Come caricare gif su Facebook

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Facebook è senza dubbio il social network per eccellenza, che conta svariati milioni di utenti iscritti. Proprio su Facebook, è possibile postare commenti, foto e video per condividerli con i propri amici e conoscenti. Come procedere, però, per caricare un particolare formato di immagine animata, ovvero in formato gif? Come poter caricare gif su Facebook ce lo spiegheranno i passi a seguire di questo interessante tutorial.

27

Occorrente

  • Account Facebook
  • PC
  • Connessione internet
37

Connettetevi a Facebook per inserire i vostri dati personali

Innanzitutto connettetevi a Facebook per inserire i vostri dati personali (ovvero indirizzo e-mail e password): l'applicazione che andrete ad utilizzare si chiama "Animated Pictures". Dopo aver effettuato l'accesso, andate a selezionarla sul menu a sinistra della home (contenente, tra le varie pagine e gruppi, anche le vostre applicazioni) oppure cercatela tramite la classica barra di ricerca, in maniera tale da installarla per la prima volta. Una volta trovata proseguite con l'installazione e garantite tutti i permessi d'accesso all'applicazione. Adesso, la finestra di dialogo vi consentirà di impostare il pubblico che, in futuro, visualizzerà i contenuti condivisi tramite l'applicazione.

47

Selezionate il "pubblico" per i post che comincerete a pubblicare

Andate a selezionare il "pubblico" per i post che, comincerete a pubblicare utilizzando "Animated Picture". Di default. È impostato su "Pubblico", ma per questioni di privacy, è consigliabile selezionare la voce "Amici", rendendo i contenuti condivisi visibili solo ai vostri amici effettivi. Successivamente, cliccate su "Vai all'applicazione". Sulla pagina principale dell'applicazione, troverete diverse categorie tra cui scegliere la vostra gif preferita, quindi scegliete quella contenente l'immagine animata che preferireste condividere in bacheca. In base all'anteprima visualizzata, cliccate sulla gif che vi piace di più.

Continua la lettura
57

Selezionate dove intendete pubblicare il post accanto alla voce "Condividi"

Adesso si aprirà una seconda finestra di dialogo: accanto alla voce "Condividi" selezionate dove intendete pubblicare il post, scrivendo un testo di "accompagnamento" (opzionale) per l'immagine e cliccate su "Condividi pagina". L'immagine, dopo pochissimi secondi, verrà pubblicata. Tramite questa simpatica applicazione, potrete anche caricare le vostre gif preferite: copiate il link dell'immagine che vi interessa, successivamente spostatevi su Facebook e cliccate dalla schermata principale dell'applicazione su "Upload image". All'interno della schermata successiva, inserite i dati richiesti: destinazione, misure dell'immagine (l'ideale è 130 pixel per lato), URL dell'immagine.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La finestra di dialogo vi consentirà di impostare il pubblico che, in futuro, visualizzerà i contenuti condivisi tramite l'applicazione.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Come creare Gif Animate dalle Fotografie con Picasion

Al giorno d'oggi su internet non è raro vedere delle simpatiche Gif animate. Si tratta di immagini in sequenza che generalmente sono prese dalle fotografie e durano solo pochi secondi. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici...
Software

Come animare un'immagine

Da un collage di foto in sequenza, è possibile generare un'immagine animata. Questa tecnica viene adoperata soprattutto dagli appassionati di scatti fotografici e da esperti di grafica. Tuttavia, anche i meno competenti ed i neofiti possono cimentarvisi....
Windows

Come pubblicare una GIF su Tumblr

Tumblr è un sito internet a metà tra microblogging e social network che, soprattutto negli ultimi anni, ha riscontrato un successo mondiale, sopratutto tra i giovani, diventando un vero e proprio fenomeno della rete. Su Tumblr viene data all'utente...
Internet

Come creare una pagina di ricerca personalizzata

Volete una pagina di ricerca personalizzata come quella nella foto di questa guida? Non sapete come fare? Allora oggi è la vostra giornata fortunata! Con alcuni e semplicissimi passaggi saprete creare una pagina di ricerca personalizzata con cui farete...
Internet

Come animare le immagini con AnimateGif

Le immagini animate dette Animated Gif vengono spesso utilizzate per inviare e-mail simpatiche o msm di auguri. Per realizzarle non è necessario essere dei maghi del PC. Basta utilizzare uno dei tanti programmi gratuiti che si trovano in internet. AnimateGif...
Internet

Come ricevere più traffico migliorando il CTR

Tutti vogliamo più traffico web. Tuttavia, non tutte le visite hanno lo stesso valore: quello che si cerca per il proprio sito sono visite qualificate, ovvero genuinamente interessate a quanto si condivide e con cui mantenere una relazione di mutuo beneficio...
Internet

Come condividere su Facebook un video di Youtube

All'interno di questa breve ma interessante guida, andremo a occuparci di una tematica che è da anni molto in voga tra le persone che amano comunicare: Facebook. Nello specifico, come avrete potuto comprendere attraverso la lettura del titolo stesso...
Windows

Come condividere cartelle tra Windows 7 e Ubuntu

Al giorno d'oggi le reti non sono più esclusivamente aziendali, sempre più utenti possiedono la loro piccola rete domestica, e prima o poi accadrà quasi sicuramente di dover accedere alle partizioni Linux (Ubuntu) da Windows e viceversa. È indispensabile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.