Come aggiungere i sottotitoli a un file MP4

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

In questa guida pratica vi spiego come fare per aggiungere i sottotitoli ad un file di tipo MP4, un formato video sempre più popolare, sia per le sue dimensioni compatte che per la sua compatibilità con i dispositivi portatili. Molti formati video moderni, come le caratteristiche tecniche MKV o OGM, riescono a supportare i sottotitoli che possono poi essere facilmente attivati ​​o disattivati​​. I tipi di file MP4 sono configurabili per i sottotitoli, ma solo se questi vengono codificati all'interno del file stesso. Procedere è abbastanza semplice, ma fate attenzione ad ogni passo del tutorial qui proposto. Ecco una guida su come aggiungere i sottotitoli a un file MP4.

24

Scaricare le applicazioni MP4Box oppure Yamb

Per prima cosa, collegati ad internet tramite il tuo browser e scarica le applicazioni MP4Box oppure Yamb (le troverai facilmente tramite il motore di ricerca che utilizzi, e sono totalmente gratuite). Clicca sul pulsante "Avanti" per far partire il caricamento dei sottotitoli e attendi che il programma elabori il file. Il tempo necessario varia in base alla durata del video e della sua dimensione. Quando il processo è stato completato, fai clic su "Fine" per chiudere Yamb, oppure clicca su "Indietro" se hai altri video a cui devi aggiungere dei sottotitoli.

34

Creare file MP4

Ora devi cliccare sull'icona "Creazione" del menu principale di Yamb. Fai quindi doppio clic sulla voce "Clicca per creare un file MP4" e successivamente sul pulsante "Aggiungi", dove andrai ad inserire il file MP4 a cui vuoi aggiungere i sottotitoli. Salva il file nella cartella che contiene i vari MP4. Fai di nuovo clic sul pulsante "Aggiungi", ed individua il file dei sottotitoli SRT che verrà aggiunto al video, scegliendolo dalla lista di quelli disponibili che avrai caricato precedentemente.

Continua la lettura
44

Estrarre i file compressi

Dopo che sono state salvate sul PC, estrai i loro file con un programma di compressione, come ad esempio Win Zip. Per essere più comodo nel loro utilizzo, assicurati che siano salvati nella stessa cartella di destinazione. Se hai deciso di utilizzare Yamb, fallo partire dalla sua cartella originaria, quindi clicca sull'icona "Impostazioni" che trovi nella schermata principale. Fai poi doppio clic su "Impostazioni avanzate per Yamb", sempre dalla schermata di avvio. Adesso devi cambiare la denominazione del file di output per poter creare un file MP4 di riserva, che ti servirà in caso di perdita accidentale dei dati. Questa operazione non è necessaria se non desideri sovrascrivere il video originale MP4.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come imprimere i sottotitoli ai video

Sempre più spesso capita di avere la necessità di imprimere sottotitoli ad un video. Dalla traduzione di film o serie TV, al testo per non udenti, l'aggiunta di sottotitoli può essere utile in molti contesti. In generale, esistono in commercio numerosi...
Windows

Come sincronizzare online i sottotitoli di un video

Dovete sapere che è possibile sincronizzare direttamente online quelli che sono i sottotitoli di un video. Si tratta di un'operazione molto semplice, più di quello che si possa pensare e che non richiederà troppo tempo. In questa guida, passo dopo...
Internet

Come integrare i sottotitoli in un file video

Può capitare di volersi godere un film oppure le puntate di qualche serie tv che ci piace particolarmente in lingua originale. Potrebbe essere, questo, anche un modo per imparare meglio tale lingua e prendere familiarità con il parlato (solitamente...
Windows

Come inserire i sottotitoli all'interno di un Film

Durante la propria vita può essere certamente capitato, almeno una volta, di voler vedere un film che è in lingua originale (inglese, tedesco, spagnolo oppure francese). Oppure si può avvertire l'esigenza di sentirlo in lingua originale, ma aiutati...
Mac

Come aggiungere sottotitoli a un video su Mac

Oggigiorno, il personal computer, viene utilizzato quotidianamente per svariati scopi, dai più semplici ai più complessi. Uno di questi, potrebbe essere quello di aggiungere sottotitoli a qualsiasi tipologia di video. Per gli utenti di Mac iOS, aggiungere...
Mac

Come anticipare o posticipare sottotitoli .srt su Mac

Il formato .srt, oggi come oggi, è sicuramente uno fra i più diffusi per i sottotitoli, sia per quanto riguarda i film che per i video. Per questo motivo tutti i programmi che vengono utilizzati per effettuare la decodifica dei video, sono in grado...
Windows

come eliminare i sottotitoli con VirtualDubMod

Fra le innumerevoli funzioni che può eseguire VirtualDubMod, vi è anche quella di inserire dei sottotitoli, magari prelevati da un file esterno. Se, così facendo, avete aggiunto dei sottotitoli ai vostri filmati e, magari, non vi piacciono più, oppure...
Windows

Come togliere sottotitoli da un video

Capita spesso di scaricare video da Internet e trovarseli con dei fastidiosi sottotitoli o di "rippare" un film in DVD in AKI o MKV e di ritrovarseli. Come togliere queste inutili scritte che ci rovivano il video? Ecco a voi una guida che vi indicherà...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.