Come collegare Adsense a Youtube

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

La guida che proveremo a sviluppare si collegherà al tema del web, in quanto entra in correlazione con youtube. Nello specifico, proveremo a spiegarvi in pochi passi Come collegare adsense a youtube.
Il procedimento che si deve compiere per collegare l'account personale Adsense a youtube non è un procedimento lineare, in quanto bisogna rispettare determinate regole, ma non preoccupatevi, non è nulla di trascendentale.
Direi di cominciare questa guida partendo dalla base, ovvero spiegato che cosa sia youtube, anche se tutti lo sappiamo ma, soprattutto, che cosa sia Adsense.
YouTube è un portale web dove è consentita la sola condivisione di video tra i suoi contenuti.
Fondata nel 2005, ha riscosso un grandissimo successo ed ora vanta più di venti milioni di visitatori al mese, grazie a più di cento milioni di video condivisi.
Ora, invece passiamo ad Adsense. AdSense è uno strumento messo a disposizione da Google per consentire a chiunque possieda un sito web o un blog di poter guadagnare denaro come con l'inserimento di annunci pubblicitari (banner, link testuali, video, etc) nelle proprie pagine web.
Questo strumento è totalmente gratuito e chiunque vuole può usufruirne.

27

Occorrente

  • Account Google AdSense e adesione al programma
  • Account YouTube
  • Elevato numero di iscritti al proprio canale YouTube
  • Adesione al programma Partner YouTube
37

Prima di tutto, se non ne siete ancora in possesso, dovrete crearvi un account personale relativo a google. Il senso sta nel fatto che adsense servirà a monetizzare l'accesso, misurato in visualizzazioni, dei video che andrai a caricare all'interno del tuo canale youtube, quindi è una scelta utile quella di richiedere un collegamento d'associazione tra il tuo account di youtube e quello Adsense.
Quando avrai terminato di collegare l'account di google con l'account Adsense, potrai ritenerti idoneo alla ricezione dei pagamenti relativi alla monetizzazione del traffico generato dai tuoi video dagli altri utenti.
Procedi in questo specifico modo per la creazione di un account di Adsense, attraverso youtube. Verifica che per il tuo account YouTube sia attiva la monetizzazione.
Invia la richiesta per la creazione di un nuovo account AdSense da collegare al tuo account YouTube. Quando questa richiesta sarà stata valutata e approvata, all'interno della tua scheda Home dell'account personale di Adsense, potrai visualizzare un'etichetta denominata "Account host".
Google ti invierà un pagamento il mese successivo in cui il saldo dell'account supera $ 100, a condizione che i tuoi account YouTube e AdSense siano in regola. Ulteriori informazioni su quando verrai pagato.
Se disponi anche di un tuo sito web non host dove vorresti pubblicare i tuoi annunci, devi inviare una sola volta un modulo di richiesta per comunicarci l'URL del tuo sito.
Devi completare questa procedura solo se desideri monetizzare il tuo sito web. Non devi fare nulla per monetizzare i tuoi video YouTube.

47

Una volta approvata la tua richiesta da inviare una sola volta, l'etichetta "Account host" verrà rimossa dalla scheda Home del tuo account AdSense e avrai accesso alla generazione del codice degli annunci AdSense necessario per monetizzare il tuo sito web partner non host.
Sì, perché una volta creato il vostro account potrete accedere a YouTube inserendo la email e la password di Google Account.
Accedete a AdSense e compilate la richiesta di iscrizione.
Ricordate sempre di leggere e rispettare alla lettera le norme che regolarizzano l'uso di Google e AdSense. La richiesta di iscrizione comprenderà tre passaggi:
- Inserire il tuo Account Google verificato
- Disporre di un sito internet o un blog (potete utilizzare gratuitamente Blogger)
- Disporre di un indirizzo postale per il pagamento (potete anche scegliere di essere pagati tramite PayPal)
Una volta che avrai inviato la richiesta d'iscrizione, il tuo indirizzo e-mail verrà controllato da google attraverso un link, per poi proseguire tramite controlli secondari che ti daranno, alla fine, l'idoneità per poter usufruire del servizio gratuito di Adsense.

Continua la lettura
57

Quando sarai stato finalmente verificato, e google avrà verificato la tua idoneità all'utilizzo del servizio di Adsense, potrai trovare l'ammontare delle entrate definitive relative al traffico generato dai tuoi video di youtube, direttamente cliccando sul tuo account personale di Adsense. Le tue entrate monetizzate, verranno aggiunte al saldo completo dell'account di Adsense, in un intervallo mensile che parte dal dieci e termina solitamente il quattordici, per poi essere accreditate entra la fine del mese. Tuttavia, l'accredito è strettamente correlato al raggiungimento di una soglia minima, che attiva il pagamento.
Ora andiamo a verificare come poter controllare le tue entrate di youtube attraverso il tuo account di Adsense.
Accedi al tuo account di Adsense, e successivamente seleziona, nella barra posta lateralmente verso sinistra, la voce "pagamenti". Prosegui verificando nella voce denominata "Entrate - YouTube" in ogni mese, al fine di verificare l'ammontare mensile delle tue entrate youtube.
In questi importi sono incluse anche le entrate di YouTube tramite AdSense (precedentemente indicate come "Host di AdSense per i contenuti"). Altri rapporti in AdSense, come i rapporti sul rendimento, non includeranno le tue entrate di YouTube. Per vedere il tuo rendimento finanziario di YouTube in dettaglio, comprese le entrate giornaliere stimate, visita YouTube Analytics., dovrete fare richiesta a YouTube per entrar a far parte del Programma Partner YouTube.
Compilate i campi richiesti, sempre in modo fedele, indicando poi anche la motivazione che vi spinge a voler far parte di questo programma e a che tipologia di pubblicità siete interessati.
Anche YouTube, come AdSense, è molto rigida sulle norme che regolano l'adesione al programma. Quindi è importantissimo che leggiate con attenzione la normativa e le linee guida.
Sarà a discrezione di YouTube accettare o meno la vostra richiesta di adesione.

67

Un aspetto che non abbiamo ancora trattato, ma che è molto importante nella procedura di richiesta d'adesione a questo programma gratuito, è il fatto che, qualora la procedura non dovesse concludersi con esito positivo, non ci saranno altre possibilità offerte all'utente per ritentare una seconda volta.
Data questa problematica, vi consiglio di attendere il momento giusto prima di inizializzare la procedura in questione. Prima bisogna far si che il proprio canale YouTube abbia un numero abbastanza elevato di iscritti (canale il quale ha ogni iscritto a YouTube) e i propri video abbiano un numero elevato di visualizzazioni. Insomma, è bene avere un buon numero di fans.
Questo fa si che i nuovi video caricati possano ricevere un gran numero di visualizzazioni in brevissimo tempo e, purtroppo, quello che solo conta nel mondo della pubblicità non sono altro che i numeri.
Per concludere, vi consiglio una verifica ulteriore di queste argomentazioni, direttamente nelle pagine di google, in modo che possiate cogliere altri dettagli specifici, oltre quelli già abbastanza sostanziosi, contenuti in questi quattro passi della nostra guida.
In supporto, vi allego questo link interessante: https://www.google.it/adsense/start/.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Saper aspettare il momento giusto
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come ottenere un ID Adsense

Google AdSense è un programma pubblicitario ideato e gestito da Google. AdSense permette di guadagnare attraverso annunci pubblicitari, banner e altre forme di pubblicità nel mondo online. Come ben sappiamo Google è il motore di ricerca più importante...
Internet

Come guadagnare con AdSense

AdSense è un noto servizio on-line di annunci pubblicitari offerto da Google. Esso permette a siti web e blog con un grande numero di followers di guadagnare notevoli somme in base al numero di esposizioni dell'annuncio (impression) o al numero di click...
Internet

Come Ottimizzare I Banner Di Google AdSense Per Aumentare I Guadagni

All'interno di questa guida spiegheremo come ottimizzarei banner di Google adesense e ci soffermeremo anche a delineare alcuni preziosi consigli sul come ottimizzarlo per aumentare i guadagni. I banner di AdSense sono la forma più diffusa di pubblicità...
Internet

I segreti per fare soldi su YouTube

Youtube è un enorme piattaforma online in cui gli utenti possono visionare qualsiasi genere di video, da contenuti comici alle ultime notizie. Negli ultimi anni, la figura dello Youtuber ha acquistato sempre di più un ruolo preponderante all'interno...
Internet

Come usare Google Adsense

Chi è alla ricerca di metodi innovativi per guadagnare del denaro, potrebbe trovare in Internet molte occasioni ma anche un gran numero di truffe. Trarre profitto con Internet non è infatti così facile come a volte viene fatto credere. Questo è il...
Internet

Come funziona Google Adsense

Google Adsense è un servizio, della stessa società Google, di banner pubblicitari, ed è ormai il più famoso Pay per Click. Infatti grazie a questo servizio si può guadagnare una somma considerevole, che varia in base all'impegno con cui ci si dedica...
Internet

Come far apparire annunci adsense su Blogger

Se si è degli appassionati blogger, interesserà senz'altro questo articolo, che tratterà della possibilità di far fruttare economicamente il proprio blog grazie alle visite che riceverà. Infatti, il sistema di guadagno Google Adsense consente di...
Internet

Come ingannare Google Adsense

Nella seguente guida, passo per passo, vi spiegheremo due cose fondamentali: come ingannare Google Adsense e, ovviamente, come si viene scoperti. Purtroppo, a seconda del punto di vista per fortuna, non esiste un metodo sicuro per effettuare una tale...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.