Come caricare le cartucce della stampante

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Oggi, in commercio, si trovano diverse tipologie di stampanti. In base alle tue esigenze, potrai optare per le multifunzione, a laser come per le inkjet. In base all'utilizzo le cartucce si consumano più o meno rapidamente e la spesa per le originali non è indifferente. Puoi caricare le cartucce in vario modo, per risparmiare qualche euro ed ottenere risultati ottimali. In ogni caso, l'inchiostro deve essere sempre adatto al modello della tua stampante. In tal senso, eviterai l'usura delle testine ed il loro malfunzionamento.

28

Occorrente

  • stampante
  • inchiostro o cartucce
  • siringa con ago
38

Come già accennato, esistono varie tipologie di stampanti. Le laser sfruttano una differente tecnologia di stampa e si ricaricano tramite toner. Quelle ad aghi vengono impiegate pressoché al livello aziendale, per stampe multiple o di libretti/documenti. Quelle a getto d'inchiostro sono invece le più utilizzate in ambito domestico. Le case produttrici consigliano sempre cartucce originali. In tal senso, le testine non si guasteranno e la qualità di stampa sarà sempre perfetta. Tuttavia, per risparmiare qualche euro, potrai caricare le cartucce da solo.

48

Oltre alle cartucce originali, potrai optare per quelle compatibili oppure quelle rigenerate. Nel primo caso, recati presso un negozio specializzato ed acquista l'articolo in base al codice della stampante. Fai attenzione al microchip. Compra solo la versione aggiornata per il tuo dispositivo di stampa. Infatti, la stampante potrebbe riconoscere l'origine delle cartucce ma non avviare i normali processi.

Continua la lettura
58

Oggi vanno di moda le cartucce rigenerate. Questo metodo consente più applicazioni e si risparmia notevolmente. Pertanto, acquista l'inchiostro adatto alla tua stampante e "rigenera" la cartuccia con un'apposita siringa. Sicuramente, è un metodo molto ecologico ma anche più rischioso per la stampante. Ecco come dovrai procedere. Accendi la stampante e posiziona le cartucce per la sostituzione. Estrai quella da caricare e leggine la capienza (5ml, 9ml, 14ml). Preleva con la siringa la giusta quantità d'inchiostro. Quindi inserisci la punta dell'ago nel forellino della cartuccia.

68

Se la cartuccia contiene i tre colori assieme, osserva la collocazione di ognuno di essi. Pertanto solleva il coperchio con una lieve pressione di un coltello. A questo punto, individua i colori e segnali sul coperchio e richiudilo nuovamente. Riempi i serbatoi di volta in volta, con la siringa pulita. Non eccedere con le dosi d'inchiostro. Se hai dubbi, perplessità o temi semplicemente per l'integrità della tua stampante, rivolgiti ad un negozio specializzato. Alcuni centri, infatti, caricano le cartucce su richiesta.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizza sempre un inchiostro compatibile con la tua stampante
  • Rispetta le capacità della cartuccia. Non esagerare con le quantità
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Hardware

Come cambiare le cartucce dell'epson sx100

La stampante è divenuta ormai un oggetto di uso quotidiano per poter stampare documenti, foto, testi e tanto altro. Ci sono diversi tipi di stampanti, ad esempio c'è quella a laser o quella a getto di inchiostro. In entrambi i casi, dopo aver stampato...
Hardware

Come ricaricare le cartucce della stampante canon mp480

Se avete acquistato una stampante canon pixma mp480, sicuramente vi sarete accorti dei prezzi delle cartucce per la sostituzione. Inoltre se la utilizzate per stampare grandi quantità di pagine, dovrete prima o poi comprare nuove cartucce, oppure, optare...
Hardware

Come far funzionare la cartuccia per stampante non usata da tempo

La stampa delle foto fai da te è diventata oramai un'abitudine quasi insostituibile. Può capitare tuttavia di lasciare per molto tempo inutilizzata la stampante, magari messa da parte per un modello superiore acquistato. Dovete sapere però che se non...
Hardware

Come cambiare la cartuccia della Canon Pixma

Le Canon Pixma sono stampanti prodotte dall'azienda giapponese Canon, leader nel settore fotografico che da anni offre una vasta gamma di prodotti di ottima qualità. Le Canon Pixma rappresentano la scelta primaria di tutte le piccole, medie e grandi...
Elettronica

Come ricaricare le cartucce del plotter

Il plotter è un dispositivo in grado di stampare disegni o grafici ad alta risoluzione. È particolarmente adatto per effettuare la stampa di prospetti e progetti nel campo architettonico, meccanico, geometrico e quant'altro. Al giorno d'oggi è anche...
Hardware

Come allineare le cartucce della stampante

Se i colori delle vostre stampe non risultano più nitidi come un tempo oppure presentano delle striature nell'immagine potrebbe esserci un problema di allineamento delle cartucce di stampa.Ogni volta che installate una nuova cartuccia, infatti, vengono...
Hardware

Come risparmiare sul consumo di cartucce da stampante

Utilizzare la stampante per riprodurre i propri documenti può essere un qualcosa di bello ed a volte può diventare anche un'operazione divertente. Però a causa dell'elevato prezzo delle cartucce è consigliabile utilizzare la stampante prestando particolare...
Elettronica

Come rigenerare la cartuccia d'inchiostro della stampante

Chi lavora in ufficio sa benissimo i costi relativi alla stampa dei documenti, sia in bianco e nero, sia a colori. La stampante ha degli alti costi di manutenzione e le cartucce di inchiostro costano sempre di più. Molti hanno provato ad utilizzare quelle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.