Come abbronzare la pelle con Gimp

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Ogni giorno vengono scattate molte fotografie in tutto il mondo, però non tutti gli scatti sono perfetti. Di fatti, alcuni accentuano maggiormente un difetto che si vuole celare. Per queste necessità, esistono molti software che consentono di migliorare o modificare le proprie immagini, come più si desidera. Oltre a Photoshop, un altro programma utile per modificare le foto è Gimp, un software open source di foto-ritocco sviluppato dai volontari del progetto GNU e disponibile per i sistemi operativi Microsoft Windows, Mac OS e basati su kernel Linux. Questo programma è una valida alternativa a Photoshop, in quanto ci permette di avere tante funzioni che non faranno rimpiangere la controparte a pagamento, grazie alla disponibilità di numerosi plugin. Una delle operazioni più semplici che si effettuano con dei software di foto-ritocco sono le modifiche ai colori delle immagini, come ad esempio rendere la carnagione di una persona più scura o più chiara o renderla di un altro colore qualsiasi. In questa guida cercheremo di capire al meglio come abbronzare la pelle con Gimp in pochi passaggi.

26

Prima fase da eseguire

Per cominciare è necessario scaricare l'ultima versione di Gimp dal sito ufficiale, installandolo ed eseguendolo. È molto semplice da utilizzare come software, infatti, basterà aprire nel programma l'immagine che si vuole modificare, semplicemente trascinandola nell'area di lavoro. Successivamente, creare un nuovo livello trasparente premendo su "Nuovo livello..." selezionandolo da "Livelli" nella barra in alto oppure tramite il tasto destro sull'immagine. A questo punto, selezionare lo strumento "Selezione a mano libera", dal pannello strumenti a sinistra dell'area di lavoro, ma per velocizzare il lavoro possiamo utilizzare lo strumento "Selezione fuzzy" che selezionerà una regione contigua in base al colore.

36

Seconda fase da eseguire

Selezionare il pennello dal pannello strumenti e scegliere il colore della pelle; se si desidera un colore leggermente più scuro di quello originale, tornare nel livello della foto e con lo strumento "Prelievo colore" selezionare la parte interessata e modificarne le tonalità dalla tavolozza in basso ed una volta fatto colorare la parte selezionata col pennello. Colorata la parte interessata, spostarsi nell'area a destra e nella scheda "Pennelli" e subito in basso alla voce "Modalità" selezionare dal menù a tendina "Colore" e regolarne l'opacità con la barra sottostante.

Continua la lettura
46

Terza fase da eseguire

Ottenuti tutti i risultati desiderati, è importante salvare la nuova immagine, andando sul link: "File" e cliccare su "Esporta...". Non resta altro che scegliere il nome dell'immagine, il percorso di destinazione e il formato tra i più utilizzati:. Jpg,. Png,. Bmp,. Psd,. Pdf, e confermare l'operazione con "Esporta".

Ecco un link che potrebbe fornire ulteriori informazioni utili sull'argomento appena trattato in questa guida --------》http://www.dimmicomefare.it/2012/05/12/come-aggiungere-labbronzatura-tramite-fotoritocco/ (Come aggiungere l’abbronzatura tramite fotoritocco).

Ecco un altro link da leggere solo a titolo informativo --------》https://it.m.wikipedia.org/wiki/GIMP (GIMP).

56

Guarda il video

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Come eliminare oggetti e persone indesiderate da foto senza Photoshop

Quella del fotoritocco è un'arte praticata da molta gente che deve sistemare le immagini personali. Spesso andiamo ad intervenire su una foto per togliere qualche elemento che spezza l'armonia dell'immagine. Supponiamo di trovarci in vacanza al mare...
Software

Guida per imparare ad utilizzare Gimp

GIMP è un software di manipolazione fotografica utilizzato per la creazione di immagini o per il ritocco di qualità professionale. La sua distribuzione è gratuita ed è utilizzabile in diversi sistemi operativi. Da sempre GIMP considerato l'alternativa...
Windows

Come applicare un bordo alle immagini con Gimp

Modificare immagini è ormai un'operazione che viene eseguita normalmente da chiunque, grazie a programmi appositi. In commercio esistono diversi programmi per il fotoritocco, come ad esempio Photoshop, ormai il programma più diffuso al mondo, ma non...
Windows

Come applicare un filtro "vecchia foto" con Gimp

GIMP è un software di fotoritocco molto diffuso e conosciuto. Esso permette la creazione e modifica di immagini digitali. Gimp è disponibile su diversi sistemi operativi tra i quali Microsoft Windows, Linux e Mac. Questo programma è totalmente gratuito...
Linux

Come installare Gimp su Fedora

In questo articolo vogliamo proporre un argomento molto attuale ed anche del tutto diffuso, in particolar modo per coloro che sono amanti dei software e della tecnologia in generale. Nello specifico cercheremo d'imparare come poter installare Gimp su...
Windows

Come installare pennelli su GIMP con DeviantArt

GIMP è un ottimo programma di fotoritocco che nasce come alternativa gratuita al più famoso Photoshop. Il programma può essere usato per creare sia semplici immagini GIF che immagini decisamente più professionali. È possibile scaricare e installare...
Windows

Come trasformare le immagini in fumetto con Gimp

Numerose volta vi sarà capitato di voler trasformare un'immagine o una vostra foto in un fumetto. Con il programma Gimp, tra i migliori per la creazione e la modifica di immagini digitali, riuscirete ad ottenere tale effetto in svariati modi. Grazie...
Software

Come abbronzare la pelle con Photoshop

Com'è ormai risaputo, Adobe Photoshop, è uno dei più conosciuti e forse, tra i migliori software di foto-ritocco al mondo. Le applicazioni professionali e amatoriali sono vaste, infatti, la lista di strumenti, filtri e possibilità di modifiche a tutti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.