Come cambiare le dimensioni del testo con Windows 7

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Da qualche anno a questa parte ogni casa ha assistito all'ingresso di almeno un PC tra le sue mura. Ormai non sono solo i giovani ad utilizzare notebook, netbook o computer da scrivania. Il bacino di utenza si è ampiamente allargato ed è arrivato, soprattutto nell'ultimo decennio, ad includere anche persone via via più anziane. Di per sé interagire con uno strumento informatico come un computer rappresenta uno scoglio abbastanza grande da superare, soprattutto per i neofiti dell'era pretecnologica; se ad esso vanno aggiunti problemi legati alla vista, il compito diventa sempre più arduo. Tuttavia questo fenomeno non riguarda solo gli utenti precedentemente citati, ma anche giovani che purtroppo soffrono di problemi legati alla vista. Per queste persone trovarsi a leggere i nomi delle icone o dei comandi del PC risulta particolarmente arduo. Tuttavia esiste una procedura che consente l'ingrandimento dei caratteri e delle icone di un PC, una procedura valida dai tempi di Windows Vista. Se dunque utilizzate sistemi operativi quali appunto Vista o Windows 7 e vorreste tanto incominciare a leggere ciò che il vostro calcolatore sta provando a comunicare questo articolo vi sarà molto utile. Ecco a voi una guida su come cambiare la dimensioni del testo con Windows 7.

24

Innanzitutto precisiamo che la procedura che stiamo per analizzare vale anche per PC che hanno come sistema operativo Windows Vista. Dopo aver avviato il vostro computer cliccate col tasto destro sulla schermata principale dove non ci sono icone o cartelle. A questo punto, si aprirà una colonna contenente diversi comandi e voi dovrete cliccare sul comando "Risoluzione dello schermo".

34

A questo punto comparirà una seconda colonna di comandi più piccola della precedente. Ignorate gli altri comandi e selezionate la voce "Ingrandimento o riduzione delle dimensioni del testo dello schermo e di altri elementi". È il comando più lungo tra quelli proposti in questa nuova finestra, per cui non dovreste avere troppe difficoltà ad individuarlo e selezionarlo.

Continua la lettura
44

Adesso comparirà sulla schermata principale (o desktop) un nuovo menù, contenente una nuova lista di comandi. Questa lista sarà più corta delle precedenti e voi dovrete occuparvi dei primi tre comandi. I comandi che vi compariranno saranno dotati di un quadratino da spuntare, e saranno, partendo dall'alto " Piccolo 100%", "Medio 125%" e infine "Grande 150%". Ovviamente la scelta dipenderà dalle vostre esigenze di lettura, ma ricordate di distanziare i vari elementi presenti sul desktop, soprattutto se opterete per l'opzione "Grande".

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come migliorare la leggibilità dello schermo del computer con Windows 7

Se siamo delle persone con qualche difficoltà visiva, potrà esserci utile modificare le impostazioni di leggibilità relative allo schermo, in modo da vedere subito meglio. Con gli attuali offrono un'ottima grafica e risoluzione rispetto a i vecchi...
Mac

Come strutturare la barra DOCK su Macintosh

Su sistema operativo Macintosh è disponibile una barra di strumenti che viene chiamata Dock. Di solito viene inserita direttamente dal sistema in basso, rispetto alla "scrivania", ma l'utente può modificarla, secondo le proprie necessità, per strutturare...
Windows

10 scorciatoie da tastiera di Windows 10

Sei sempre di fretta quando devi lavorare al pc? Sei stanco di doverti sempre spostare con il mouse per cliccare varie icone? Penso che tu debba imparare le scorciatoie da tastiera che mette a disposizione Windows. Windows rilascerà la versione numero...
Software

Come rimuovere l'aberrazione cromatica con Photoshop

Photoshop è un programma davvero prezioso per creare grafiche speciali, realizzare loghi ed immagini e, naturalmente, per modificare le fotografie in modo artistico e professionale. Photoshop, in particolare, può rivelarsi molto utile anche per correggere...
Windows

Come realizzare biglietti d'auguri con Paint

Capita, di sovente, dover realizzare dei biglietti di auguri personalizzati per occasioni speciali quali feste di compleanno, ricorrenze o per organizzare eventi. Chi non è esperto in ambito informatico, spesso e volentieri si rivolge ad una tipografia....
Windows

Come ordinare le icone del desktop con un click

Quando si crea o salva un nuovo file è fortissima la tentazione di rimandare, e pensare di organizzare le cartelle in seguito, finirete per dimenticarvene e poi ritrovarvi disperatamente in ricerca di quel file. Inevitabilmente vi ritroverete un giorno...
Windows

Come ordinare e modificare le icone di Windows

Personalizzare le icone è un ottimo modo per personalizzare il nostro PC. Windows ha un certo numero di icone che si possono scegliere e sostituire a quelle di default, ma c'è anche un numero imprecisato di icone è possibile scaricare da diversi siti...
Windows

Come deselezionare le icone sul Desktop

Nel caso in cui avete installato il Sistema Operativo Windows XP, potete trovarvi di fronte a delle situazioni che non gradite particolarmente. Ad esempio, una volta acceso il computer, potete aver trovato selezionate tutte quante le icone sul desktop...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.