Come cancellare la cache di Safari

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La moderna tecnologia ci offre un notevole numero di servizi. Sul mercato sono presenti diversi dispositivi che ci permettono l'esecuzione di svariate operazioni. Simboli principale di tale progresso è senza ombra di dubbio il computer. Una della case produttrici che ha più in innovato in questo settore è la Apple. Sui dispositivi targati dalla mela, logo della Apple, viene reso disponibile la navigazione su internet attraverso un browser all'avanguardia, cioè Safari. Ad ogni modo è disponibile anche su In questa guida ci focalizzeremo brevemente su un'operazione da effettuare su tale applicazione. Vedremo, infatti, come cancellare la cache di Safari.

25

Durante la nostra navigazione sul Web, Safari memorizza molte informazioni delle pagine che visitiamo, come alcune immagini ed alcuni testi. Tuttavia, la memorizzazione di immagini e suoni, può occupare uno spazio notevole sul nostro disco e ciò può non solo rallentare la velocità di navigazione, ma anche appesantire il computer. Per prima cosa, dobbiamo accedere a Safari, clicchiamo successivamente dal menù la voce "preferenze" e poi selezioniamo la voce "avanzate". Ora, spuntiamo la voce "mostra menu sviluppo nella barra del menu" ed accediamo al menu sviluppo. Selezioniamo poi la voce "vuota cache", in questo modo la cache verrà completamente ripulita e si conserveranno solamente le informazioni riguardanti le password da noi salvate e quelle inerenti alla cronologia.

35

Se vogliamo eliminare anche tutta la cronologia dei siti da noi visitati, dovremo semplicemente accedere a Safari e poi selezionare dal menù la voce "ripristina Safari". Nel menù che comparirà, possiamo selezionare tutte le informazioni della cronologia che vogliamo cancellare ad esempio alcuni moduli di riempimento automatico dei dati. Per avere un pulizia più accurata della cache, possiamo anche cancellare i dati salvati direttamente sul nostro computer. Accediamo a "finder" per poter visualizzare tutto il menu ad esso collegato. Selezioniamo poi il tasto "vai" tenendo premuto il tasto "option". Dal menu a tendina selezioniamo ora la voce "libreria".

Continua la lettura
45

Dalla libreria, accediamo direttamente alla cartella "cache". All'interno di questa cartella, troveremo una seconda cartella chiamata "com. Apple. Safari", apriamola e all'interno vi sarà un file chiamato "cache. Db". Trasciniamo l'intero file nel cestino ed eliminiamolo completamente dal nostro computer. Ora la nostra cache è completamente cancellata. È importante fare la pulizia della nostra cache ogni volta che il nostro computer mostra dei seri rallentamenti.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fatevi aiutare da qualcuno più esperto di voi in materia
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mac

Come velocizzare Mac OS X liberandolo dalla Cache inutile

Non tutti al giorno d'oggi sanno utilizzare al meglio il proprio computer, soprattutto se si tratta di svolgere operazioni non proprio elementari. In questa guida in particolare verrà spiegato come fare a velocizzare il Mac Os X liberandolo dalla cache...
Internet

Come Ottimizzare Il Browser Safari

Safari è un comodissimo browser che troviamo in molti dispositivi di casa Apple, come iPhone, iPad, iPog Touch e computer Mac. Si tratta di uno strumento di navigazione dall'elevata affidabilità. Ciononostante, a volte Safari subisce qualche rallentamento....
Windows

Come aumentare la cache disponibile su Firefox

Firefox Mozilla è, a detta di molti, il miglior browser in circolazione per facilità di utilizzo, personalizzazione e sicurezza. Ma è certamente la sua velocità la caratteristica che più colpisce anche gli utenti meno esperti, da sempre abituati...
Internet

Come cancellare la cache solo di un sito

Questa semplice ma pratica guida, vuole essere di aiuto a tutti coloro che vogliono cancellare la cache di un singolo sito internet, per aggiornarlo o caricarlo correttamente e non sanno da dove iniziare. Capita spesso di navigare su internet e avere...
Mac

Come eliminare i file temporanei su Mac

Per avere una memoria del pc efficiente, è consigliabile cancellare i file temporanei detti anche cache, in questo modo avremo più spazio nella memoria del pc e una navigazione più veloce in internet, in quanto questi file rallentano il dispositivo....
Windows

Come Svuotare La Cache Di Flash Player

"FLASH PLAYER" è un player di filmati in flash di proprietà della ADOBE, che serve per visualizzare tutti i file con estensione swf, caricati sui siti internet; ormai quasi tutti i banner pubblicitari o le applicazioni, quali filmati o giochini sono...
Internet

Come svuotare la cache (procedura per Internet Explorer 8.x)

Sicuramente sarà capitato di vedere il vostro browser rallentato a causa dei troppi dati che inavvertitamente si scaricano quando si naviga in internet. In rete infatti, ogni volta che si apre una pagina web, avviene una migrazione di dati dal sito al...
Hardware

Come svuotare cache Windows Xp

La memoria “cache” è collocata all’interno di ogni computer e permette di memorizzare alcune tipologie di dati, ordinandoli in archivi specifici che consentiranno un facile e veloce recupero dei dati stessi. Ogni computer è dotato perciò di diverse...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.