Come configurare un account Gmail su Outlook

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Outlook è un programma ottimale per inviare e ricevere la posta elettronica, senza dover ogni volta accedervi dai vari siti. In questo modo possiamo avere più indirizzi con una sola applicazione, e soltanto con un semplice clic del mouse. In riferimento a ciò, vediamo nei passi successivi di questa guida come configurare un account Gmail su Outlook.

25

Occorrente

  • Un computer
  • Connessione internet
  • Software "Outlook"
35

Configurare il software

Dopo aver configurato il software Outlook, possiamo leggere i nostri file digitali, e quindi ci basterà collegarci alla rete internet, aprire il nuovo programma e in automatico vedremo la nostra posta nella cartella in arrivo, da dove potremo anche leggerla. Invece dal pulsante Scrivi messaggio, abbiamo la possibilità di inserire l'oggetto del messaggio, eventuali allegati come foto o file, ed infine mettere l'indirizzo email del destinatario senza dover obbligatoriamente entrare nella pagina web del nostro account. Questa operazione, la possiamo fare anche se non siamo collegati ad internet.

45

Avviare Outlook dall'icona

Fatto ciò, mettiamo una spunta su Attiva POP per tutti i messaggi, e poi clicchiamo su Salva oppure Modifica se dobbiamo cambiare qualcosa. Adesso avviamo Outlook dall'icona che ci appare sul desktop o dal menù Start (a seconda di dove l'abbiamo messa), dopodichè clicchiamo su Strumenti nella parte in alto e poi selezioniamo Impostazione account. A questo punto scegliamo la voce Posta Elettronica, e premiamo poi su Nuovo. Negli appositi spazi dobbiamo inserire i dati del nostro account cioè nome, indirizzo di posta elettronica con la relativa password, dopodichè clicchiamo su Avanti e poi su Fine per terminare la configurazione. Completata l'operazione, riavviamo o spegniamo il computer per salvare poi tutte le modifiche effettuate.

Continua la lettura
55

Riavviare il computer

Adesso accendiamo il computer, ci colleghiamo ad internet tramite l'Adsl o la rete Wi-Fi ed entriamo poi nella casella di posta elettronica tramite il sito www. Google. Com/gmail mettendo logicamente username e password. Nella pagina iniziale, premiamo poi il pulsante dell'icona rappresentata dall'ingranaggio, selezioniamo la voce Impostazioni e scegliamo Inoltro. Gmail infatti, è un servizio di mail gratuito, che permette agli utenti di gestirlo come clienti di posta elettronica quindi tramite Outlook. Questo modo di configurare l'account di Outlook su Gmail è abbastanza semplice anche per chi non è un esperto informatico, ma se ci dovessero essere dei problemi allora è meglio rivolgersi ad un tecnico che in pochi minuti risolverà il problema.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come salvare la cronologia chat di Gmail

Con l'avvento della tecnologia oggi è possibile essere a contatto con persone di tutto il mondo, andando oltre quelli che sono i confini naturali della Terra, stando tranquillamente seduti alla propria scrivania. Essere al "centro del mondo" è facile:...
Software

Come assicurarsi che una mail sia stata letta con Outlook

L'email è un servizio internet, nato nel 1971, attraverso cui un utente registrato può utilizzare per inviare e ricevere messaggi tramite un computer o dispositivo mobile. Inizialmente si contrappose alla posta ordinaria e cartacea per diventare ai...
Internet

Come cambiare le impostazioni a Google Mail

Attualmente la Google Mail è una delle piattaforme più utilizzate per creare degli indirizzi e-mail, oltre che per l'immensa memoria pari a circa 7 gigabyte, ma anche per le sue funzioni, semplici e intuitive. Dopo gli ultimi aggiornamenti si ha la...
Windows

Come installare e configurare Windows Live Mail

Windows Live Mail è un utilissimo software per la gestione della posta elettronica, offerto da Microsoft su tutti i sistemi operativi a partire da Windows 7 e successivi. Per usufruire di questo 'client' su dei computer che girano con delle versioni...
Mac

Come configurare un account Outlook su Mac

Outlook è un programma della Microsoft, utilissimo per gestire le proprie mail. Oltre all’organizzazione della rubrica, Outlook fornisce un calendario ed un’agenda delle attività. Permette di segnare note e promemoria e di attivare un diario personale,...
Internet

Come configurare Yahoo mail con outlook

Ai giorni nostri controllare la propria casella email risulta una necessità inevitabile e per far ciò esistono programmi comodi e dall'interfaccia semplice ed efficace che permettono di visualizzare le proprie email. Uno di questi - e sicuramente uno...
Windows

Come configurare la posta elettronica tramite Outlook

Internet è nato come strumento di scambio di informazioni. Il tramite principale per comunicare è la posta elettronica. Grazie ad essa, ci si può infatti scambiare in modo molto rapido messaggi e file di qualunque tipo, e quello più diffuso è sicuramente...
Windows

Come recuperare le password salvate da Outlook Express

Non riuscite a recuperare le password salvate precedentemente su Outlook Express? Dei simpatici pallini oscurano le vostre password e vi impediscono l'accesso ad Outlook? Nessun problema: una semplice applicazione vi salverà la vita (e la posta). A tal...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.