come creare AMV con Windows Movie Maker

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

AMV è l'acronimo di anime music video, si tratta cioè di un breve filmato, di carattere amatoriale, che consiste in un video con scene tratte da anime giapponesi e come sottofondo musicale delle canzoni che si abbinano bene alle immagini e creano una certa atmosfera. Che siate o meno appassionati di anime giapponesi vale la pena di sperimentare la creazione di un AMV. In questa guida vedremo come creare AMV utilizzando Windows Movie Maker. Forza, non vi resta che proseguire nella lettura per saperne di più.

26

Dal menu Start selezionate Tutti i programmi e avviate il programma Windows Movie Maker. Dalla barra del menu in alto importate i video che volete utilizzare per creare il vostro AMV. Una volta importati i file trascinateli nella barra inferiore in modo da creare una sequenza video. Dovete ora passare al ritaglio ovvero selezionare solo le scene che intendete inserire nel video. Utilizzate il player che trovate a sinistra dello schermo.

36

Cliccate sul primo video e una volta partito dovete premere il pulsante Dividi per separare la scena da utilizzare dal resto del video. Dovrete quindi premere Dividi un attimo prima che la scena inizi e subito dopo che la stessa è terminata ottenendo un file formato solo da quella scena. Le scene scartate potete cancellarle man mano premendo Canc. Otterrete così una serie di anteprime disposte una in fila all'altra nella barra in basso.

Continua la lettura
46

Ora dovrete aggiungere le canzoni. Dalla scheda Home selezionate Aggiungi musica e selezionate il brano o i brani da abbinare. Cercate di far combaciare la lunghezza del file video a quella del file audio. Andate alla scheda Modifica, premete Volume video e abbassate il volume al minimo. Così facendo nel video si sentirà solo l'audio della canzone che avete aggiunto e non l'audio originale del video.

56

Una volta definiti gli ultimi dettagli potete verificare il vostro lavoro avviando l'anteprima del video. Se qualcosa ancora non vi convince tornate nella schermata delle modifiche; in caso contrario, salvate il filmato premendo Salva filmato dalla scheda Home. Potete salvare il file in locale scegliendo la voce Consigliato per questo progetto oppure condividerlo in rete tramite Facebook o YouTube.

66

Ecco fatto, come avete potuto capire non è niente di così complicato. Più video farete più diventerete degli esperti. Il segreto di un buon risultato sta ancge nella vostra creatività e nel vostro gusto personale ad abbinare le immagini e il brano musicale. Quando avrete preso la mano con la creazione di questi videoclip, potrete anche realizzare un bel medley. Non mi resta che augurarvi buon lavoro!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come doppiare un video con Movie Maker

Se anche voi avete creato un video ma non sapete come fare ad aggiungere la vostra voce, allora questa è la guida più adatta a voi. Capita spesso infatti di riprendere alcune immagini e di voler poi aggiungere la propria voce come sottofondo narrante...
Windows

come rallentare un video con Windows Movie Maker

Windows Movie Maker è un programma di editing video e audio. Si trova incluso nel pacchetto di programmi Windows Essentials 2012 per Windows 8.1, Windows 8 e Windows 7.1 e già incluso nelle versioni precedenti di Windows ad eccezione delle versioni...
Windows

Come montare filmati con Windows Live Movie Maker

Senza dubbio, le fotografie e i video racchiudono gli istanti dei nostri ricordi, attraverso Windows Live Movie Maker è possibile realizzare da soli dei video con le nostre foto e filmati. Intanto seguiamo attentamente i passi di questa esauriente guida...
Windows

Come aggiungere una narrazione audio con Movie Maker

Se volete inserire un file audio ai vostri video per renderli speciali, unici e irripetibili, oppure volete doppiare un film per realizzarne una versione goliardica, potete dar vita in modo non troppo impegnativo alla vostra idea grazie a Movie Maker...
Internet

Come utilizzare Windows Live Movie Maker

"Windows Live Movie Maker" è un software che consente di creare dei filmati e delle presentazioni personali nel computer (con intestazioni ed efficienti modifiche, perfezionati da brani musicali e da una descrizione): ad esempio, esso può essere utilizzato...
Windows

Come creare video con windows movie maker

Vuoi rendere unici i tuoi ricordi creando un video che li racconti attraverso foto, video e audio? Ma non sai come? Tranquillo, non è per niente complicato! Windows Movie Maker è un programma che offre molte possibilità e presenta un'interfaccia semplice...
Windows

Come creare uno slideshow con Windows Live Movie Maker

Windows Live Movie Maker è il programma più semplice e intuitivo per creare uno slideshow con le vostro foto, o per mettere i sottotitoli alla vostra canzone preferita usando come sfondo delle immagini a vostra scelta. Ecco la pratica guida per imparare...
Windows

Come creare un cartone animato con Windows Movie Maker

Un cartone animato non è altro che un filmato composto da molteplici disegni. All'interno di Windows l'utente ha a disposizione sia Paint, un programma per creare disegni colorati, che Windows Movie Maker, un programma per creare filmati. Con quest'ultimo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.