Come Creare Filtri In Yahoo! Mail

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Possedere un indirizzo email è praticamente indispensabile. Spesso, però, una persona ne utilizza uno solo sia per la vita lavorativa sia per la vita privata. Ciò comporta che nella casella di posta in arrivo si affolli un'ingente quantità di messaggi, che non sono facilmente selezionabili tra quelli di nostro interesse e quelli che vogliamo ignorare. Questa situazione risulta poi aggravata dal fatto che non viene associato un nome all'indirizzo e-mail. A questo problema, Yahoo! Mail pone rimedio attraverso un'impostazione molto importante, che è quella dei cosiddetti filtri. I filtri di Yahoo! Mail consistono in un meccanismo che consente di "separare" i messaggi in arrivo secondo diverso parametri, indirizzando la posta proprio nella cartella che verrà creata in fase di impostazione del filtro personale. Con questa guida sarà spiegato come creare dei filtri proprio in Yahoo! Mail.

25

Occorrente

  • PC
  • Connessione ad Internet
  • Account Yahoo! Mail
35

Collegatevi al sito di yahoo e cliccate su "Mail" in alto a sinistra. Inserite le vostre credenziali di accesso e aspettate che si carichi totalmente la vostra pagina iniziale. Da qui, potrete gestire la vostra casella di posta. Affinché Yahoo! Mail filtri la vostra posta è necessario creare delle cartelle personalizzate, per cui riflettete bene sul numero e sull'ampiezza di ogni raggruppamento, per evitare confusione anche all'interno della cartella filtrata. Considerate che possono essere attualmente creati fino a 200 filtri.

45

La creazione di un filtro viene fatta tramite le impostazioni. Per accedervi, passate il mouse (senza cliccare) sulla ruota dell'ingranaggio in alto a destra. Verrà visualizzato un menù a tendina, dove cliccherete su "Impostazioni". Nella nuova finestra che si apre, guardate nella barra verticale a sinistra. C'è un elenco di impostazioni diverse. Cliccate su "Filtri" e poi su "Aggiungi".

Continua la lettura
55

Nella nuova finestra viene impostato il funzionamento del filtro. Dategli il nome che preferite, scegliendo qualcosa che vi ricordi perché lo avete creato, cosicché possiate in futuro modificarlo in modo più corretto rispetto alle nuove esigenze. Dopo occupatevi delle regole che il filtro deve seguire. Infatti, il filtro entrerà in funzione solo quando si verificano tutte le regole che voi gli avete indicato. Tali regole riguardano il mittente, il destinatario, l'oggetto e il corpo dell'e-mail, i quali possono contenere, non contenere, iniziare con o finire con delle determinate parole che potete indicare a lato di ciascuna dicitura. Potete anche indicare una sola di queste regole, fermo restando che in ogni caso la spunta della casella "Maiuscole/Minuscole" farà sì che esse vengano prese in considerazione dal filtro. Infine, indicate la cartella del menù a tendina che desiderate sia quella in cui il messaggio di posta debba essere recapitato. Potete scegliere tra "Spam", "Cestino", "In arrivo" o "Nuova cartella". Cliccate su "Salva" e il gioco è fatto: avete impostato un filtro secondo le vostre esigenze. Ultima precisazione: se scegliete "Nuova cartella" come cartella per la destinazione dei messaggi filtrati, il sistema vi chiederà di assegnarle un nome. Sceglietene uno di vostro piacimento, salvate e avrete concluso tutto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come impostare la firma in Yahoo Mail

In questo articolo vi spiegheremo come posizionare una parte basilare della vostra email, cioè la firma. L'inserimento della propria firma in calce nell'email è fondamentale per far in modo che i destinatari, vi possano riconoscere, oltre che dall'indirizzo...
Internet

Come attivare l’inoltro dei messaggi di posta elettronica su Yahoo Mail

Inviare e ricevere email è ormai diventata una costante routine per le comunicazioni in ufficio, per gli acquisti online e per molto altro. Spesso e volentieri inviamo e riceviamo così tante email che siamo costretti a creare più di un account di posta,...
Internet

Come impostare Yahoo come homepage

La homepage rappresenta la prima pagina che è possibile trovare immediatamente, una volta aperto il browser del proprio computer. Può essere personalizzata impostando il motore di ricerca che maggiormente si preferisce. Quindi, i browser attualmente...
Internet

Come cancellare un account Yahoo

Alcune volte si ha la necessità di cancellare il proprio account Yahoo. Ebbene con questa guida vi darò dei consigli su come cancellare un account Yahoo. I motivi possono essere molti: o perché non lo utilizziamo più, o perché non siamo felici del...
Internet

Come rimuovere la toolbar di Yahoo

Diversi servizi come Yahoo, Google, Ask danno la possibilità di poter istallare una "Toolbar", che alcune volte può essere utile per accedere a determinate funzioni come la ricerca di news. In altre occasioni invece scaricando dei programmi, troviamo...
Internet

Come configurare Yahoo mail con outlook

Ai giorni nostri controllare la propria casella email risulta una necessità inevitabile e per far ciò esistono programmi comodi e dall'interfaccia semplice ed efficace che permettono di visualizzare le proprie email. Uno di questi - e sicuramente uno...
Internet

Come cancellare e chiudere definitivamente un account di posta su Yahoo

In questa guida spiegherò come cancellare e chiudere in maniera definitiva un account di posta elettronica Yahoo in pochi, semplici passaggi. Prima di iniziare, consiglio di seguire la procedura da PC fisso o Notebook, in modo da evitare problemi di...
Internet

Come assicurarsi che una mail sia stata letta con Yahoo!

Yahoo è uno dei provider di posta elettronica più utilizzati. Fornisce infatti un efficiente servizio per inviare gratuitamente e-mail, a cui è possibile allegare immagini e piccoli file. Tuttavia molte volte utilizziamo la posta elettronica per inviare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.