6 trucchi per utilizzare Google Analytics

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Google Analytics è un software gratuito che offre grandi potenzialità. Serve per rilevare dati e numeri del tuo sito web. È utilizzato da quasi 30 milioni di siti web nel mondo ma a molti sfuggono le grandi potenzialità di questo software e ne osservano solo qualche grafico. Vediamo 6 trucchi per utilizzare Google Analytics al meglio.

27

Impostare un obiettivo

Molti proprietari di pagine web sono interessati al traffico, a sapere quanti visitatori ha quel sito. Ma la cosa più importante sono in realtà le conversioni, perché non serve a nulla avere molti visitatori e nessun iscritto alla newsletter o nessun compratore. Le conversioni sono chiamate "obiettivi", azioni che il visitatore può compiere in un sito e che il proprietario del sito può tracciare. Ci sono 5 tipi di obiettivi: Destinazione; Durata; Pagine; Evento. A sinistra della barra laterale scegliere la voce "Conversioni", poi "Obiettivi" e infine > "Panoramica". Dai un nome all'obiettivo e dovrai scegliere la metrica o la pagina da tracciare.

37

Lavorare su un ambiente di prova

Per una buona implementazione dello script è molto utile lavorare su un ambiente di prova prima dell'implementazione nella pagina web online. Spesso questi processi non funzionano, da subito, bene come dovrebbero. Occorre fare attenzione a specificare la gestione temporanea dell'ambiente di prova.

Continua la lettura
47

Tracciare gli eventi degli utenti

Con Google Analytics è possibile sapere quante volte i tuoi lettori cliccano su un link della pagina, ogni click è un evento. Quindi si possono misurare i download di file, click su un link, interazioni e visualizzazioni di video. È una funzione Javascript. Basta applicare all'elemento link questo codice: _trackEvent (category, action, opt_label; opt-value, opt-noninteraction)1) Category sta per il tipo di evento: file da scaricare, video..2) Action: click o download..3) Opt_label: etichetta opzionale per descrivere l'evento.4) Opt_value: valore dell'evento.5) Opt_noninteraction: si può decidere se l'evento che compie l'utente può incidere sulla frequenza di rimbalzo, con un valore del tipo false o true.

57

Visualizzare il grafico delle azioni dei visitatori

Con Analisi Dati Inapage di Google Analytics è possibile vedere quali contenuti attraggono più rispetto ad altri. Occore andare sul Menù COMPORTAMENTO> ANALISI DATI INPAGE. Sono impostate le metriche di base della tua homepage (pagine viste, tempo passato su una pagina, frequenza di rimbalzo e grafici a bolle sui links della homepage che mostra la frequenza di un click per ogni pagina di destinazione. Si può scegliere la modalità "fumetto" o "colore" che anzichè dei valori mostrerà link colorati dal rosso al blu, in base al numero di click. E si può scegliere la dimensione del browser che mostrerà la percentuale di visitatori di un'area. Si possono vedere i risultati di più pagine sempre dal Menù "Comportamento" > Contenuti del sito >Tutte le pagine.

67

Creare segmenti

i segmenti sono tante parti di un intero, un segmento in Google Analitycs consente di indagare sulla sorgente del traffico, la pagina di destinazione e il confronto tra visitatori. Si possono creare segmenti avanzati per visualizzare un segmento in particolare andando sulla Panoramica Generale: "Pubblico" >"Panoramica">"Aggiungi Segmento". Per rimuoverli basta cliccare sulla freccia verso il basso presente su ogni segmento e cliccare su "rimuovi".

77

Investire in tutte le fasi Web Analytics

Le analisi ottenute non hanno senso se non si procede ad un'ottimizzazione adeguata. Ci sono 5 tappe che sarebbe ottimale seguire: 1) Pre Implementazione: raccogliere informazioni su ciò che deve essere analizzato e preparare un piano di attuazione.2) Attuazione: Implementare lo script e fare test preventivi.3) Configurazione: impostare obiettivi, filtri, segmenti e altre funzioni offerte da Google Analytics.4) Analisi: analizzare i dati e vedere quali pagine hanno bisogno di un miglioramento.5) Ottimizzazione: Ottimizzare il marketing online.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come installare Google Analytics su Joomla

Un sito web è come una casa con tante stanze dove moltissime persone possono entrare ed uscire. Monitorare da dove vengono queste persone, quale stanza visitano e se se ne vanno subito oppure no è una questione fondamentale per ogni proprietario di...
Internet

Come iniziare ad utilizzare Analytics

Google Analytics è uno strumento molto importante, se non fondamentale, per capire l'andamento di un sito web. Si tratta di un pannello di controllo che monitora tutte le attività che vengono svolte nel nostro sito. Tra le attività che si possono controllare...
Internet

Come integrare Google Analytics con Wordpress

All'interno della presente guida che andremo a sviluppare lungo i prossimi passi della nostra guida, ora andremo a parlare di blog. Lo faremo, come avrete ben capito tramite la lettura della nostra guida, al fine di potervi riuscire a spiegare Come integrare...
Internet

Come monitorare le visite del proprio sito web

Ormai ogni piccola grande azienda o attività commerciale non può prescindere dall'avere il suo personale sito web. Un riferimento in rete è infatti necessario oggigiorno. La miglior pubblicità si fa sul web, così come sul web avviene il miglior passaparola....
Internet

Come stimare il valore di un sito web

La guida che sarà sviluppata nei passi che seguiranno questa breve introduzione alla tematica, si occuperà di siti web. L'obbiettivo che ci porremo toccherà un tema d'interesse, ovvero il valore di un sito web. Almeno una volta, tutti ci siamo fatti...
Linux

I 10 plugin indispensabili per Wordpress

WordPress è la storica piattaforma che consente, ormai da diversi anni, la pubblicazione e gestione semplificata e personalizzata di siti a contenuto principalmente testuale. Siti molto simili ai blog, riccamente personalizzabili sia sul profilo degli...
Internet

Come inserire il traduttore automatico sul tuo blog Blogger

Se sei arrivato sino a qui è perché hai un blog e ti sei accorto di avere anche un certo seguito dall'estero (che soddisfazione, vero?) ma non hai la minima conoscenza delle lingue e ti piacerebbe dare l'opportunità, anche ai tuoi follower esterofili,...
Internet

Guida base al posizionamento dei siti web sui motori di ricerca

Il mondo del web è assai competitivo e vasto, infatti ogni giorno milioni di utenti creano nuovi siti dove vengono inseriti contenuti di varia natura, e districarsi in questo groviglio di informazione è assai complesso e stancante, soprattutto se siete...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.