Come cancellare la cartella Windows.old

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

In un sistema operativo Windows può essere presente la cartella "Windows. Old": si tratta di una cartella contenente files direttamente dal sistema operativo precedente. Viene creata quando si installa un sistema operativo su un altro, ma non avendo formattato completamente la partizione prima dell'aggiornamento. Si trova nella cartella su cui è salvato il disco, vale a dire, solitamente, la partizione C. Si può intuire che la cartella "Windows. Old" sia inutile: i files del sistema operativo precedente non servono affatto a quello nuovo. Perciò la cartella è da cancellare, ma se proverete a farlo verrà sicuramente visualizzato un messaggio di blocco. Bisogna agire con una procedura precisa: in questa guida illustreremo proprio come cancellare la cartella "Windows.old.".

27

Occorrente

  • Windows 7 o Windows 8 come sistema operativo
37

La seguente procedura funziona su Windows 7 o Windows 8, anche perché è difficile di dover realizzare il processo su Windows XP (vorrebbe dire che ci sono residui di una versione ancora più vecchia. Cominciamo dal tasto "Start": nella barra di ricerca digitiamo "Pulizia disco" oppure "Pulitura disco". Su Windows 8 il programma si chiama per la precisione "Libera spazio su disco eliminando file non necessari". Una volta trovata la voce giusta, basa cliccare su di essa.

47

Si aprirà quindi una finestra in cui, sotto la voce "Unità", dovrete selezionare l'unità in cui si trova la cartella "Windows. Old", che solitamente è la partizione C. In seguito cliccate su "OK". Dopo una breve analisi si aprirà un'altra finestra intitolata "Pulizia disco per", seguito dal nome dell'unità che avete selezionato nel passo precedente. Al suo interno, in basso a sinistra, c'è bisogno di cliccare su "Pulizia file di sistema" e, se vi verrà chiesto di nuovo, si dovrà riselezionare l'unità in cui si trova la cartella "Windows. Old". Infine cliccate ancora su "OK".

Continua la lettura
57

Dopo un'altra breve analisi effettuata dal computer, apparirà una finestra simile a quella di prima. Qui, nella voce "File da eliminare", bisogna mettere la spunta alla voce "Installazioni di Windows precedenti", dopodiché cliccare su "OK". Nella successiva finestra di conferma, si va a cliccare su "Eliminazione file". Apparirà quindi una finestra mentre si stanno cancellando i files, contenente la percentuale di progresso della cancellazione. Quando avrà finito di cancellare, la cartella "Windows. Old" sarà stata rimossa completamente e senza rischi. Con questa opzione, oltre a cancellare la cartella "Windows. Old", si possono eliminare anche i files temporanei di internet, quelli presenti nel cestino, i documenti dei vari errori rilevati dal sistema e altri documenti poco utili. Ripetendo ogni tanto queste rimozioni, il PC ne gioverà, perché sarà più leggero e quindi più veloce.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Eliminate la cartella "Windows.old" solo dopo aver utilizzato il nuovo sistema operativo per un po' di tempo, in modo che siano presenti le nuove impostazioni a regolare il funzionamento del PC.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come far riconoscere una partizione da Windows

La partizione in campo informatico è una particolare operazione che ci consente di suddividere l'unità logica di memorizzazione fisica del nostro computer, in due o più parti. Questa operazione ci consentirà di installare il sistema operativo e i...
Windows

Come riunire una o più partizioni con Paragon Partition Manager 9

Il disco fisso è un hardware presente all'interno di ogni computer, che consente la memorizzazione a lungo termine di qualsiasi tipo di file. Sull'hard disk vengono inoltre installati tutti i programmi che abbiamo intenzione di utilizzare sul nostro...
Linux

Come accedere alle partizioni di Linux da Windows

Molti utenti, sul proprio pc, hanno avuto la necessità(oppure solo la curiosità) di far coesistere 2 sistemi operativi (generalmente Linux e Windows) sulla stessa macchina. Da Linux possiamo accedere alle partizioni (una o più) di Windows o con GParted...
Mac

Windows 8: come installarlo su Mac

Il nuovo sistema operativo lanciato da Microsoft, Windows 8, ha in serbo tantissime novità. Per poterle scoprire, non è necessario possedere un altro sistema Windows. Coloro che tengono in possesso Mac, possono avere la possibilità di provare di persona...
Windows

Come rendere più performante qualsiasi tipo di computer

I Personal Computer (PC) odierni sono molto veloci e versatili, ma, nonostante questo, un piccolo accorgimento a livello di organizzazione dei suoi dati migliorerebbe le proprie prestazioni, qualunque siano le sue caratteristiche originarie; il computer...
Windows

Come spostare i programmi da C:/ a D:/

Se abbiamo comprato un nuovo hard disk per il nostro personal computer e vogliamo organizzare i nostri programmi, o semplicemente liberare un po’ di spazio dal vecchio drive, questa guida ci aiuterà a rendere più facile il nostro lavoro. Spesso infatti...
Windows

Come installare Windows 7: guida all'installazione

Al giorno d'oggi è veramente molto importante saper utilizzare un computer, questo perché sia in ambito lavorativo il computer è molto sfruttato per le numerose funzioni anche complesse in grado di svolgere, ma anche per uso privato il computer ci...
Windows

Come masterizzare un dvd con dvd maker

Windows Dvd Maker è un utilissimo software in dotazione gratuita col sistema operativo Windows che permette in maniera semplice e veloce di masterizzare DVD con tanto di menù. Attraverso pochi semplici passaggi riuscirete in meno di un'ora a creare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.