Come collegare un iPad alla televisione

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Negli ultimi anni gli abbonamenti internet associati agli Ipad forniscono all'utente una grande varietà di contenuti. Stiamo parlando di video musicali, film, clip e molto altro ancora, che possono essere visualizzati anche su dispositivi mobili come smartphone e tablet. L'iPad è il tablet di casa Apple che, pur avendo uno schermo ad alta risoluzione, potrebbe essere insufficiente per la visualizzazione di determinati tipi di contenuti. Fortunatamente, però, questo dispositivo lo si può collegare tranquillamente al televisore di casa. Vediamo allora, attraverso i passi della seguente guida, come collegare un iPad alla televisione.

26

Occorrente

  • Ipad, televisione, cavo, adattatore
36

Controllare il tipo di televisore e la versione dell'iPad

Se avete un TV ad alta definizione e/o un Ipad acquistato dopo il 2012, vi sarà sicuramente capitato di notare che i televisori più recenti sono dotati di un ingresso denominato HDMI, ovvero la connessione digitale più avanzata che il mondo possiede in questo momento. L'unica cosa di cui avrete quindi bisogno per collegare l'Ipad alla televisione sarà l'adattatore AV digitale Apple. Si tratta di un cavetto di dimensioni molto piccole che andrà semplicemente attaccato ad entrambi i dispositivi. Anche in questo caso il costo si aggira intorno ai 40 euro, ma le operazioni di collegamento non vi porteranno via più di dieci secondi.

46

Procurarsi il cavo AV composito Apple

Se possedete un dispositivo uscito prima del 2012 (ma eventualmente anche tutti e due), la soluzione ideale sarà acquistare un cavo chiamato "AV composito Apple". Il suo utilizzo è molto semplice: lo spinotto grande andrà inserito nell'Ipad, il rosso ed il bianco nelle porte audio analogiche, ed il giallo nell'ingresso Y per il passaggio del segnale. L'estremità USB, invece, non è fondamentale utilizzarla. Il costo di tale cavo è di circa 40 euro e potrete trovarlo in tutti i migliori negozi di elettronica.

Continua la lettura
56

Collegare l'iPad alla Smart TV

In un altro caso si applica a tutti coloro che possiedono uno smart TV. Questi televisori sono dotati di una straordinaria caratteristica, ovvero la capacità di funzionare in wireless. La comodità di fare tutto senza fili è presto intuibile. Per prima cosa sarà necessario collegare sia la TV che l'Ipad alla rete Wi-Fi in vostro possesso. Ciò sarà possibile entrando nelle impostazioni del dispositivo ed eseguendo la connessione. Successivamente dovrete prendere l'Ipad e selezionare il file da riprodurre. Vi compariranno quindi una serie di icone: selezionate quella con il simbolo del televisore ed alla voce "dispositivo di destinazione" impostate "Apple TV".

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non servono esperti: si tratta davvero di un gioco da ragazzi

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come utilizzare DropBox per scambiare contenuti tra PC Windows e iPad

Molto spesso abbiamo bisogno di trasferire diversi tipi di dati da un PC ad un tablet e viceversa. A tal proposito, ci serve un modo veloce che ci consenta di scambiare immagini, archivi o documenti tra un sistema operativo e l'altro. Attualmente esiste...
Hardware

Come utilizzare l'Ipad come integrazione al monitor del nostro computer

Un'esigenza riscontrabile nell'ambito della gestione delle situazioni più svariate, sia in ambito lavorativo che casalingo, può essere quella di avere la possibilità di visualizzare la schermata del proprio PC Windows o Mac sull' Ipad. Quest'ultimo,...
Software

Come trasferire video da PC a iPad

Se siete in possesso di un computer e di un iPad avrete sicuramente provata, almeno qualche volta, a trasferire uno o più video da un dispositivo all'altro. All'inizio magari può sembrare una cosa alquanto semplice però, con i continui aggiornamenti...
Software

Come trasferire foto da iPad a PC

Gli iPad di ultima generazione dispongono di fotocamere la cui risoluzione d'immagine è molto alta e quindi il risultato che si ottiene è rappresentato da dele foto di qualità più che buona. Tuttavia, se si ha la necessità di conservarli è possibile...
Elettronica

Come collegare una tastiera esterna all'iPad 2

Nonostante possa risultare per certi aspetti piuttosto pratico scrivere dei testi sul display touch screen dell'iPad in tutta mobilità, coloro che dispongono del tablet della nota azienda di Cupertino potrebbero trovare poco confortevole la mancanza...
Windows

Come passare le foto dal PC all'iPad

Siete fra quelli che non si separerebbero mai dal proprio PC ma, allo stesso tempo, vorreste che fosse compatibile con l'iPad? Se la risposta è sì, sappiate che vi trovate in buona compagnia. Le persone che optano per l'acquisto di un iPad, senza alcuna...
Software

Come trasferire app da iPhone a iPad

Se siete i fortunati possessori sia di un Iphone che di un Ipad, vi sarà sicuramente capitato di dover trasferire un'app da un dispositivo all'altro. Molto spesso però, gli utenti incontrano delle difficoltà nell'eseguire questa operazione, che non...
Internet

Come Usare Mail su iPad

Sull'iPad, assieme ad altri programmi che lo compongono, troviamo Mail, un software creato appositamente per la gestione della propria posta elettronica. In questa guida, con parole semplici e in modo mirato, vengono trattati alcuni dei tanti aspetti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.