Come collegare Nexus 7 al PC

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Il Nexus 7 è l'ultimo tablet prodotto da Google in collaborazione con la Asus. Hai ricevuto o comprato il fantastico Nexus 7, ma non sai come collegarlo al pc? Bene, questa guida fa al caso tuo. Ecco i semplici passi da seguire per collegare il tablet Google al un Pc Windows o Mac e renderlo in grado di trasferire file sul dispositivo.

26

Occorrente

  • Nexus 7
  • Pc o Mac
  • Cavetto USB di serie
36

Per prima cosa bisogna connettere il nexus 7 al pc utilizzando il cavetto USB fornito di serie. Questo dovrà dovrà essere collegato dalla porta USB di un dispositivo a quella dell'altro. Ora il pc riconosce il dispositivo Android e comincia ad installare i driver, ma se non riesce a trovare niente, nessun problema c'è una soluzione, devi controllare se il tablet ha attivato il debug usb. Google ultimamente ha complicato un po' le cose, prima con Android 4.1 bastava andare in impostazioni per sviluppatori e cliccare su debug USB.

46

Ora, da Android 4.2 questo menù è nascosto, per attivarlo bisogna andare in impostazioni/info sul telefono e premere 7 volte sul numero build che compare, in questo modo, il tablet riconosce l'utente come sviluppatore e compare il menù impostazioni per sviluppatori dove puoi attivare il debug usb semplicemente cliccandoci sopra.

Continua la lettura
56

In secondo luogo il Pc installa i driver, che facilitano la connessione con il Nexus 7. Questa operazione avviene automaticamente subito dopo aver collegato il cavetto USB ad entrambi i dispositivi. Un messaggio sullo schermo del pc ti informa sull'inizio e sulla fine del processo. Questo passaggio viene eseguito solo la prima volta in cui colleghiamo il dispositivo al nostro Pc. Per i successivi collegamenti il dispositivo sarà riconosciuto immediatamente. Terminata questa operazione si può accedere alla memoria interna del tablet, riconosciuto dal pc come un hard-disk esterno.

66

Ora possiamo liberamente copiare dal Pc al Nexus file multimediali, documenti e tutto quello che vogliamo per rendere migliore la nostra esperienza interattiva. Nel trasferire foto, film e musica sul vostro dispositivo, dovete tener presente che il Nexus 7 riconosce solo alcuni tipi di file audio, video e immagine, non sarà quindi in grado si riprodurre e/o visualizzare tutti i file. Ecco i formati supportati dal dispositivo:
a) Formati Musica: AAC, FLAC, MP3, MIDI, PCM/WAVE, Vorbis, AMR-WB, AMR-NB;
b) Formati Video: H.263, H.264 AVC, MPEG-4, VP8;
c) Formati Immagine: JPEG, GIF, PNG, BMP, WEBP.
Nel caso in cui hai file con estensioni diverse da quelle sopra citate, puoi ricorrere all'uso di software di terze parti per convertire i file interessati in un formato compatibile.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Linux

Come installare Ubuntu Phone OS su Smartphone

Il Sistema Operativo Ubuntu è stato realizzato e diffuso dalla Canonical, una società privata, fondata da un imprenditore sudafricano, con sede nel Regno Unito. Questo software trova diversi campi di applicazione sia in ambito server, sia in ambiente...
Linux

Come inserire uno sfondo animato su Ubuntu

Quanti persone, osservando un dispositivo Android, non ha mai sognato che i noto sfondi animati potessero essere presenti anche sul proprio personal computer, magari animato da piccole bolle, pianeti che ruotano, acquari e intere galassie? Ecco che LiveWallpaper...
Elettronica

Come scegliere una console da DJ

Dopo il sogno del calciatore, una delle professioni più gettonate tra i giovani, soprattutto tra gli adolescenti, è il dj. Anima delle feste in discoteca e nei locali più alla moda, il mito del dj dei passati anni Ottanta è ancora vivo, anzi si è...
Internet

I migliori metodi di root universali

I permessi di root servono per avere il pieno controllo del nostro smartphone, acquisendo così i privilegi di amministratore. In questo modo, si può modificare la frequenza della CPU, attivare tethering via Bluetooth, l'hot spotWi-fi e avere completo...
Linux

Come fare backup Android su Linux

Il sistema operativo Android è da tempo il più usato al mondo; pensato per smartphone e tablet, è un sistema molto flessibile ed in rapida evoluzione per soddisfare ogni fetta di utenza che raggiunge.In questa guida vedremo come fare un backup da un...
Programmazione

Come creare un'applicazione con Visual C++

Visual C++ è un ambiente che consente di sviluppare, localizzare e distribuire applicazioni Microsoft Windows e Microsoft. NET. Si compone di diversi elementi, tra cui: Strumenti del compilatore (per sviluppatori del codice nativo e CLR); le librerie...
Internet

Come ottenere i permessi di root

La parola "Root" (radice) viene usata nei sistemi Unix e Unix-like e si riferisce a quell'utente che possiede tutti i massimi permessi per la gestione di un sistema. In poche parole, si indica all'amministratore del sistema in uso. Ottenere i permessi...
Windows

Come installare le applicazioni android dal PC

Le App sono programmi di piccole dimensioni progettate appositamente per gli smartphone e per i cellulari di ultima generazione che possono collegarsi ad internet. Alcune sono molto utili e divertente e ma certe volte sarebbe hanno un'estensione del file...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.