Come Copiare Le Formule In Microsoft Excel

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Microsoft Excel è uno tra i programmi più conosciuti e utilizzati per la gestione di dati: esso permette, infatti, di archiviare dati, eseguire dei calcoli e realizzare dei grafici tramite dei fogli elettronici. Si tratta di un programma prodotto dalla Microsoft, appartenente ai software di quello che è conosciuto come pacchetto Office, ovvero un insieme di strumenti utili allo svolgimento di un qualsiasi lavoro che implichi la scrittura di testi, l'esecuzione di calcoli, l'archiviazione di dati e la condivisione degli stessi. Il suo utilizzo è disponibile per gli specifici sistemi operativi Windows e Macintosh. Ad oggi, Microsoft Excel rappresenta il più utilizzato e conosciuto foglio elettronico in tutto il mondo, pertanto risulta fondamentale saperlo utilizzare correttamente. Una delle caratteristiche di Excel è quella di poter inserire e applicare delle formule per poter eseguire e dei calcoli su una grande quantità di numeri: è quindi indispensabile conoscere le diverse formule e saperle applicare. Attraverso i passaggi seguenti ci occuperemo, in particolare, di capire come bisogna procedere per copiare le formule in Microsoft Excel: in questo modo, invece di dover riscrivere manualmente la formula su un'altra cella, potrete semplicemente copiarla ed incollarla, utilizzando però dei piccoli accorgimenti che vi permetteranno velocizzare il vostro lavoro.

27

Occorrente

  • PC
  • Microsoft Excel
37

Come prima cosa è importante sapere che sono i cosiddetti "Riferimenti" a determinare quello che succede quando si copia una cella contenente una formula. I "Riferimenti" stanno a indicare precisamente la posizione di una cella o di un intervallo di celle all'interno di una formula. Tali riferimenti, possono essere di 3 tipi diversi: i primi sono quelli relativi, in cui i riferimenti non sono preceduti da alcun simbolo (ad esempio "C1" oppure "D3: G7"); ci sono poi gli assoluti, che sono quei riferimenti preceduti dal simbolo "$" (ad esempio "$B$7"); e, infine, abbiamo quelli misti, ovvero i riferimenti in cui la riga o la colonna sono preceduti da "$" (ad esempio "$B7" oppure "B$7").

47

Se desiderate copiare una formula con riferimenti relativi, questi vengono adattati, in modo del tutto automatico, alla posizione della nuova cella. Considerate il seguente caso esemplificativo: se la cella "F7" contiene la formula "=F5 più F6" e la copiate e incollate successivamente nella cella "I7", potrete semplicemente notare che tale cella conterrà la formula "=I5 più I6".

Continua la lettura
57

Se invece provate a copiare una formula con i riferimenti assoluti, questi resteranno invariati e non si adatteranno alla nuova posizione. Considerate, dunque, il seguente esempio: se la cella "G7" contiene la formula "=$G$5 più $G$6" e la copiate e incollate nella cella "J7", tale cella conterrà la formula "=$G$5 più $G$6". Noterete, quindi, che i riferimenti, in quanto assoluti, non si sono adattati alla nuova posizione.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come inserire funzioni e formule in excel

Excel è uno dei programmi più diffusi al mondo all'interno del pacchetto Microsoft Office, realizzato per creare, gestire, organizzare fogli elettronici. Le sue principali potenzialità sono nell'ordinare e porre i dati in relazione con formule e funzioni...
Windows

Come utilizzare il comando Immagine Fotografica in Excel

Il comando Immagine Fotografica in Excel è poco noto ma ha delle interessanti potenzialità. Fornisce un grande aiuto operando con formule e modelli complessi. Il comando, infatti, incolla temporaneamente il contenuto di alcune celle. In tal senso, si...
Windows

Come Utilizzare Il Comando Mostra Formule In Excel

Excel è indubbiamente il software più utilizzato, sia dalle aziende che dai privati, per tenere sotto controllo la propria contabilità. Come ben sappiamo, si tratta di un programma che prevede un foglio di calcolo composto da un numero infinito di...
Software

Come inserire una tabella Excel in Word

Word ed Excel sono due software appartenenti al pacchetto Office di Microsoft. Il primo è un editor di testo che, grazie al quale è possibile scrivere testi e inserire immagini, salvarli e stamparli Hills Excel invece è un foglio di calcolo composto...
Windows

Come Utilizzare La Formula =sinistra In Excel

Il programma più adatto per gestire, archiviare e analizzare i dati al computer è fornito, manco a dirlo, da Microsoft e si tratta di Excel. Ogni file di Excel è costituito da fogli suddivisi in celle, all'interno delle quali si possono inserire i...
Windows

Imparare ad utilizzare Microsoft Excel

Tra i maggiori programmi che le aziende richiedono al personale specializzato, c'è senza dubbio Excel. Questo programma permette di creare tabelle e database in maniera veloce e pratica, senza la necessità di scervellarsi in complicate situazioni. Saperlo...
Windows

Come Copiare Una Formula Excel Su Un'Intera Colonna

Lavorare e modificare stringhe di dati piuttosto lunghe e complesse in Excel potrebbe risultare ostico e difficile. Nella guida che segue vi sarà spiegato nel dettaglio come poter copiare semplicemente un'intera formula (e visualizzarne i risultati)...
Software

Come risolvere un sistema di equazioni lineari con Excel

Il pacchetto di Microsoft Office contiene una serie di applicazioni desktop che sono molto funzionali, precise, alla portata di chiunque e sopratutto molto intuitive. Ecco perché di queste applicazioni non si può proprio fare a meno; ognuna di essa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.