Come configurare il firewall di windows

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Internet è un particolarissimo servizio nato nel 1995 ma che grazie alle sue infinite possibilità si è subito diffuso in tutto il mondo. Internet è una rete virtuale in grado di collegare i computer presenti in ogni parte del mondo in questo modo potremo facilmente condividere ogni tipo di file come foto, documenti, video e molto altro ancora. Grazie ad internet potremo in ogni momento trovare tutte le informazioni di cui abbiamo bisogno, sarà sufficiente essere in possesso di un computer o un tablet o uno smartphone, con una connessione ad internet per poter avere accesso a questa rete. Tuttavia oltre agli aspetti positivi, esistono anche quelli negati, infatti se non si sta molto attenti e non si prendono le dovute precauzioni potremmo prenderci un bel virus. Per questo motivo è molto importate possedere un firewall sul proprio computer, questo è un programma in grado di bloccare la maggior parte dei virus. Nei passi successivi di questa guida, in particolare, vedremo come fare per riuscire a configurare correttamente il firewall di Windows.

26

Occorrente

  • Computer con sistema operativo Windows
36

Innanzitutto, clicchiamo su "Start" e, subito dopo, su "Pannello di controllo". Si aprirà una finestra dove dovremo cliccare su "Windows Firewall". A questo punto, ci troveremo all'interno della finestra di gestione del programma. Solitamente, vista l'importanza del suo ruolo, il programma risulta già impostato con le opzioni predefinite, così come precaricate di fabbrica. Se così non fosse, spostiamo il puntatore del mouse a sinistra, sulla barra laterale e clicchiamo su "Attiva Windows Firewall". Per fare questa operazione è necessario aver fatto l'accesso al pc con l'utenza che gode dei diritti di amministratore del computer.

46

Completata l'operazione di attivazione, assicuriamoci che il firewall risulti attivo sia per le "Reti domestiche o aziendali (private)" sia per le "Reti pubbliche". In questo modo eviteremo di essere senza protezione nel caso in cui, per esempio, col nostro portatile si colleghi alla rete wireless di un bar o all'università.

Continua la lettura
56

Sempre sulla barra laterale, clicchiamo su "Modifica impostazioni di notifica". Nella nuova scheda che si aprirà, vedremo come lo stato del firewall risulta attivo. Sotto quella scritta, spuntiamo (in entrambe le sezioni) anche la casella "Notifica quando Windows Firewall blocca un nuovo programma". Clicchiamo su "Ok" per confermare le nuove impostazioni.

66

A questo punto clicchiamo (sempre nella barra laterale indicata prima) su "Consenti programma o funzionalità con Windows Firewall". Nella relativa scheda potremo consentire, cliccando sui segni di spunta dei vari programmi in elenco, l'accesso ad Internet (e viceversa) a determinati programmi di nostro interesse, permettendo la comunicazione alla rete, che in alcuni casi è necessaria.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sicurezza

Come configurare il firewall di Windows 7

Firewall significa muro di fuoco, è simile ad una dogana, un punto di passaggio obbligatorio tra due reti di computer, dove tutto ciò che transita deve essere scrupolosamente controllato prima del lasciapassare. Si tratta dunque di un dispositivo di...
Sicurezza

Come configurare il firewall integrato di Eset Smart Security 4

Smart Security 4 è l'ultima versione del sistema integrato di protezione dalla Eset. Si tratta di un software abbastanza completo fornito di un antivirus e antispyware, un firewall e una protezione antispam, molto efficace ma non tanto semplice da configurare...
Sicurezza

Come configurare il firewall in Mac Os X

In informatica il termine "firewall" (parafiamma) è un componente passivo che può svolgere funzioni di collegamento tra due o più tronconi di rete garantendo così la sicurezza della stessa. Configurare un firewall potrebbe sembrare un qualcosa di...
Windows

Come configurare il firewall su Linux

Nel kernel Linux il controllo del traffico di rete e il filtraggio dei pacchetti è controllato dal sottosistema Netfilter, il firewall di casa Linux. La configurazione di Netfilter è possibile grazie all'interfaccia nello spazio utente di nome Iptables....
Sicurezza

Come impostare il firewall di Windows 7 per scaricare al meglio con emule

Con questa guida vi illustrerò come aprire le porte del proprio modem e come impostare il firewall di Windows 7 in modo da scaricare al meglio con eMule. La premessa per fare tutto ciò è nell'avere installato sul proprio PC con Windows 7 il programma...
Sicurezza

Come impostare le eccezioni del Firewall di Windows e sbloccare i programmi

Per proteggere i nostri computer da eventuali "accessi" non desiderati noi tutti utilizziamo un firewall. Può accadere, però, che alcune volte il firewall di windows vada a bloccare alcuni programmi rendendone impossibile l'utilizzo. Bisognerà allora...
Windows

Come personalizzare il firewall in tutti i suoi dettagli

A volte, mentre siamo collegati ad internet e stiamo navigando, la connessione si interrompe oppure diventa più lenta fino all'apparizione di una schermata all'interno del browser che ci dice: ''Controllare e/o verificare le impostazioni dei firewall...
Sicurezza

Cos'è un firewall e come funziona

Da almeno un decennio viviamo nell'era della tecnologia. Con la diffusione di Internet, in particolar modo, si è creata una rete di collegamento che ci consente di avere una vera e propria "finestra sul mondo". Il web è uno strumento rivoluzionario...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.