Come collegare il PC portatile a quello fisso

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Possiedi uno o più notebook all'interno della tua casa o in ufficio e vorresti collegarli tra di loro in maniera tale da poter condividere file, immagini, musica e cartelle? Molti credano sia un lavoro difficile e che possa essere eseguito solamente da tecnici specializzati, invece si tratta di una procedura davvero semplice. Nei passaggi successivi di questa semplice e pratica guida vi mostreremo come bisogna procedere per collegare un computer portatile a un pc fisso per poter così effettuare il trasferimento di dati, oppure per la condivisione di risorse quali stampanti, scanner o semplicemente per la connessione a internet.

28

Occorrente

  • Cavetti di collegamento
  • Scheda di rete per il computer fisso
38

Innanzitutto è bene sapere che esistono in commercio diverse soluzioni che consentono di poter collegare il pc portatile a quello fisso, in base alle proprie esigenze, al tempo a disposizione e soprattutto alle risorse economiche disponibili, per cui occorre avere ben chiare le idee su ciò che si vuole fare. Il collegamento può essere effettuato tramite diversi cavi appositi per la tipologia di porte in dotazione su quasi tutti i computer, sia fissi sia portatili. Tra questi troviamo i cavi paralleli cross o incrociati, che consentono un collegamento abbastanza semplice tra i pc, e che risultano essere utili per il trasferimento di dati di piccole dimensioni, perché si tratta di una connessione molto lenta; oppure si possono utilizzare dei particolari cavetti USB - USB, che sono molto utili al nostro scopo, ma richiedono la configurazione dell'apposito driver su entrambi i computer e il costo del cavetto è elevato. Esistono, inoltre, anche altre soluzioni, che consentono di sfruttare l'eventuale porta firewire, ma non tutti i computer fissi dispongono di questa porta; oppure è possibile utilizzare la porta seriale, ma anche in questo caso i tempi di un eventuale trasferimento di dati sono troppo lunghi.

48

La soluzione ideale e la più efficiente consiste nell'utilizzare la connessione di rete tra i due computer, attraverso un apposito cavetto e le schede di rete dei due pc. Il cavetto di rete che deve essere utilizzato è uno di tipo cross o incrociato (se i fili interni alle estremità dei connettori del cavo sono diversi; vedi immagine) con il quale bisognerà andare a collegare i due pc. Se il computer fisso non ha connessione ethernet potete acquistare una scheda di rete, che non ha prezzi eccessivi.

Continua la lettura
58

Una volta che avrete eseguito questo passaggio potete procedere alla configurazione dei due computer. Andando in pannello di controllo - visualizza stato della rete e attività - modifica impostazioni schede, dovrete fare click, col tasto destro del mouse, su connessione alla rete locale (LAN). Scorrendo in basso troverete protocollo internet versione 4. Ora cliccate su proprietà, spuntate la voce "utilizza il seguente indirizzo ip" e impostate un indirizzo differente per i due pc, ad esempio 192.168.1.12 192.168.1.14. Il subnet mask 255.255.255.0, invece, viene in automatico. Infine nel gateway predefinito dovrete inserire l indirizzo del router, per esempio 192.168.1.1. Le restanti parti, invece, dovranno essere lasciate vuote.

68

Una volta che avrete configurato i due computer correttamente, basterà collegare il cavetto cross alle schede di rete di entrambi i computer, e saremo così finalmente pronti per condividere tutte le risorse che vogliamo tramite la creazione di una o più cartelle condivise (nel caso di trasferimento di dati), o seguire le classiche procedure per la condivisione delle risorse. Come avrete capito, si tratta di una procedura davvero semplice, che non richiede di essere degli esperti tecnici.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La soluzione migliore per il collegamento è tramite la rete
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Hardware

Come smontare lo schermo di un portatile

Prima di iniziare a smontare uno schermo di un pc portatile, è bene sapere un paio di cose. Innanzitutto, la sostituzione di uno schermo, per chi non lo ha mai fatto, è un procedimento abbastanza delicato e richiede una certa manualità. Se siete furiosi...
Hardware

Come sostituire il display a un portatile

Solitamente, il display di un notebook è appositamente studiato per resistere alle continue sollecitazione, oltre che agli urti. Ciò nonostante potrà capitare che, a causa di un'accidentale caduta o il malfunzionamento di qualche componente, ci sia...
Elettronica

Come sostituire lo schermo di un PC portatile

Per chi ama tenere in ordine e pulite le cose dentro la propria casa, può capitare un giorno di dover sostituire lo schermo di un pc portatile che da problemi o che magari si è rotto. La non manutenzione potrebbe portare la polvere ad insinuarsi nei...
Hardware

Come installare una scheda madre in un computer portatile

Il procedimento per installare una scheda madre nel nostro computer portatile non è semplicissimo, ma con un po' di impegno può farci risparmiare qualche decina di euro. La scheda madre, ovvero, il "cervello" del nostro notebook, può essere acquistata...
Hardware

Come sostituire l'hard disk di un notebook

L' hard disk, è il componente in cui c' è la memoria del pc. In esso è installato il sistema operativo. Dopo circa dieci anni o quando è particolarmente sfruttato, l' hard disk va sostituito. Non è complicato farlo. Questa semplice guida, illustra...
Hardware

Come sostituire la scheda wifi a un portatile

Ogni tanto la scheda wifi si potrebbe cominciare a danneggiare oppure a fare capricci. Potrebbe anche però prendere un segnale che è molto debole, o peggio ancora anche smettere di funzionare totalmente. Se questi problemi non sono dovuti a un driver...
Hardware

Come evitare il surriscaldamento del portatile

Dopo i primi mesi di utilizzo, può succedere che il proprio computer portatile incorra facilmente in un surriscaldamento. In molti casi il problema è da attribuire alle ventole che non sono più sufficienti a provvedere al raffreddamento del dispositivo....
Software

Come trasferire app da PC a iPad

I tablet sono dei comodissimi dispositivi che permettono di svolgere moltissime funzioni differenti proprio come dei veri e propri computer portatili. Utilizzando questi dispositivi potremo ad esempio navigare su internet, leggere le email, giocare, scrivere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.