Come animare un disegno con Vectorian Giotto

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Vectorian Giotto è un programma open source che ci permetterà di capire come animare un disegno e salvarlo in formato SWF, formato supportato da Flash. Il programma è scaricabile all'indirizzo vectorian. Com. Una volta scaricato il programma dal sito, seguite passo per passo l'installazione e guidata. Al termine il programma sarà pronto per essere lanciato. Pronti a cominciare!

26

Occorrente

  • PC, mouse, schermo abbastanza grande, connessione a Internet
36

Le impostazioni

Cliccate sull'icona blu che trovate nel vostro menù di avvio o sul desktop, a seconda delle impostazioni utilizzate durante l'installazione e attendete il caricamento del programma. Una volta aperto il programma ci troviamo davanti il nostro foglio di lavoro al centro, sul quale sarà possibile disegnare (vedi foglio). Al di sopra del foglio di lavoro si trova la barra per controllare l'animazione. Con l'aiuto di uno degli strumenti che si trovano nella barra degli strumenti sulla sinistra possiamo iniziare a tracciare il nostro disegno per procedere poi all'animazione. Possiamo definirne colore, e dimensioni a nostro piacimento attraverso l'uso degli appositi pannelli ai lati del foglio di lavoro.

46

I fotogrammi

L'animazione con Vectorian Giotto è eseguita con fotogrammi, quindi l'insieme dei fotogrammi andranno a rappresentare l'immagine animata. Il disegno da noi creato si posiziona di default sul frame 1, se vogliamo che l'oggetto sia visibile anche su altri fotogrammi basta premere sul fotogramma corrispondente col tasto destro e spuntare la voce Insert Keyframe. In corrispondenza di ogni punto in cui inseriremo un novo keyframe spostiamo l'oggetto secondo il percorso con cui vogliamo che venga realizzata l'animazione. In questo modo potremo vedere, posizionandoci sul primo fotogramma e premendo play, il nostro oggetto muoversi all'interno del foglio di lavoro.

Continua la lettura
56

Salvataggio del file

Ora non resta altro da fare che salvare il file. Se preferiamo salvare il progetto per poi continuare a lavorarci in un secondo momento basta posizionarsi con il mouse su file, scegliere SAVE e immettere la cartella di destinazione. Se invece vogliamo salvare il nostro lavoro come immagine da dover inserire per esempio nel nostro sito web basterà selezionare l'opzione EXPORT FLASH MOVIE dal menù file e scegliere la cartella di destinazione in cui salvare il nostro lavoro. In questo modo il lavoro è completato. Ovviamente sempre con gli stessi trucchetti e un po' di pazienza si potranno arrivare a creare animazioni sempre più complesse che ci consentiranno di abbellire i nostri siti web online. Buone animazioni a tutti!

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Come animare un'immagine

Da un collage di foto in sequenza, è possibile generare un'immagine animata. Questa tecnica viene adoperata soprattutto dagli appassionati di scatti fotografici e da esperti di grafica. Tuttavia, anche i meno competenti ed i neofiti possono cimentarvisi....
Software

Come imparare ad usare Adobe After Effects

Titoli, effetti ed animazioni da inserire nei tuoi video: tutto questo si può fare con After Effects, un software prodotto dall'Adobe per l'animazione grafica e la post produzione a livello professionale. After Effect è simile al programma di editing...
Windows

Come realizzare una gif con Adobe Fireworks

Il pacchetto di Adobe comprende molti programmi utili per la grafica e la progettazione di siti web. Offre utili strumenti adatti per ogni esigenza, il più famoso è indubbiamente Photoshop, ma esistono diversi programmi utili ad altri scopi, ognuno...
Software

Come lavorare con Adobe After Effects

Adobe After Effects è un software di animazione grafica e video editing, necessario a gestire la post produzione di video e la creazione di animazioni grafiche a livello professionale. Conoscere le funzioni di base di questo programma consente di permette...
Internet

Come animare le immagini con AnimateGif

Le immagini animate dette Animated Gif vengono spesso utilizzate per inviare e-mail simpatiche o msm di auguri. Per realizzarle non è necessario essere dei maghi del PC. Basta utilizzare uno dei tanti programmi gratuiti che si trovano in internet. AnimateGif...
Software

Come inserire animazioni in PowerPoint 2013

L'utilizzo di programmi per la presentazione di progetti o discorsi è da tempo una pratica molto diffusa. Saper presentare un lavoro come si deve durante conferenze o colloqui è molto importante, e per farlo i produttori di software si sono cimentati...
Windows

Come Creare Gif animate sul PC

Con l'avanzare della tecnologia le forme di intrattenimento multimediale sono aumentate e con esse anche la presenza di nuovi medium, una di questi sono le immagini "animate" spesso utilzizate su vari siti web: queste vengono chiamate GIF e sono delle...
Internet

Come animare una foto con Lunapic

Ci sarà sicuramente capitato, almeno una volta, di dover eseguire alcune particolari operazioni utilizzando il computer, ma sopratutto se siamo alle prime armi con l'utilizzo dei vari software, potremo incontrare alcune difficoltà. Tuttavia potremo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.