Come cancellare cache, cookies e cronologia di Google Chrome

di Simona Loddo difficoltà: facile

Come cancellare cache, cookies e cronologia di Google Chrome Il vostro personal computer è lento, fatica ad aprire i software e a rispondere ai comandi facendovi continuamente perdere del tempo prezioso e rendendo snervante svolgere anche le operazioni che prima riuscivate tranquillamente a compiere in un batter d'occhio? Una delle cause di questi problemi di lentezza è spesso la presenza dell'intera cronologia di navigazione, dei cookies e della cache, che "riempiono" la memoria virtuale del sistema rendendo il suo funzionamento più macchinoso del dovuto. Ma fortunatamente la soluzione è piuttosto semplice e rapida! In questa guida vedremo appunto insieme passo dopo passo come imparare a cancellare la cache, i cookies e la cronologia del web browser Google Chrome, migliorando notevolmente la capacità di risposta del vostro terminale.

Assicurati di avere a portata di mano: Google Chrome

1 Come cancellare cache, cookies e cronologia di Google Chrome Una volta acceso il computer e atteso fino al suo completo caricamento, per prima cosa dobbiamo avviare il web browser Google Chrome. Clicchiamo quindi su menù Start, tutti i programmi e facciamo click sulla relativa icona. In alternativa, se presente, apriamolo direttamente dall'icona sul desktop. Mantenere l'icona di Google Chrome sul proprio desktop è caldamente consigliato, in quanto permette un più rapido ed immediato accesso alla navigazione web.

2 A questo punto spostiamoci sulla barra dei menu in alto a destra e facciamo click sull'icona "Personalizza e controlla Google Chrome", rappresentata da una chiave inglese. Clicchiamo quindi su "Opzioni". Fatto ciò si aprirà una nuova scheda, e nel menù di sinistra andiamo a selezionare "Roba da smanettoni". Nella sezione Privacy selezioniamo l'icona "Cancella dati di navigazione", e vedremo che si aprirà un'altra pagina, dove abbiamo la possibilità di selezionare diverse opzioni.

Guarda il video:

Continua la lettura

3 Le opzioni sono sei, rispettivamente in ordine: "Cancella cronologia di navigazione", "Cancella cronologia download", "Svuota la cache", "Elimina cookie e altri dati dei siti", "Cancella password salvate", "Cancella i dati della Compilazione automatica dei moduli salvati".  Di queste a noi interessano la prima, la terza e la quarta: clicchiamo su di esse in modo che alla loro sinistra compaia un segno di conferma.  Approfondimento Come svuotare la cache di Firefox (clicca qui) Prima di effettuare la definitiva cancellazione dei dati di navigazione rechiamoci in alto, dove troviamo scritto "Cancella i seguenti dati da": a questo punto mettiamo il segno di spunta sulla voce "tutto", dopodiché clicchiamo in basso a destra su "Cancella dati di navigazione" per terminare il procedimento e il gioco è fatto.  A questo punto possiamo tranquillamente riavviare il nostro browser per continuare a navigare sul web.

Non dimenticare mai: Ricordiamo di compiere questa operazione periodicamente: il nostro pc sarà sempre "pulito", leggero e pronto per ogni lavoro. Alcuni link che potrebbero esserti utili: https://support.google.com/chrome/answer/95582?hl=it

Come eliminare i cookies dal computer Come svuotare la cache di Chrome Come cancellare la cronologia di Google Come navigare in incognito con Firefox

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili