Come configurare il firewall in Mac Os X

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

In informatica il termine "firewall" (parafiamma) è un componente passivo che può svolgere funzioni di collegamento tra due o più tronconi di rete garantendo così la sicurezza della stessa. Configurare un firewall potrebbe sembrare un qualcosa di difficile e con poca importanza, in realtà non è così, anzi è estremamente importante per evitare quei pericoli in cui l'utente incorre ogni giorno quando naviga in rete. Alla stregua di un buon anti-virus, un buon firewall potrebbe evitare il furto di dati personali o credenziali dal proprio computer questo perché un firewall permette di monitorare tutte le connessioni in ingresso e in uscita dal computer. La medesima guida spiegherà come configurarlo in un Mac OS X.
Diamo inizio dunque a questa guida.

26

Occorrente

  • Mac Os X
36

Mac Os include, quindi, una tecnologia denominata "Applicazione Firewall" con lo scopo di controllare le connessioni al computer effettuate da altri computer presenti sulla rete. Per accedere e abilitare le impostazioni del firewall di sistema all'interno di Mac Os X bisogna innanzitutto selezionare la voce "Preferenze di sistema" all'interno del menù principale, in alto a sinistra, dove compare l'icona con il simbolo della Mela.

46

Una volta selezionata la voce Preferenze di sistema bisogna spostarsi sulla voce "Firewall" e cliccare sul lucchetto in basso per abilitare i permessi di amministratore e poter così modificare le impostazioni del firewall stesso. A questo punto sarà fattibile attivare il firewall dall'apposito pulsante "Avvia". Fatto ciò verranno presentate alcune domande riguardo la possibilità di una determinata applicazione per poter dialogare con il mondo esterno e viceversa. Se si intende consentire a quella specifica applicazione, che l'utente reputa idonea a comunicare con l'esterno e quindi con internet sarà necessario cliccare sul tasto "Consenti" o, in alternativa, sul tasto "Nega".

Continua la lettura
56

Un ultimo passo consiste nel poter, tramite il pulsante "Avanzate", personalizzare alcune opzioni quali quelle volte ad impedire tutte le connessioni in ingresso al proprio computer, a consentire automaticamente al software attendibile di ricevere le connessioni in entrata (previa autorizzazione da parte dell'utente stesso) oppure l'abilitazione in modalità stealth che significa non rispondere ai tentativi di applicazioni test che inviano richieste ICMP, per capire se il proprio computer è attivo e raggiungibile da un attacco informatico nei propri confronti.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ricorda che aggiornare il sistema operativo in maniera regolare, quindi il proprio firewall e antivirus permette di essere più protetti da virus e attacchi informatici.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sicurezza

Come installare e configurare Comodo Firewall

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di informatica. Per essere più specifici, ci occuperemo di Firewall. Come avrete già potuto notare attraverso la lettura del titolo che accompagna la guida in questione, ora andremo a spiegarvi i...
Sicurezza

Come configurare il firewall integrato di Eset Smart Security 4

Smart Security 4 è l'ultima versione del sistema integrato di protezione dalla Eset. Si tratta di un software abbastanza completo fornito di un antivirus e antispyware, un firewall e una protezione antispam, molto efficace ma non tanto semplice da configurare...
Sicurezza

Come configurare il firewall di Windows 7

Firewall significa muro di fuoco, è simile ad una dogana, un punto di passaggio obbligatorio tra due reti di computer, dove tutto ciò che transita deve essere scrupolosamente controllato prima del lasciapassare. Si tratta dunque di un dispositivo di...
Sicurezza

Come configurare il firewall di windows

Internet è un particolarissimo servizio nato nel 1995 ma che grazie alle sue infinite possibilità si è subito diffuso in tutto il mondo. Internet è una rete virtuale in grado di collegare i computer presenti in ogni parte del mondo in questo modo...
Windows

Come creare regole per il Firewall di Windows con Windows Firewall Notifier

Per proteggere il proprio computer non basta installare un buon antivirus, ma occorre anche possedere un firewall. Il suo compito principale, infatti, è filtrare le connessioni per prevenire intrusioni malevoli o indesiderate. Le versioni più recenti...
Sicurezza

Come impostare il firewall di Windows 7 per scaricare al meglio con emule

Con questa guida vi illustrerò come aprire le porte del proprio modem e come impostare il firewall di Windows 7 in modo da scaricare al meglio con eMule. La premessa per fare tutto ciò è nell'avere installato sul proprio PC con Windows 7 il programma...
Windows

Come personalizzare il firewall in tutti i suoi dettagli

A volte, mentre siamo collegati ad internet e stiamo navigando, la connessione si interrompe oppure diventa più lenta fino all'apparizione di una schermata all'interno del browser che ci dice: ''Controllare e/o verificare le impostazioni dei firewall...
Sicurezza

Cos'è un firewall e come funziona

Da almeno un decennio viviamo nell'era della tecnologia. Con la diffusione di Internet, in particolar modo, si è creata una rete di collegamento che ci consente di avere una vera e propria "finestra sul mondo". Il web è uno strumento rivoluzionario...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.