Come cambiare il nome del computer Su Windows 7

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Tutti i computer possiedono un determinato nome personalizzabile a proprio piacimento e anche se avrete modificato lo stesso, potrete sempre decidere di sostituirlo con un altro a vostro gusto e piacimento. Se volete sapere, a tal proposito, come cambiare il nome del computer Su Windows 7 in pochi e semplici passi, continuate a leggere la guida che segue.

26

Occorrente

  • Pc
  • Windows 7
36

La prima cosa che dovrete sapere è che il nome del computer è diverso dal nome utente. Quest'ultimo può essere creato direttamente dal pannello di controllo. Qui potrete anche dividere il computer in varie sezioni, di maniera tale che le persone dello stesso gruppo famigliare o lavorativo possano accedere con un nome diverso e sfruttare parti differenti del computer tutelando la loro privacy. Il nome del computer invece è soltanto uno, anche se si esegue l'accesso con i diversi account, per cui una volta scelto la procedura per cambiarlo sarà differente. Per modificare il nome del computer cliccate nell'angolo inferiore destro della schermata sul pulsante "Mostra desktop", in modo da visualizzare il desktop di Windows 7.

46

Tra le varie icone presenti individuate quella chiamata "Computer", da qui potrete accede alla gestione di sistema. Per aprire questa sezione non eseguite un doppio click, ma cliccate con il tasto destro del mouse per far apparire il menu contestuale, all'interno del quale potrete selezionare l'opzione "Proprietà" posta in basso. Non appena avrete selezionato l'opzione "Proprietà" vi si aprirà la finestra di configurazione di sistema. Nella parte sinistra della schermata potrete vedere diverse opzioni, tra cui dovrete cliccare sull'opzione "Impostazioni di sistema avanzate". Nella finestra "Proprietà del sistema" cliccate sulla tab "Nome computer" e selezionate quindi il pulsante "Cambia", che si trova nella parte inferiore della schermata.

Continua la lettura
56

A questo punto non dovrete fare altro che digitare il nuovo nome del computer, cliccare su "OK" e quindi riavviare il PC. In questo modo avrete modificato il nome del computer e ogni volta che accenderete lo stesso potrete vedere lo stesso. Se siete i proprietari di un'azienda che possiede più di un computer, è consigliabile denominare i computer stessi con il nome della ditta stessa, aggiungendo anche dei numeri che possano fare riferimento al numero dell'ufficio o ad un determinato codice assegnato allo stesso. In questo modo se utilizzerete un programma che controlla in remoto le attività dei vostri dipendenti, potrete individuare subito i documenti e il lavoro svolto all'interno dei PC. Buon lavoro.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se siete i proprietari di un'azienda che possiede più di un computer, è consigliabile denominare i computer stessi con il nome della ditta stessa, aggiungendo anche dei numeri che possano fare riferimento al numero dell'ufficio o ad un determinato codice assegnato allo stesso.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come usare uQR.me per condividere il proprio codice QR in modo gratuito

uQR. Me è una social utility gratuita per condividere contenuti web nel mondo e, che permette di espandere i propri orizzonti in maniera facile e veloce. Impazza sul web la "QR mania" e la disponibilità di numerosissimi siti web in grado si aiutarci...
Windows

Come aggiungere pagine ad un file pdf

Molto spesso occorre modificare un file che si trova in versione PDF, per poi aggiungere delle pagine. Questo lavoro risulta facile e intuitivo, poiché sono disponibili dei software freeware. Si tratta di programmi davvero utili, che servono per apportare...
Windows

Come creare etichette con Excel

Excel, software di base e parte integrante della suite di programmi Office della Microsoft. Un foglio di calcolo elettronico che permette la gestione di dati, creazione di grafici, tabelle, schemi sia semplici che complessi con formule.Vediamo ora in...
Windows

Come ingrandire la dimensione del cursore del mouse

Il cursore del mouse, noto anche come freccia oppure puntatore, rappresenta un elemento fondamentale nella grafica di un computer. Questo, infatti, consente di verificare in quale punto dello schermo ci si trova, e dove si va a cliccare. Molto spesso,...
Mac

Come modificare il MAC address della propria scheda di rete

A differenza dell'indirizzo IP, che può cambiare anche ad ogni collegamento ad Internet, il MAC è un sistema molto più controllato e fisso e, pertanto, c'è bisogno di particolari programmi ad hoc per modificare il MAC address, la cui funzione è molto...
Windows

Come aprire ed editare il file hosts su Windows

Il file hosts di Windows è un file poco conosciuto che svolge una funzione molto importante per il controllo del traffico internet e per riuscire ad escludere dalla navigazione alcuni siti che possono risultare infettati da virus, trojan o che cercano...
Software

Come creare un file audio con Audacity

Grazie all’ausilio dei computer, possono ormai essere creati moltissimi tipi di file. Tra questi, grande importanza ricoprono i file audio, come ad esempio registrazioni musicali, audio-libri, conferenze, corsi, etc. Purtroppo però, i software base...
Windows

Come modificare il Boot Manager su Windows 7

Il boot manager è un programma che generalmente viene installato in un personal computer e che, si avvia automaticamente e, permette di scegliere o selezionare quale sistema operativo avviare nel caso ve ne sono installati più di uno. Il momento in...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.