Come caricare foto su Facebook da iPhoto

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Nell'era informatica Facebook ricopre un ruolo fondamentale. Quasi tutte le persone ormai posseggono un account sul famoso social network. Il motivo di tale evoluzione è da ricercare nella sua facilità di utilizzo e nella possibilità che esso offre di conoscere persone nuove o tenersi in contatto con vecchi amici. Oltre ad essere utilizzato per svago, Facebook è un potente mezzo che milioni di aziende sfruttano per pubblicizzare i loro prodotti e le loro offerte. Ciò che permette a Facebook di raggiungere tanti utenti è la possibilità di caricare foto. Le foto colpiscono ed attirano gli utenti, li spingono ad interagire e a mostrare il loro gradimento verso qualcosa. A tal fine oggi parleremo di come caricare foto su Facebook e in particolare vi mostreremo una scorciatoia molto comoda se possedete un Iphone. Stiamo parlando di Iphoto, un software della Apple che permette di caricare foto in modo più semplice e veloce. Vediamo quindi come caricare foto su Facebook da Iphoto.

27

Occorrente

  • Mac e Profilo Facebook
37

Scaricare il plugin

Facebook ha realizzato un plugin specifico per questo processo di caricamento chiamato Facebook Exporter per iPhoto, scaricabile direttamente da Facebook. Dopo averlo scaricato, installato e riavviato iPhoto apparirà nel menu "Condivisione" una nuova voce "Facebook". Dopo aver loggato con il proprio account (inserendo email e password), sarà possibile caricare le proprie foto sul proprio account direttamente da iPhoto. Inoltre, sempre da iPhoto, è possibile creare degli album da caricare e addirittura taggare le proprie foto in modo molto veloce e semplice (a seconda ovviamente della velocità della vostra connessione internet).

47

Condividere le foto

Grazie a questo plugin risulterà quindi semplicissimo caricare le proprie foto, ancora più semplice di scaricarle dalla propria macchina fotografica o dal nostro iPhone. Dopo averle importate su iPhoto vi basterà selezionarle, anche più di una alla volta (per farlo tenete premuto il tasto Maiuscolo mentre selezionate), e mediante il pulsante Condivisione. Oltre a questa vi è anche un altro modo: selezionate i file che volete condividere, andate su File > Esporta > Facebook.

Continua la lettura
57

Ordinare le foto

Una volta effettuato il login con il vostro account Facebook vi appariranno in modo ordinato i nomi dei vostri album che avete su Facebook. Se provate a selezionarne uno qualsiasi, inoltre, vi verranno mostrate su iPhoto tutte le foto che avete caricato in questo album. In questo modo quindi potrete scaricare le vostre foto di Facebook sul vostro Mac. Vi basterà selezionarle e poi importarle su iPhoto. Grazie a questo plugin quindi potremmo avere una perfetta sincronizzazione tra Account Facebook, iPhoto (e quindi Mac) e il nostro dispositivo iOS (che sia iPhone, iPad o iPod) o macchinetta fotografica.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Tenere aggiornato iPhoto
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mac

Come realizzare una presentazione utilizzando iPhoto per Mac

Il presente articolo di informatica si occupa di illustrare, a qualsiasi utente interessato, qualche funzione di "iPhoto" (incluso nel pacchetto "iLife"). Questa applicazione venne realizzata alla perfezione per Mac. Essa consente di archiviare le fotografie,...
Mac

Come organizzare la tua libreria di iPhoto

La società di informatica statunitense "Apple" ha deciso di facilitare la nuova versione del software di gestione delle fotografie digitali "iPhoto", ma limitando oppure nascondendo una serie di funzioni veramente rilevanti e soprattutto utili per poter...
Mac

Come catalogare le immagini a seconda del luogo di scatto con iPhoto per Mac

La Apple mette a disposizione dei suoi clienti Mac un programma preinstallato per la gestione delle foto, chiamato iPhoto. Tra le numerosissime funzionalità di questo software ce n'è una che permette di catalogare e distinguere le foto che importiamo...
Mac

Come trasferire la libreria di iPhoto in Aperture

La presente guida si concentrerà nell'obiettivo di spiegarvi Come trasferire la libreria di iPhoto in aperture. Con le versioni nuove del programma operativo del Mac, esiste l'opportunità di poter utilizzare nello stesso momento la libreria delle immagini...
Mac

Come realizzare e stampare un calendario con iPhoto

iPhoto è un software di gestione di foto digitali sviluppato da Apple Inc disponibile per Mac OS X e, a partire dalla versione iOS 5.1, anche su iPhone, iPad e iPod Touch. Si tratta di un programma in grado di prelevare le immagini dalla macchina fotografica...
Mac

Come ritagliare le foto per ottenere dei primi piani con iPhoto

Per chi è in possesso di un Mac, iPhone o iPad, avrà certamente testato uno dei migliori programmi per modificare le vostre foto: iPhoto. Quest'applicazione consente, non solo di migliorare di gran lunga la qualità delle vostre foto e di modificarle...
Mac

Come stampare un insieme di foto in modo creativo con iPhoto

Tutti abbiamo un sacco di foto conservate nel nostro computer, ma sarebbe un peccato lasciare tutte quelle bellissime foto a invecchiare sull'hard disk. Niente è più gratificante del vedere le proprie foto preferite "dal vivo" e stampate, da appendere...
Mac

Come ordinare manualmente gli eventi di iPhoto

Ordinare manualmente gli eventi delle foto che hai importato nel tuo iPhoto non è mai stato così semplice e veloce! Ecco come agevolare l'utente meno esperto di questa applicazione per Mac, permettendogli di visualizzare gli eventi nella modalità di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.