado di installarsi anche su computer anche obsosoleti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Linux

Come avere linux ubuntu su un hard disk esterno

Per sfruttare al meglio le funzionalità e l'hardware del nostro personal computer occorre utilizzare un sistema operativo che si adatta meglio alle nostre esigenze. Ci sono però alcuni particolari casi nei quali è possibile per diversi motivi, il più...
Linux

Guida a Ubuntu per principianti

Ubuntu è il sistema operativo basato su Linux più facile, intuitivo e diffuso che esista. Questo sistema operativo si basa principalmente sull'idea del Software libero e sul suo motto "Ubuntu: Linux per esseri umani". La parola "ubuntu", infatti, è...
Linux

Come installare Ubuntu Linux senza DVD

Ubuntu Linux è uno tra i più conosciuti sistemi operativi in circolazione. Si caratterizza per la sua semplicità di utilizzo e viene distribuito per lo più in modo gratuito. Molte sono le persone che, quotidianamente, lo utilizzano. Alcune piccole...
Linux

Come installare l’Ubuntu Software Center su Linux Mint 12

Di tutte le distribuzioni GNU/Linux presenti sul web, Linux Mint risulta essere senza dubbio una delle più potenti e performanti. È gratuita, completamente open-source e molto stabile grazie al suo "cuore Ubuntu". A differenza del progenitore, però,...
Linux

Come reinstallare un pacchetto danneggiato con Ubuntu 9.10

Negli ultimi anni installare sistemi operativi open source come Linux è diventato sempre più facile, grazie alle diverse modalità di installazione guidate e alle interfacce grafiche stile Windows. Tuttavia qualora capiti un errore imprevisto non si...
Software

Come installare e decomprimere file Rar su Linux Ubuntu

Gli archivi compressi che presentano estensione. Zip o. Rar sono estremamente comuni dal momento che consentono di risparmiare sufficiente spazio sull'hard disk e permettono la condivisione di file tramite internet. Inoltre, possiamo affermare che riconoscerli...
Linux

Come attivare Ubuntu su Windows 10

Un recente accordo tra la Microfoft e la Canonical permette di eseguire Ubuntu su Windows 10. Certo, molti utenti un po' più esperti già utilizzavano più sistemi operativi sullo stesso PC. Tuttavia ora non sarà più necessario utilizzare macchine...
Linux

Come installare Ubuntu su VMware

Installare Ubuntu 12.10, ultima versione di uno dei sistemi più usati di Linux, su una macchina come VMware è probabilmente una comoda soluzione per chi vuole utilizzare più sistemi operativi nel proprio pc senza dover riavviare il computer tutte le...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.