Come collegare Blogspot a Facebook

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Grazie a internet, le informazioni viaggiano da una parte all'altra del mondo in un batter di ciglia. Molte persone amano scrivere su internet, in un blog, i propri pensieri per poi condividerli. Blogspot è uno dei siti più conosciuti per i numerosi bloggers! È un modo molto originale per esprimere se stessi e, grazie a questa guida, riuscirete a condividere il vostro blog non solo con chi già lo segue, ma con tutti i vostri amici di Facebook. È possibile essenzialmente collegando il vostro account di Facebook l vostro account del sito di Blogspot. Si tratta di una procedura molto semplice. Vediamo insieme come fare.

26

Occorrente

  • Una connessione ad Internet
  • Un account sul sito www.blogger.com
  • un account sul sito www.facebook.com
  • un computer
36

Se avete già un blog potete semplicemente effettuare l'accesso con le vostre credenziali. Nel caso voi non ne abbiate ancora uno, dovete registrarvi: bastano solo le credenziali di Gmail. Cominciate quindi a pubblicare molti post sul proprio blog, in modo da iniziare a farlo conoscere. Effettuato il login, in alto a destra troverete il vostro nome utente Blogspot, sui cui cliccherete. Si aprirà un riquadro bianco e dovrete cliccare sulla scritta in blu Impostazioni account. Nella pagina che si aprirà potrete trovare varie voci, ovvero Indirizzi email e nomi utente, Google +, Account collegati e Servizi. Sotto alla voce Account collegati potrete leggere "Puoi migliorare la tua fruizione di Google collegando i tuoi account di altri servizi".

46

Cliccando sulla parte della frase "collega i tuoi account" sarete automaticamente collegati ad una nuova pagina, in cui sono presenti tutti i siti Web connessi al vostro account di Blogspot. Nel frattempo, in un'altra pagina effettuate il login al vostro account di Facebook, inserendo le credenziali con cui vi sarete iscritti. Quando avrete effettuato l'accesso, aprite la pagina del vostro profilo cliccando sul vostro nome nella barra blu in altro a destra, cioè il vostro diario. Copiate l'url della pagina del vostro profilo, evidenziando il link, facendo click sul tasto destro e selezionando poi copia.

Continua la lettura
56

Tornate nell'altra pagina, aperta sul sito di Blogspot. Al centro della pagina dove sarete, troverete una casella grigia con scritto ''Connetti un account''. Quando avrete cliccato su questa casella, comparirà una lista con vari siti Web, tra cui Facebook. Cliccate e incollate il link che avete appena copiato nello spazio bianco. Ora cliccate su ''Aggiungi''. Avete finalmente collegato il vostro profilo di Facebook con il vostro account di Blogger. Non mi resta che augurarvi buon lavoro.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come eliminare il captcha da Blogspot

Hai messo su un blog su Blogspot e sei stanco di sentirti chiedere dai tuoi lettori di rimuovere il "captcha dai commenti"? In effetti questo utile controllo per i commenti sugli articoli si può rivelare alla lunga fastidioso, tanto da costringere chi...
Internet

Come creare le categorie su Blogger

La piattaforma gratuita "Blogger" che viene amministrata da "Google" rappresenta un perfetto strumento per i webmaster alle prime esperienze di questo genere: essa consente di gestire completamente uno spazio web semplificato che non ha niente da invidiare...
Internet

Come arricchire il vostro blog

Ormai i blog sono lo strumento più utilizzato per comunicare e per scrivere informazioni. Ogni giorno ne escono di nuovi e per ogni argomento disponibile. Basta avere un po' di fantasia ed essere preparati sull'argomento di cui si vuole discutere, e...
Internet

Come creare un blog gratis su google

Chi desidera condividere le proprie passioni e le proprie esperienze con gli altri può aprire un blog, ovvero un diario online da aggiornare con le informazioni che più si desiderano e farlo leggere a tutto il mondo. Chi desidera creare un blog deve...
Internet

Come collegare il nostro blog al nostro account twitter in automatico

Un blog occupa gran parte del nostro tempo. Va costantemente aggiornato con novità ed articoli di interesse. Per aumentare il numero di utenze e letture spesso condividiamo i post sui maggiori social network. In rete ne esistono davvero tanti. Pertanto,...
Internet

Come diventare blogger

Blogger per passione, per mestiere o solo per vanità. Sembrava impossibile che questa mania americana arrivasse in Italia e invece i blogger esplodono nei nostri siti. C'è ne sono di giovanissimi ma anche maturi, di talentuosi e non ma tutti con un'unica...
Internet

Come segnalare un sito a Google

La segnalazione di un sito a Google può avvenire per varie ragioni. Prima di tutto può essere nostro interesse segnalare a Google che abbiamo creato un nostro sito in modo che possa apparire sul motore di ricerca e quindi essere pubblicizzato; un altro...
Internet

Come vedere le partite gratis su internet

Per gli amanti del calcio ormai è sempre la solita storia. Ogni volta che gioca la propria squadra del cuore non sapete come guardarla, certo, c'è chi possiede un abbonamento ad una carta prepagata o chi ha quello via satellite, ma i contratti per la...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.