Come creare Gif Animate dalle Fotografie con Picasion

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Al giorno d'oggi su internet non è raro vedere delle simpatiche Gif animate. Si tratta di immagini in sequenza che generalmente sono prese dalle fotografie e durano solo pochi secondi. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come fare per poter creare delle Gif animate dalle fotografie utilizzando Picasion.

26

Occorrente

  • Personal Computer
36

Collegarsi al sito

La prima cosa da fare consiste nel collegarsi al sito internet di Picasion. Per farlo basta digitare sulla barra del proprio motore di ricerca predefinito il nome del software online. Una volta entrati sul sito ci si accorgerà che esso è disponibile solamente in quattro lingue, ma che comunque è piuttosto semplice da utilizzare.

46

Inserire le immagini

Per poter creare una Gif animata, al di sotto della scritta "Create an Animated Gift", dobbiamo cliccare sulla voce "Update from" e affianco troveremo diverse opzioni. Ora avremo a disposizione, a seconda della fonte selezionata, il pulsante ''Scegli file'' oppure delle barre di inserimento dell'indirizzo in cui inserire le immagini dal computer o da internet (con l'opzione della webcam, dovremo premere il tasto ''Capture'' una volta trovata l'inquadratura desiderata). Il minimo di immagini necessarie per creare la Gif animata è di tre e cliccando sulla spunta "Add one more picture" potremo aggiungere un massimo di sette immagini, per un totale di dieci a Gif. Quindi non ci resta altro che inserire le nostre immagini preferite.

Continua la lettura
56

Creare la Gif

Al di sotto delle varie caselle prestabilite per le immagini, sono presenti due menù a tendina che ci permettono di modificare le diverse impostazioni della Gif animata. Il primo è ''Size'', che si occuperà delle dimensioni dell'immagine. Si potrà quindi scegliere la larghezza della Gif in base a misure predefinite, oppure impostare una misura personalizzata tramite la spunta "Advanced" fino a un massimo di "450 pixels". Il secondo menù a tendina, denominato "Speed", si occuperà invece della velocità dello scorrimento delle immagini. Le opzioni partiranno da "Faster!" (ossia velocissima) fino ad arrivare a "Slower" (ossia lentissima). Anche in questo caso, grazie alla spunta "Advanced" potremo scegliere una velocità personalizzata. Una volta impostati tutti quanti i parametri, non ci resta che cliccare sul tasto "Create animation" e il gioco è fatto! Il sito ci proporrà un'anteprima della Gif e i vari link per condividerla. Per salvare la Gif, dovremo semplicemente premere il tasto destro del mouse e selezionare ''Salva con nome''.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come inserire immagini animate sul blog

Hai un blog e stai pensando da qualche tempo di personalizzarlo realizzando tu stesso delle immagini e delle animazioni da inserire nella pagina, ma non sai da che parte iniziare per raggiungere il tuo obiettivo? Oppure un amico ti ha chiesto di farlo...
Windows

Come Creare Gif animate sul PC

Con l'avanzare della tecnologia le forme di intrattenimento multimediale sono aumentate e con esse anche la presenza di nuovi medium, una di questi sono le immagini "animate" spesso utilzizate su vari siti web: queste vengono chiamate GIF e sono delle...
Internet

Come animare le immagini con AnimateGif

Le immagini animate dette Animated Gif vengono spesso utilizzate per inviare e-mail simpatiche o msm di auguri. Per realizzarle non è necessario essere dei maghi del PC. Basta utilizzare uno dei tanti programmi gratuiti che si trovano in internet. AnimateGif...
Internet

Come creare gif animate da video

Le "GIF" sono delle immagini animate, ovvero una sequenza di fotogrammi che si susseguono in un determinato periodo temporale e ad una velocità prefissata. Ma come creare un'immagine animata, partendo da uno specifico video e giungendo ad una fotografia...
Software

Come creare delle scritte animate con Photoshop

Vuoi abbellire la tua firma animandola o desideri creare delle scritte ad effetto animate? Allora sei nel posto giusto, con la nostra guida e Photoshop riuscirai a creare scritte uniche e animate. Nella semplicissima guida mostreremo come infuocare una...
Internet

Come creare una firma animata per forum e siti web

Hai voglia di creare un qualcosa di veramente sfizioso per la tua firma animata da inserire nei forum che visiti? Hai voglia di far sorridere o stupire tutti quelli che visitano i tuoi siti web? Bene, questa guida fa proprio al caso tuo. Online, infatti,...
Internet

Come pubblicare una GIF su Twitter

Il diciotto giugno del 2014 la piattaforma di micro blogging "Twitter" ha reso disponibile una nuova funzione ai suoi utenti. Si tratta della possibilità di poter inserire immagini "GIF". La peculiarità di questo formato di immagini è quella di poter...
Programmazione

Come usare il metodo animate di jQuery

JQuery è una libreria di funzioni scritta in Javascript, che può essere utilizzata su diversi browser e permette di aggiungere delle funzionalità alle pagine HTML. Il comando Animate, come dice la sua traduzione dall'inglese: "Animato", permette di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.