Come collegare i fili elettrici

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Saper collegare i fili elettrici non è solo un risparmio di denaro, ma anche di tempo. Ovviamente stiamo parlando di una operazione semplice, tipo collegare una spina o una presa, oppure giuntare due pezzi di filo per farne ad esempio una prolunga. Questa tipologia di lavoro va svolta esclusivamente se si ha un minimo di dimestichezza con il fai da te, altrimenti meglio rivolgersi ad un professionista. Vediamo insieme come procedere.

26

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Forbici da elettricista o spellacavi
  • cacciavite
  • nastro isolante
  • mammut
36

Come prima cosa aprite la parte in plastica svitando l'apposita vite. Prendete i fili elettrici, tagliate un pezzo di guaina esterna per metterli a nudo. Vi troverete di fronte tre fili di diverso colore: il blu è sempre il conduttore neutro, il giallo e verde è sempre la messa a terra, gli altri colori, che vanno dal marrone, al grigio, al nero sono i conduttori di fase. Procedete quindi a spellare i fili, con delle forbici da elettricista oppure con un apposito spella fili. Arrotolate su se stessi i fili di rame che avete scoperto, per dare maggiore forza al filo stesso. Svitate le tre vitine che troviate all'interno della spina, avendo cura di mettere il filo della terra al centro. Per quanto riguarda il neutro e la fase è indifferente la posizione. Avvitate nuovamente con forza le vitine. Chiudete la parte in plastica.

46

Per quanto riguarda le prese da muro valgono le stesse regole, mentre per gli interruttori meglio rivolgersi ad un elettricista, perché potrebbero verificarsi dei problemi di accensione con altri interruttori collegati allo stesso punto luce. Per giuntare due cavi spellate i fili dopo averli liberati dalla guaina. Allargate a ventaglio i fili di rame di ogni singolo filo. Prendete due fili dello stesso colore, sovrapponeteli prendendoli nella stessa direzione, quindi iniziate ad arrotolare su se stessi i filetti di rame, arrivando a farne uno solo ben saldo. Tirate leggermente i due fili in senso opposto, in modo da avere la giunta in linea con il nuovo filo unito. Prendete del buon nastro isolante per elettricisti e avvolgete la giunta più parte del filo con la guaina, per renderlo sicuro e resistente. Ripetete l'operazione con gli altri quattro fili.

Continua la lettura
56

Una volta terminata questa operazione, non dovete fare altro che creare nuovamente una sorta di guaina protettiva. Con il nastro adesivo, partendo dal cavo intero, arrotolate i tre cavi senza guaina, procedendo fino a giungere all'altra parte integra del pezzo giuntato. Un altro e forse più sicuro metodo per unire due cavi è l'uso di piccoli morsetti a vite che permettono di non fare uso del nastro isolante. Di semplice e veloce utilizzo, vi verranno in soccorso in qualsiasi luogo, anche all'aperto. Il loro utilizzo è semplicissimo: dovrete svitare le vitine poste le une di fronte alle altre e inserire i cavi del colore corrispondente a due a due e poi riavvitare. Prestate sempre attenzione alla sicurezza, la corrente elettrica può essere pericolosa.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La cosa importante è che si uniscano sempre fili dello stesso colore.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala l'immagine o le immagini che ritieni inappropriate
Devi selezionare almeno un'immagine
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Hardware

Come accorciare cavo USB

Quando compriamo i cavi usb puó succedere che la lunghezza non sia ottimale per l'utilizzo che vogliamo farne. Spesso sono troppo corti, ma a ...
Hardware

Guida: Come riparare il caricatore di un portatile

Spesso purtroppo succede che il caricatore del portatile sia guasto e non funzioni correttamente: questo avviene soprattutto perché il connettore, che si chiama jack, che ...
Elettronica

Come collegare i fili del lampadario

Se avete la necessità oppure semplicemente il desiderio di rimodernare la propria abitazione, apportando delle normali modifiche all'ambiente, sostituendo qualche lampadario, la soluzione è ...
Elettronica

Come collegare una presa elettrica

Molto spesso nelle nostre abitazioni le prese elettriche vengono a trovarsi estremamente distanti dal punto in cui vogliamo utilizzarle, costringendoci a spostare mobili o quant ...
Elettronica

Come riparare un cavo di alimentazione

La parte di un cavo che più subisce le torsioni e gli spostamenti è quella tra la fine del filo e l'inizio del jack ...
Elettronica

Come sostituire la spina di tipo inglese

Cari amici, se siete degli irrequieti viaggiatori e andate spesso all'estero per lavoro o per passione, potreste trovarvi nella comune situazione di dover sostituire ...
Hardware

Come costruire una ventola con l'USB

Ciao a tutti, oggi In questa guida vi spiegherò/elencherò una serie di "PASSI" per come costruire una ventola con il cavo USB. È un ...
Elettronica

Come spellare un cavo elettrico

Anche se non siete degli elettricisti, potete svolgere, in totale autonomia, alcune semplici operazioni che vi consentono di poter utilizzare dei cavi elettrici per realizzare ...
Elettronica

Come sostituire il circuito elettrico di una lampada

Le nostre abitazioni sono piene di oggetti che si accumulano con il trascorrere del tempo, e le lampade rappresentano quei classici elementi di arredo più ...
Elettronica

Come creare adattatore mini usb a micro usb

I cavi USB sono ormai utilizzati per qualunque scambio di dati via computer. Grazie ad essi è possibile scambiare dati da PC a telefono o ...
Hardware

Come collegare la ventola al PC

Collegare una ulteriore ventola all'interno del case, è un buon rimedio al problema delle alte temperature che presentano computer desktop ad elevate prestazioni o ...
Hardware

Come Creare Una Ventola Usb

In questa guida è spiegato come creare una ventola USB, non si farà altro che alimentare una ventola di un PC (staccata per esempio dagli ...
Elettronica

Come collegare un quadro elettrico

Quando si vuole collegare il quadro elettrico di un'abitazione bisogna innanzitutto pensare al tipo di utilizzo che vogliamo fare della corrente di casa e ...
Hardware

Come riparare un cavetto USB

Capita spesso che durante l'uso i cavi USB si rovinino e non si riescano più ad utilizzare. Solitamente si tende a buttarli e ad ...
Elettronica

Come costruire un ventilatore USB

In questa breve guida vi mostreremo come costruire da casa, un piccolo ventilatore alimentato dalla presa USB del computer. Oggi crearsi cose da soli è ...
Hardware

Come accendere un alimentatore senza ausilio del PC

Se avete in casa un alimentatore del pc che non usate, magari perché lo avete sostituito per uno più potente. Con questa guida, potrete dare ...
Elettronica

Come prolungare l'antenna TV

Quando si installa un televisore in una casa nuova, o semplicemente quando si cambia la disposizione dei mobili, può capitare a tutti di essere nella ...
Elettronica

Come sostituire il cavo di alimentazione della lavatrice

In casa siamo spesso circondati da elettrodomestici, e quello che forse viene più utilizzato è la lavatrice. Grazie ad essa lavare i panni è diventato ...
Elettronica

Come costruire un cavo Jack audio

Una guida semplice e pratica per imparare a come costruire cavo jack audio per il collegamento di chitarre, bassi, tastiere, batterie elettroniche e sequencer. Un ...
Elettronica

Come sostituire i pickup di una chitarra

Il pickup è un piccolo componente degli strumenti a corda elettrici (come la chitarra elettrica o il basso elettrico), responsabile della trasformazione delle vibrazioni in ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., quale editore degli stessi, non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.