Come arrotondare automaticamente i valori in excel 2010

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Al giorno d'oggi, grazie allo sviluppo della tecnologia e dell’informatica, utilizzando appositi programmi presenti o scaricabili dal PC è possibile fare proprio di tutto. Il software che si può prendere come esempio del livello di utilità raggiunto dal computer è “Excel”, il programma di calcolo offerto dal pacchetto Office di Microsoft. Con la nuova versione “Excel 2010” le possibilità di questo software sono aumentate di molto rispetto alle precedenti. Tra tutte le cose che si possono fare, in questa semplice guida sarà spiegato come arrotondare automaticamente i valori dei dati, tenendo quelli reali invariati ma nascosti.

27

Occorrente

  • Excel 2010
  • connessione internet e pc
37

La prima cosa da fare è ovviamente l’installazione del programma, che è facilmente acquistabile nei negozi di elettronica insieme al pacchetto Office o anche direttamente in Internet. Dopo aver aperto Excel 2010, cliccando sull’apposita icona, agire quindi sulla cella “A1” (la prima in alto a sinistra), formattandola in modo adeguato. A questo scopo, selezionare la cella e cliccare poi sulla voce "formato celle" presente nel menù principale. In alternativa, per accedere direttamente al menu della cella, è sufficiente premere in contemporanea i tasti “Ctrl” ed “1” sulla tastiera del PC.

47

In questo modo, il programma apre una nuova finestra con varie opzioni: “Numero”, “Allineamento”, “Carattere”, “Bordo”, “Riempimento” e “Protezione”. Selezionare quindi la scheda “Numero” e poi scegliere la voce “Personalizzato” dal menù a discesa “Categoria”. A questo punto si può scegliere sulla destra quale opzione si vuole che venga attivata cliccando sui corrispondenti caratteri. Ad esempio, se si desidera che in automatico non vengano visualizzati i decimali, allora bisogna selezionare la stringa di caratteri “#.##0”.

Continua la lettura
57

Se invece si desidera che i dati inseriti vengano visualizzati arrotondati al migliaio, allora basta cliccare sulla sequenza di caratteri “#.###. ”, oppure digitarla manualmente nell’apposito campo. Nel caso in cui si decida di inserire a mano i caratteri, porre molta attenzione a non dimenticare di digitare i “punti” esattamente come indicato. Se infatti non si inseriscono tutti i caratteri correttamente, non si ottiene nessun risultato. Per ultimo, se si vuole che i milioni vengano visualizzati semplicemente come unità, allora è sufficiente inserire la seguente stringa: “#.###.. ”. Così facendo, Excel arrotonderà in maniera automatica tutti i dati inseriti.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come utilizzare la funzione arrotonda in Microsoft Excel 2007

Per conoscere e saper utilizzare a fondo Microsoft Excel, utilissimo nella creazione di tabelle e grafici, è necessario conoscere bene tutte le sue funzioni. Una di esse che risulta spesso utile soprattutto quando si lavora con dati economici è la funzione...
Windows

Come ordinare una colonna Excel

Excel è l'applicazione del pacchetto Office che viene usata abitualmente per raccogliere dati e per effettuare calcoli. Pochi sanno, tuttavia, che questo programma può essere utilizzato anche per "interrogare" i dati raccolti in un foglio dati o in...
Windows

Imparare ad utilizzare Microsoft Office 2010

Microsoft Office è il pacchetto di programmi che la Microsoft mette a disposizione con ciascun Sistema Operativo della stessa casa. Nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo come imparare ad utilizzare Microsoft Office 2010. Si tratta di un pacchetto...
Windows

Come calcolare il numero di giorni tra due date

Delle volte, soprattutto in ambito lavorativo, diventa necessario conoscere l'esatto numero di giorni che sono interposti fra due date. Mentre può risultare una banalità calcolarlo fra due date molto vicine (basta farlo a mente), può diventare problematico...
Windows

Come inserire stringhe di testo con Excel 2007

Excel è un programma dedicato alla elaborazione di fogli elettronici. L'estensione. Xlsx della versione 2007 di Excel, identifica la maggior parte dei fogli di calcolo, anche se il programma può utilizzare dati in altri formati. Il foglio di calcolo...
Windows

Come abilitare Office 2010

Vuoi passare da Office 2003, ormai troppo vecchio, alla suite di Office 2010? Hai già installato il pacchetto di Office 2010, ma ti sei accorto che ha delle limitazioni dovute alla versione di prova della durata di 30 giorni? Niente paura, oggi ti spiegherò...
Windows

Come elevare a potenza in Excel

Sicuramente ti sarà capitato di imbatterti in Excel, un eccellente software per la gestione di dati, tabelle e molto altro. Bene, oggi Ti spiegherò passo per passo come elevare a potenza in Excel. Il procedimento è molto semplice. Ti basterà dedicare...
Windows

Come inserire funzioni e formule in excel

Excel è uno dei programmi più diffusi al mondo all'interno del pacchetto Microsoft Office, realizzato per creare, gestire, organizzare fogli elettronici. Le sue principali potenzialità sono nell'ordinare e porre i dati in relazione con formule e funzioni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.