Come controllare l’integrità delle chiavi del registro di sistema

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il sistema operativo del vostro computer viene messo a dura prova dalla presenza delle chiavi di registro di sistema. Queste chiavi vengono create nel momento in cui installate un programma, e rimangono memorizzate anche al momento della disinstallazione di applicazioni e programmi vari. Per risolvere questo problema, è dunque necessario adottare alcune tecniche specifiche per controllare l'integrità delle chiavi di registro di sistema. In riferimento a ciò, ecco una guida su come procedere.

26

Occorrente

  • Connessione ad Internet - CCleaner
36

Avviare CCleaner

Grazie a CCleaner, uno dei migliori programmi in circolazione, pratico, leggero e gratuito, sarà possibile verificare l'integrità delle chiavi di registro del vostro sistema. Per ottenere questo funzionale programma basta scaricarlo accedendo al link della pagina ufficiale e selezionando poi la voce "Download". Ad installazione avvenuta avviatelo seguendo le semplici istruzioni fornite dall'Installer, per scegliere la funzione di pulizia completa delle applicazioni presenti nel vostro registro di sistema.

46

Eseguire la scansione

Per controllare l'integrità delle chiavi di registro, è sufficiente far scorrere i pulsanti ubicati sulla finestra di sinistra di CCleaner, e cliccare poi sulla voce Registro. Nel momento stesso che entrate nella pagina della gestione del Registro potete monitorare la situazione dettagliatamente, e verificare i problemi relativi, procedendo nel caso con l'esecuzione della scansione. Nel menù a sinistra si può notare la dicitura Pulizia Registro in cui bisogna spuntate tutte le caselle e, successivamente premete il pulsante situato in basso con la voce "Trova Problemi". Una volta cliccato, sulla parte alta si aprirà una barra che indicherà l'avanzamento in percentuale e con un cursore mobile della scansione delle chiavi di registro. L'analisi potrebbe durare alcuni secondi e ciò è al caso in cui le chiavi obsolete fossero poche o molte.

Continua la lettura
56

Eliminare le chiavi obsolete

Una volta che la scansione si interrompe in quanto completata, comparirà una lista di tutte le chiavi di registro obsolete oppure non valide cioè non associate a nessun file in esecuzione, e con una relativa descrizione specifica del problema individuato. A questo punto effettuata la pulizia per eliminare definitivamente le chiavi obsolete, basta cliccare sulla voce "Ripara selezionati", ubicata in basso a destra. Al termine dell'operazione volendo potete anche conservare una copia del backup di tutte le chiavi in modo da ripristinarle in caso di problemi successivi.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Basta seguire le semplici istruzioni per liberare il vostro pc da chiavi di registro inutili!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come pulire il registro di Windows direttamente online

Ogni volta che si installa un programma, si crea una chiave nel registro di sistema di Windows. Tale chiave memorizza le impostazioni di quello specifico programma. Unico problema è che quando il programma si disinstalla, alcune di queste chiavi rimangono....
Windows

Come controllare le modifiche apportate al registro di sistema dopo l'installazione di applicazioni

In alcune circostanze, è necessario garantire in maniera efficiente la sicurezza della propria postazione multimediale. In taluni casi, potrebbe risultare estremamente utile tenere sotto controllo in modo costante le nuove voci aggiunte al registro di...
Windows

Come utilizzare Iobit Uninstaller

Quando si vuole disinstallare un programma dal proprio computer spesso si fa affidamento a dei software che facilitano questa operazione. Uno tra i più conosciuti ed utilizzati è senz'altro IoBit Uninstaller. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato,...
Software

I 5 migliori programmi per la pulizia del PC

Uno degli inconvenienti che più frequentemente compromettono la fluidità del lavoro su un computer è, senza alcuna ombra di dubbio, il rallentamento delle funzioni a causa della moltitudine di file "spazzatura" che occupano inutilmente lo spazio sul...
Windows

Come eliminare una chiave di registro bloccata

Il Registro di Configurazione di Microsoft Windows è molto delicato e, se qualcosa non funziona nel modo più accurato possibile, il sistema rischia di non partire più oppure di generare degli errori di ciascun genere. Contiene l'insieme dei dati in...
Windows

Come eseguire una deframmentazione del registro di sistema

Se il PC diventa lento, non è detto che sia stato infettato da dei virus, potrebbe essere colpa del disco fisso, che a lungo andare si può frammentare e rendere l’accesso a file e programmi incredibilmente lento. Per risolvere questo problema, se...
Software

Guida all'uso di CCleaner

Chi se ne intende almeno un minimo di computer sa che windows è un sistema operativo molto disordinato, a tratti vulnerabile. Spesso tale sistema non riesce a gestire in maniera adeguata la disinstallazione dei programmi presenti sul disco, lasciando...
Windows

Come rendere più veloce lo spegnimento di windows 7

All'interno di questa specifica guida, andremo a occuparci di windows 7. Nello specifico, come avrete già avuto l'opportunità di scoprire attraverso la semplice lettura del titolo della nostra guida, ci concentreremo su Come rendere più veloce lo spegnimento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.