Come collegare senza fili i dispositivi Ethernet

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Un instradatore (dall'inglese router) è un dispositivo elettronico che, in una rete informatica a commutazione di pacchetto, si occupa di instradare i dati, suddivisi in pacchetti, fra reti diverse. È quindi, a livello logico, un nodo interno di rete deputato alla commutazione di livello 3 del modello OSI o del livello internet nel modello TCP/IP. L'instradamento può avvenire verso reti direttamente connesse, su interfacce fisiche distinte, oppure verso altre sottoreti non limitrofe che, grazie alle informazioni contenute nelle tabelle di instradamento, siano raggiungibili attraverso altri nodi della rete. Il tipo di indirizzamento operato è detto indiretto contrapposto invece all'indirizzamento diretto tipico del trasporto all'interno delle sottoreti. Esso può essere visto dunque come un dispositivo di interfacciamento tra diverse sottoreti eterogenee e non, permettendone la interoperabilità (internetworking) a livello di indirizzamento.

Molti dei computer fissi sul mercato non dispongono di un dispositivo wireless per il collegamento alla rete internet senza fili. In questa breve guida, andremo a vedere come trasformare il nostro router wireless (se questo è compatibile) in un client Bridge per collegare senza fili i dispositivi Ethernet alla rete.

25

Occorrente

  • Un computer
  • Un router Wireless
  • Firmware "DD-WRT"
35

Come prima cosa, accendiamo il nostro computer e il router, colleghiamoli insieme tramite il cavo Ethernet e provvediamo ad aggiornarlo installando il firmware "DD-WRT" (scaricabile da un motore di ricerca o dal sito internet "http://www.dd-wrt.com"). Apriamo un browser (è preferibile usare quello preimpostato da Windows, Internet Explorer), digitiamo sulla barra degli indirizzi "192.168.1.1" confermando nome utente e password di accesso quando richieste per entrare nei comandi del router.

45

Andiamo alla voce "STP" impostiamo l'opzione "Disabilita" e inseriamo manualmente "l'indirizzo IP locale" con "192.168.1.100". Su "Subnet Mask" inseriamo "255.255.255.0" mentre per "Gateway" e "DNS locale" andiamo ad inserire nelle rispettive caselle "192.168.1.1". Salviamo il tutto, rientriamo nel router digitando nel browser "192.168.1.100" e clicchiamo su "Ricerca Sito" nella sezione "Menu/Wireless".

Continua la lettura
55

Il router ci elencherà le reti Wi Fi disponibili, clicchiamo sulla nostra per collegarci. Dalla sezione "Wireless" andiamo ad impostare "Client Bridge" su "Modalità Wireless" e confermiamo le modifiche. Ricordiamoci, infine, di impostare una chiave di sicurezza (Wap o Wep). Da adesso basterà collegare il router con il firmware DD-WRT per collegarci a qualsiasi dispositivo Ethernet senza bisogno di un cavo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Hardware

Come collegare un router al modem Fastweb

Alcuni modem Fastweb di vecchia fabbricazione non possiedono connessione wi-fi, mentre, quelli di ultima generazione, consentono la connessione a soli tre dispositivi e limitano la velocità e la portata della connessione wireless. È possibile contattando...
Internet

Come creare un ripetitore Wi-Fi col PC

A volte può succedere che il segnale del router wireless non riesce a coprire tutte le stanze. Generalmente per poter risolvere questo problema si deve utilizzare un ripetitore wireless e bisogna posizionarlo all'interno della casa. Esso funge da ponte...
Elettronica

Come posizionare i ripetitori di segnale

I ripetitori di segnale sono, ormai, presenti in quasi tutte le abitazioni, ed hanno la funzione di rafforzare le reti wireless. In definitiva, per garantire una maggiore velocità di connessione, risultano essere assolutamente indispensabili e consentono...
Internet

Come creare una rete wireless domestica

Oggi, siamo passati da personal computer molto grandi e costosi a micro computer che stanno sul palmo di una mano. Tuttavia, anche i sistemi di scambio di dati si sono evoluti col tempo. Ricordiamo che prima l'unico modo per trasferire grandi quantità...
Internet

Come collegare la PS3 a internet

Avete da poco comperato la vostra nuova play station 3? Vorreste collegarla al vostro computer per poter così scaricare nuovi giochi? Se non sapete proprio come e da che parte cominciare questa guida fa per voi. In questa semplicissima guida troverete...
Internet

Come Creare Una Rete Wireless Con Una Chiavetta 3g

Collegarsi ad internet è diventata, al giorno d'oggi, un'abitudine oltre che una necessità di milioni e milioni di persone. Esistono vari utenti, tuttavia, che non possono utilizzare la classica linea adsl per connettersi, sia per problemi di natura...
Hardware

Come configurare una stampante Hp Wireless

Sapendola usare, la tecnologia è davvero comoda. I primi tentativi spesso sono scoraggianti. Ma con un po' di pratica e qualche suggerimento, si possono raggiungere i fini desiderati. A tal proposito, la guida di oggi ci indicherà come configurare una...
Hardware

Come progettare una rete LAN

Oggigiorno è fondamentale, per un'azienda, possedere una connessione internet per permettere ai vari computer PC di comunicare tra loro. L'unica rete che permette ciò è la rete LAN. Il termine LAN è l'acronimo di Local Access Network, ossia una rete...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.