Come avere il tasto di rimozione sicura dell'hardware sul desktop

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Se tendete ad utilizzate molto spesso pendrive, videocamere, fotocamere e tutte quelle periferiche che si attaccano e staccano dal Personal Computer in continuazione, allora ci sono alcune cose che dovete assolutamente sapere. Innanzitutto occorre sapere che una volta che avete finito di utilizzare questi dispositivi, è necessario staccarli dal computer, in modo tale da avviare la cosiddetta "rimozione sicura dell'hardware", che consiste in una procedura molto importante. Così facendo, infatti, il Sistema Operativo Microsoft Windows riconosce le cartelle aperte (quindi quelle che devono essere chiuse), per fare in modo che non si danneggino i dati riportati in essa. Una volta che abbiamo fatto questa premessa, c'è da dire che ciascun computer è provvisto di un apposito tasto, collocato in basso a destra dello schermo, che cliccandoci sopra aprirà un menù dal quale è presente l'apposita scritta. Pertanto non si deve fare altro che cliccarla, per poi scollegare l'eventuale dispositivo in questione. Ovviamente può anche capitare che questo tasto non sia presente. Allora è possibile installare un utilissimo software per varie versione di Windows (XP, Vista, 7, 8 e 10), il quale permetterà di aggiungere un tasto di rimozione sicura dell'hardware sul desktop del proprio Personal Computer. A questo punto possiamo vedere come ottenere questo tasto di rimozione sicura.

27

Occorrente

  • pc
  • internet
  • Windows 7 o Vista
37

Naturalmente, in questo contesto ci occuperemo di periferiche collegate al computer tramite la porta USB. Il primo passo da effettuare consiste nell'aprire un browser internet (Mozilla Firefox, Internet Explorer, Google Chrome, Opera, Safari, per intenderci) ed effettuare una piccola ricerca in uno dei tanti motori del web (Ad esempio Google), cercando un software adeguato per effettuare la rimozione sicura dell'Hardware dal proprio computer. Noi vi forniamo direttamente il link a cui è possibile collegarsi per completare questa procedura: https://quickandeasysoftware.net/software/usb-disk-ejectorche vi forniamo nella sezione. Successivamente occorre attendere il caricamento completo della pagina web. Poi, si può premere sul tasto "download it here", per poter avviare il processo di scaricamento del programma in questione.

47

Un'altra premessa è doverosa. Prima di effettuare il download del programma in questione, è possibile leggere le funzionalità dello stesso, ad esempio se è compatibile con la propria versione di Sistema Operativo. Il sito, tuttavia, è in lingua inglese. Comunque, dalla pagina che vi abbiamo fornito nel precedente passo, è sufficiente cliccare sul tasto collocato in basso a sinistra "Read the Readme", appunto per visualizzare le condizioni di utilizzo. Stiamo parlando di un software che pesa circa 1,5 mb, quindi è assolutamente leggero e semplice da utilizzare.

Continua la lettura
57

Nel caso in cui abbiamo letto le caratteristiche del programma, si può procedere al processo di download, cliccando su "download it here", direttamente dalla homepage. A questo punto si aprirà un schermata, nella quale è sufficiente cliccare sull'opzione "Download USB Disk Ejector", in modo tale da avviare la fase conclusiva del download. Questo software viene scaricato in formato zippato, nel quale sono presenti due file. Uno dei due, in formato HTML, ripete le funzionalità del software. Il secondo file, invece, è quello in formato. Exe, il quale consente di effettuare la vera e propria rimozione della periferica interessata. Come potete vedere è tutto quanto molto semplice ed assolutamente veloce.

67

Ovviamente, se il software non riconosce alcuna periferica attiva, vuol dire che nessun dispositivo di quel genere ("No disks found") è collegato al computer. Altrimenti, è sufficiente eseguire un doppio click sul dispositivo da rimuovere. Per concludere, vi forniamo un ulteriore suggerimento da tenere in considerazione. Se quando si clicca su"rimozione sicura dell'hardware" il comando non dovesse rispondere, in questo caso è necessario premere contemporaneamente su CTRL+ALT+CANC, per poi verificare, nei processi in esecuzione, quello che è in quel momento è attivo. È sufficiente, quindi, terminare il processo attivo e riprovare a rimuovere la periferica interessata.

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come riconoscere le periferiche hardware non rilevate da Windows

Se installate una nuova versione di Windows o reinstallate completamente il sistema operativo senza prima aver cura di effettuare una backup dei driver, può accadere che alcune periferiche non vengano correttamente riconosciute, e ciò accade anche quando...
Windows

Trovare i driver delle periferiche sconosciute di Windows

Può capitare che dopo aver installato un nuovo sistema operativo sul nostro pc, oppure, dopo aver eseguito gli aggiornamenti di sistema, il computer presenti dei problemi di varia natura. Potreste notare, infatti, malfunziomenti di alcune periferiche...
Software

Come effettuare una diagnostica avanzata software e hardware del PC

Come ogni macchina, anche un pc ha bisogno di periodica manutenzione, sia per quanto riguarda l'aspetto software (ovvero puramente informatico) sia per quanto riguarda l'hardware (ovvero manutenzione della macchina vera e propria). A questo proposito...
Hardware

Come installare una stampante Epson

Possedere una stampante al giorno d'oggi è cosa piuttosto comune, ma non tutti però sanno come installarla a dovere, con tutti i componenti software che possano sfruttare ogni sua caratteristica. Difatti una buona stampante, con dei programmi appositi...
Windows

Come risolvere problemi con i driver hardware

Al proprio computer, è possibile collegare svariate tipologie di periferiche, come ad esempio stampanti, scanner, schede video adattatori di rete e molto altro. Per comunicare con ognuno di questi dispositivi, il sistema hardware del computer, utilizza...
Programmazione

Come installare Arduino sul PC

Arduino è una piattaforma hardware open source, molto semplice e intuitiva. Progettato in Italia, Arduino permette di creare dispositivi e prototipi vari, con connettori I/O. L'ambiente di sviluppo si può facilmente scaricare sul proprio computer e...
Windows

Come eliminare la rimozione sicura hardware

Quotidianamente capita di collegare al computer diverse tipologie di dispositivi attraverso le porte USB. Molti di essi, come i dispositivi di archiviazione di massa, necessitano che venga effettuata la rimozione sicura hardware, in modo tale da evitare...
Windows

Come velocizzare il trasferimento dati USB

La tecnologia USB è un metodo che permette di collegare un computer a periferiche di vario tipo. L’utilizzo più comune è quello per il trasferimento e l’archiviazione di dati dal proprio PC a memorie di massa, quali chiavette hardware ed hard disk...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.