Come avere un metronomo gratuito online

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Se sei un musicista, ed hai bisogno di esercitarti suonando con precisione seguendo il tempo, hai sicuramente bisogno di un metronomo. Ma da oggi non è più necessario acquistarne uno, o nel caso in cui ne avessi già acquistato uno, non dovrai più provvedere a sostituire continuamente le pile. Grazie ad una semplice connessione internet, puoi utilizzare un metronomo online gratuito, efficiente, versatile, e personalizzabile. Inoltre, a differenza dei classici metronomi portatili, hai la possibilità di amplificarlo, e quindi di esercitarti anche con strumenti elettrici a volumi più sostenuti, oppure di registrarlo, molto utile per registrazioni dimostrative e didattiche, sostituendolo alla batteria acustica.

26

Occorrente

  • l'applicazione web metronomeonline
36

Collegati sul sito ufficiale di questa applicazione web gratuita direttamente dal link http://www. Metronomeonline. Com. Vedrai da subito apparire il metronomo flash. Hai la possibilità di scegliere tre stili: cool, classic o fire, e di selezionare il tempo direttamente con il mouse, cliccando sul valore che preferisci. Il tempo è misurato in BPM, ossia battiti per minuto. Per esempio, cliccando sul valore 60, avremo lo stesso tempo di un orologio, con 60 battiti al minuto! Inizia sempre ad esercitarti con i tempi più lenti, infatti un errore comune è quello di credere che suonare a tempi veloci sia più complicato che suonare a tempi lenti, noterai invece che mantenere la precisione in una battuta più lunga, richiede molta concentrazione e pratica.

46

Sull'indicatore è specificato che tempo si sta utilizzando: largo, larghetto, adagio, andante, moderato, allegro, presto prestissimo, molto utile specialmente per i musicisti di musica classica. In basso ci sono i pulsanti di accensione ON ed OFF, e il tono base A440, ossia il LA alla frequenza di 440Hz per accordare gli strumenti a corde, come chitarra, basso, mandolino, etc. Ancora più giù troverai alcune indicazioni su come esercitarsi con il metronomo ed il link ad una piccola guida in inglese su come mantenere discretamente il tempo ed il ritmo.

Continua la lettura
56

Dalla home page del sito potrai scaricare l'applicazione mobile in versione prova (gratuita), per avere il metronomo anche sul cellulare. Successivamente sarà necessario acquistarla per un costo di 6 dollari, pari a circa 8 euro, non particolarmente eccessivo considerato che un metronomo costa almeno il doppio, senza contare la spesa delle pile di sostituzione. Ed ecco fatto. Buon divertimento con il tuo nuovo metronomo!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Usa sempre il metronomo per abituarti a tenere il tempo con prcisione
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come installare e configurare Amplitube

Amplitube è un programma prodotto da IK Multimedia. Grazie a iRing HD presenti nel software, si collega il basso o la chitarra al PC, ottenendo un audio ad alta definizione. Contiene 5 cabinet e 5 amplificatori. Inoltre è provvisto di 2 microfoni e...
Programmazione

Guida: programmare in Ruby

Programmare in Ruby non è molto semplice: si tratta di un programma giapponese ed è un linguaggio orientato su elementi di scripting. È necessario capire le impostazioni per ottenerne la riuscita. Attraverso questa guida verrà spiegato con attenzione...
Windows

Come modificare le impostazioni di un disegno in AutoCad

Sia che tu sia un professionista nel campo della grafica o ti serva un programma per progettare disegni in campo edilizio, questa guida ti sarà utilissima. Il programma più utile e ricco di funzioni è Autocad, con cui progettare in maniera ottimale...
Elettronica

Come recuperare un apparecchio con pile ossidate

A volte può capitare di non rimuovere le pile da un apparecchio elettrico. Con questa dimenticanza, possiamo provocare danni seri. Con il tempo infatti le pile ossidate perdono l'acido contenuto al loro interno, danneggiando tutti i circuiti elettrici...
Elettronica

Come scegliere le pile ricaricabili

Le batterie ricaricabili sono la soluzione ideale per chi fa un consumo massiccio di apparecchi che richiedono pile per alimentarsi. Il primo beneficio per chi utilizza le batterie ricaricabili rispetto a quelle usa e getta è quello del risparmio: le...
Elettronica

Come ricaricare batterie non ricaricabili

Al giorno d'oggi sembra trascorsa un'eternità da quando erano presenti le batterie gettate nel cassonetto dopo il loro utilizzo, perché ormai giunte al termine della loro vita. Inoltre, possiamo ricordare l'avvento delle pile ricaricabili, anche se...
Elettronica

Metodi per aumentare il voltaggio di una pila

Premesso che per seguire questa guida è necessario utilizzare pile a basso voltaggio, per dare addito alla vostra curiosità vi illustreremo alcuni metodi per aumentare il voltaggio di una pila. Capiremo quale tecnica utilizzare con l'impiego di una...
Elettronica

Come Controllare Un Telecomando Senza Strumenti

Gli oggetti tecnologici che utilizziamo in ogni angolo della nostra casa non sempre funzionano al meglio. Fra guasti, usure e dispositivi poco funzionanti, bisogna sapersela cavare da soli anche tra le mura domestiche. Proprio riguardo a questo argomento,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.