Come correggere l'effetto mosso di un video

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

I filmati vanno custoditi gelosamente, immortalano momenti ed esperienze uniche. Oggi infatti si documenta di tutto grazie a cellulari, palmari, videocamere e fotocamere digitali, in quanto esse sono alla portata di tutti. Tuttavia, la qualità dei video amatoriali è spesso, per non dire sempre scadente: le clip vengono fuori mosse, scure e con un fastidioso effetto a blocchi per via del tremolio della mano e dell'eccessiva compressione. E’ arrivato il momento di dire di no alla scarsa qualità dei video amatoriali. Se non vuoi rinunciare alla qualità delle immagini, segui i passi riportati in questa guida e ti spiegherò come correggere l’effetto mosso in un video.

26

Occorrente

  • scaricare VirtualDub e Deshaker
36

Per cominciare, se vuoi eliminare l'effetto mosso di un video, per prima cosa dovrai eseguire delle operazioni di download. Quindi, scarica il file VirtualDub-1.9.4. Zip. Terminato il download, estrailo in una cartella con lo stesso nome. Ora, scarica Deshaker nella directory plugins di VirtualDub. Entra e dai doppio click col mouse sul file Virtual-Dub. Exe. Adesso, seleziona da File/OpenVideoFile il video che desideri correggere e importalo con il bottone Apri: clicca su Video/Filters, poi su Add e infine seleziona Deshhaker v.2.4 terminando con Ok.

46

Posizionati nella prima colonna a sinistra della finestra di configurazione di Daskhaker e seleziona Standard PAL dal menú a tendina Source pixel aspect. Imposta Interlaced lower field first come VideoType, successivamente spostati sulla colonna Pass1 e scegli il valore Full. Clicca sulla colonna Pass2: adesso, deseleziona Same destination properties as source, imposta PAL in Destination pixel aspect, mentre in Destination video size scegli 720 x 576.

Continua la lettura
56

Fatto ciò, ora seleziona Use previous and future frames, quindi imposta 99 in tutte le caselle di Max. Correction limits. Ora clicca su Pass1 e Ok per due volte. Mi raccomando assicurati che il video sia all'inizio e clicca sul secondo tasto Play partendo da sinistra. Completato il processo, clicca su Video/Filters, su 720 x 576 Deshhaker e su Configurare. Seleziona Pass2, conferma due volte con Ok e clicca il primo pulsante Play partendo da sinistra.
Ci siamo quasi, mancano solo le ultime indicazioni che troverai nell’ultimo passaggio sottostante.

66

Una volta completata la decodifica del video, clicca su Video/Compression, poi seleziona il codec Cinepak Codec by radium e conferma cliccando su Ok. Clicca sulla voce Video nella barra del menú ed assicurati di aver impostato Full Processing mode: infine, seleziona File/Save as avi ed esporta la clip così modificata. Fatto, adesso non dovrai più rinunciare alla qualità delle immagini dei tuoi filmati. Adesso hai ancora un motivo in più per conservare gelosamente ciò che filmi. D'ora in avanti non dovrai preoccuparti di non avere nella tua fotocamera uno stabilizzatore digitale: potrai correggere tu stesso l'effetto a intermittenza o mosso dei tuoi video.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come aggiungere i sottotitoli ai video

Molte volte ti sarà capitato di guardare in tv o sul computer sia film che serie tv nella loro lingua originale, per esempio l'inglese e ti è venuta l'intenzione di aggiungerci i sottotitoli in italiano per poter meglio comprendere i dialoghi. Tutto...
Windows

Come togliere sottotitoli da un video

Capita spesso di scaricare video da Internet e trovarseli con dei fastidiosi sottotitoli o di "rippare" un film in DVD in AKI o MKV e di ritrovarseli. Come togliere queste inutili scritte che ci rovivano il video? Ecco a voi una guida che vi indicherà...
Internet

Come rimuovere elementi indesiderati da un video

Quando scarichiamo sul nostro PC registrazioni di trasmissioni televisive ci ritroviamo spesso con loghi e scritte in sovrimpressione che ci risparmieremmo volentieri, perché danno solo fastidio. La soluzione è semplice ed a portata di mano, ed è pure...
Internet

Come tagliare e modificare un video con Avidemux

Nel web ci sono degli ottimi programmi open source dediti a modificare e tagliare parti di un video. Avidemux, al momento risulta uno dei migliori software di facile utilizzo per lavorare sull'editing di un filmato. Il programma è capace di monitorare...
Software

Photoshop: realizzare effetto mosso o movimento

Photoshop è un software specializzato nella modifica di immagini e fotografie. Questo programma è uno dei più importanti i circolazione, ed è infatti utilizzato sia dai professionisti nel settore fotografico, che lo usano come strumento di lavoro,...
Windows

Come raddrizzare un video con VirtualDub

Capita spesso che si facciano delle riprese con il cellulare o con la fotocamera senza tener conto di come questi verranno poi visualizzati sul PC. Quando poi vengono scaricati ci si accorge che le immagini sono del tutto sbagliate e distorte. Se anche...
Internet

Come imprimere i sottotitoli ai video

Sempre più spesso capita di avere la necessità di imprimere sottotitoli ad un video. Dalla traduzione di film o serie TV, al testo per non udenti, l'aggiunta di sottotitoli può essere utile in molti contesti. In generale, esistono in commercio numerosi...
Windows

Come creare una macro per correggere i doppi spazi in Word 2007

In questo articolo, che sarà come una vera e propria guida pratica, vogliamo aiutare i nostri lettori ad imparare come e casa fare per creare una macro per correggere in maniera precisa e veloce, i doppi spazi che si creano in Word 2007, senza rischiare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.