Come creare l' effetto "movimento" con Photoshop

tramite: O2O
Difficoltà: media
19

Introduzione

Le novità del secolo, smartphone e social network hanno un po' distolto l'attenzione dalla fotografia vera e propria. Gli utenti sono ormai abituati ad immortalare attimi di vita, pietanze, fiori, vacanze e molto altro e condividere tutto ciò, in pochi secondi e gesti, tramite i più comuni Social Networks, Facebook e Twitter, utilizzando diverse applicazioni per smartphone che permettono di editare velocemente gli scatti appena fatti applicando filtri ed effetti che ricordano vagamente quelli utilizzati per la post - produzione professionale in programmi di editing. Uno tra questi, Adobe Photoshop, è da sempre strumento utilizzato da esperti nel settore fotografico e grafico, ma anche in modo amatoriale da persone che si dilettano nel modificare le proprie foto con effetti, colori o fotomontaggi più svariati. Alcune tecniche risultano essere molto semplici da utilizzare, altre invece hanno bisogno di un "tutorial" che spieghi come districarsi tra i numerosi comandi ed effetti del programma. Se state cercando, ad esempio, di dare un effetto dinamico ad un'immagine, l'uso di alcuni filtri potrebbe aiutarvi; vediamo dunque, in questa mini guida, come creare l' effetto "movimento" con Photoshop all'oggetto della foto o allo sfondo della stessa.

29

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Personal Computer
  • Adobe photoshop
  • Foto o immagine
39

Dopo aver installato Photoshop sul Personal Computer non resta che iniziare: lanciate il programma, non c'è una versione preferita per realizzare l'effetto dinamico desiderato. Avviato il programma aprite l'immagine da modificare cliccando su “File” e poi “Apri” o semplicemente trascinando con il mouse la foto all'interno della schermata del programma. Una volta aperta l'immagine, è opportuno duplicare il livello di base cliccandoci sopra con il tasto destro del mouse, nella finestra che contiene i livelli posizionata di solito a destra, e selezionando il comando “duplica livello”; in questo modo potrete non solo avere sempre come riferimento il file iniziale e mantenerla integra, ma anche applicare l'effetto “movimento” a determinate zone della foto lasciandone altre inalterate.

49

Sul livello appena duplicato bisogna applicare un filtro per poter creare l'effetto desiderato. Photoshop dispone di numerosi filtri da poter utilizzare per modificare foto e immagini, da quello “di contrasto” fino ai più artistici. In questo caso utilizzate il filtro “Sfocatura” che permette di dare un tocco dinamico al soggetto o al suo sfondo. La galleria filtri è accessibile tramite la barra degli strumenti in alto sotto la voce "Filtri".

59

Guarda il video

Continua la lettura
69

A seconda dei vostri gusti personali, e della foto che andrete a modificare, scegliete una delle tipologie presenti nel sottoinsieme del filtro “Sfocatura”: controllo sfocatura, effetto movimento, media, sfoca, sfoca maggiormente, sfocatura con lente, sfocatura forma, sfocatura migliore, sfocatura radiale, sfocatura selezione, sfocatura superficie. Nella foto in esame, applicate un effetto di movimento radiale cliccando sulla voce “Sfocatura radiale”. Si aprirà una finestra di anteprima dov'è possibile modificare alcuni parametri: il “fattore” indica quanto sarà fitta ed evidente la sfocatura, il “metodo di sfocatura” permette di dare un movimento rotatorio o zoomato (come utilizzato nella foto di esempio), “qualità”, infine, va impostata su “Migliore”.

79

A questo punto, una volta dato il comando "ok", il filtro sarà applicato sull'intero livello. Se volete rendere l'effetto più reale possibile, dovete intervenire sul soggetto centrale dell'immagine, ossia eliminando da esso l'effetto inserito. Per fare ciò ricorrete allo strumento “Gomma”, tenendo sempre evidenziato il livello copia creato all'inizio in modo da operare solo su di esso, e selezionate il pennello con una misura adeguata per poter lavorare nel dettaglio. La dimensione del pennello può essere gestita durante la lavorazione. È possibile così eliminare la sfocatura dal soggetto centrale della foto e rendere la stessa più credibile.

89

Per raggiungere un livello ottimale bisogna porre la maggiore attenzione sul dettaglio, agendo in particolar modo sui bordi che non devono sembrare troppo netti e definiti, in quanto la foto risulterebbe palesemente falsata. A questo punto avrete il soggetto che appartiene al livello di base e il resto sfocato che appartiene al livello duplicato. Praticamente è come se aveste bucato il livello sfocato lasciando vedere il livello sottostante. Terminato anche questo passaggio, potete unire i due livelli selezionando “Livello” dal menù di base e cliccando su “Unico livello”, in questo modo verrà creata una sola immagine, da salvare poi, sul vostro computer, con il nome e l'estensione desiderata.

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prestare attenzione a lavorare per livelli e a selezionare quelli giusti
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Come realizzare l'effetto pioggia su Photoshop

L'effetto della pioggia in una foto è una resa molto affascinante e poetica. Realizzarlo nella vita quotidiana è molto difficoltoso, in quanto fare le ...
Software

Photoshop: effetto fiamme

Se volete aggiungere un tocco di "fuoco" alle vostre immagini preferite, Photoshop è un ottimo programma che vi può essere di aiuto per poterlo fare ...
Software

Come realizzare l'effetto pioggia su Photoshop

Non c'è niente di più poetico di una bella foto scattata sotto la pioggia: in questa guida vi spiegherò come realizzare velocemente, senza fare ...
Software

Come realizzare l'effetto miniatura con Photoshop

Come tutti ben sappiamo nell'arte della fotografia esistono numerosi e differenti trucchi e tecniche per poter realizzare delle foto sempre più belle, corrette e ...
Windows

Come fare l'effetto neve su Photoshop senza filtri

Avete mai avuto voglia di decorare una foto particolarmente significativa per voi? Oppure solamente ritoccare qualche difetto? O aggiungere qualche particolare in più per rendere ...
Internet

Come dare a una foto un effetto romantico

Per abbellire una foto e rendere il tuo album fotografico particolare e molto più personalizzato puoi sfruttare Photoshop dando alle tue foto un effetto romantico ...
Software

Photoshop: rendere una foto antica

Photoshop è uno dei software di fotoritocco e disegno digitale più utilizzato di sempre. Utilizzato da neofiti ma anche da grandi artisti digitali, Photoshop è ...
Software

10 consigli per migliorare con Photoshop

Photoshop, programma sviluppato da Adobe, è diventato un punto di riferimento per post produzione e modifiche di immagini e fotografie. Si tratta di uno strumento ...
Software

Come sfocare lo sfondo con Photoshop

Tempo fa, scattare foto che avessero effetti particolari, come la sfocatura sullo sfondo, e moltissimi altri, richiedeva una grande abilità, innanzitutto perché il rullino finiva ...
Software

Photoshop: effetto fumetto

"Photoshop" è il celebre software di grafica digitale realizzato dalla casa americana "Adobe". Tramite Photoshop è possibile creare da zero o modificare fotografie personali, immagini ...
Software

Photoshop: realizzare effetto mosso o movimento

Photoshop è un software specializzato nella modifica di immagini e fotografie. Questo programma è uno dei più importanti i circolazione, ed è infatti utilizzato sia ...
Software

Photoshop: realizzare effetto mosso o movimento

Photoshop è un software specializzato nella modifica di immagini e fotografie. Questo programma è uno dei più importanti i circolazione, ed è infatti utilizzato sia ...
Software

Come realizzare un effetto olografico con Photoshop

Photoshop è un pratico software che ci permette di lavorare sulle immagini. Grazie ad esso, possiamo realizzare dei fotoritocchi professionali e dare libero sfogo alla ...
Software

Come realizzare un effetto olografico con Photoshop

Photoshop è un software della Adobe System Incorporated, che elabora fotografie ritoccate. I ritocchi che consente di fare, hanno qualità professionale e offre molte possibilità ...
Software

Photoshop: effetto dispersione

Photoshop offre numerose possibilità di modificare in maniera creativa le fotografie. Tra queste, di grande impatti visivo è l'effetto dispersione. Si tratta di un ...
Software

Photoshop: effetto dispersione

Photoshop offre numerose possibilità di modificare in maniera creativa le fotografie. Tra queste, di grande impatti visivo è l'effetto dispersione. Si tratta di un ...
Windows

Come creare un'illustrazione astratta autunnale con photoshop

L'utilizzo di programmi che hanno la funzione di trasformare o modificare le nostre foto è molto diffuso. Uno dei programmi più usati è photoshop ...
Software

Photoshop: come creare l'effetto neve

“Quando si descrive la neve, si dovrebbe cominciare dalle risate dei bambini”. Così affermava lo scrittore Fabrizio Caramagna. La neve rimanda alla pulizia grazie al ...
Software

Photoshop: come creare l'effetto neve

“Quando si descrive la neve, si dovrebbe cominciare dalle risate dei bambini”. Così affermava lo scrittore Fabrizio Caramagna. La neve rimanda alla pulizia grazie al ...
Software

Photoshop: effetto fumetto

Quello che vi propongo in questo articolo è uno straordinario effetto fotografico da applicare mediante Adobe Photoshop. SI tratta dell'effetto fumetto, in grado di ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.