Come Cambiare Il Colore Dello Sfondo In Autocad 2010

Difficoltà: facile
Come Cambiare Il Colore Dello Sfondo In Autocad 2010
16

Introduzione

Se lavorate per molte ore al PC o se lo utilizzate per passione o passatempo, avrete sicuramente notato che ad un certo punto gli occhi iniziano ad appesantirsi, stancarsi e in alcuni casi a bruciare. Questo problema può essere sicuramente attenuato, diminuendo la risoluzione e gli effetti del vostro monitor. Un trucco usato dai disegnatori che usano Autocad 2010 è quello di inserire uno sfondo nero o grigio. Nelle versioni più recenti presenta però un'impostazione di default bianca. Con questa guida vi mostreremo come cambiare il colore dello sfondo di questo software.

26

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Autocad
Come Cambiare Il Colore Dello Sfondo In Autocad 2010
36

Andate su "Start" e nella stringa di "cerca" scrivete "Autocad" o il nome del processo. Aprite la videata del programma e selezionate il menù "Vista" dalla barra dei gruppi disponibili in sullo schermo. Si aprirà adesso un gruppo di icone, suddivise per categorie. Su esse visualizzate la sezione "Finestre" a destra dello schermo e in basso rispetto alla sezione, accanto alla scritta "Finestre", si trova una freccia orientata verso il basso, su cui dovrete cliccare due volte.

Come Cambiare Il Colore Dello Sfondo In Autocad 2010
46

Apparirà ora una nuova finestra, quella delle "Opzioni". Adesso selezionate il menù "Visualizzazione", disposto su una funzione che permette di applicare una serie di opzioni e parametri diversi. Selezionate il tasto "Colori", che si trova nel riquadro "Elementi Finestra" e si aprirà una nuova finestra.

Come Cambiare Il Colore Dello Sfondo In Autocad 2010
56

La nuova videata presenta l'icona "Colori della finestra di disegno". In essa potete andare ad modificare varie alternative, ma a voi interessa selezionare nel riquadro "contesto" la voce "Spazio modello 2D", nel riquadro "Elemento interfaccia" la voce "Sfondo uniforme" e come colore il Nero. Nella finestra di "Anteprima" si visualizzerà la scelta effettuata. Per salvare le impostazioni cliccate su "Applica e chiudi" e successivamente su "OK".

66

Naturalmente questa soluzione potrà essere molto efficacie per evitare di affaticare la vostra vista, ma non è consigliabile passare più di tre ore al giorno al PC sopratutto nelle ore notturne. È necessario quindi che, quando si utilizza il computer, si stia esposti alla luce naturale del giorno e arrivati alla sera si imposti una luminosità bassa dello schermo. Se avete un computer fisso, dovrete cliccare sul tasto "menù" presente sul monitor stesso e scegliere la categoria riguardante la luminosità. Se invece avete un portatile, dovrete tenere premuto il tasto "Fn" e poi uno dei due tasti in alto con il simbolo del sole (di solito F7 ed F8).

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala l'immagine o le immagini che ritieni inappropriate
Devi selezionare almeno un'immagine
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti