Come creare l'effetto acqua con photoshop

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Photoshop rappresenta un programma per fotoritocco, molto utilizzato per modificare le foto e per creare molteplici effetti su di esse. Questo software non è gratuito, ma sul sito ufficiale è possibile scaricare la versione di prova, poi una volta imparato ad utilizzare il programma, si può procedere all'acquisto. Se vogliamo imparare ad utilizzare correttamente questo software, potremo provare a seguire le varie guide presenti su internet, che ci mostreranno come eseguire tutte le varie modifiche di nostro interesse a fotografie ed immagini. Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire a creare l'effetto acqua con Photoshop.

26

Occorrente

  • photoshop
36

Operazioni preliminari

Per prima cosa, è necessario procurarsi una foto oppure un immagine in cui compaiano delle gocce d'acqua su uno sfondo a tinta unita. Per ottenere il risultato desiderato, l'ideale sarebbe uno sfondo blu. Tuttavia, è anche sufficiente impostare uno sfondo di proprio gradimento. A seguire, occorrerà inserire il testo che dovrebbe presentare un carattere preferibilmente molto largo e dagli spigoli arrotondati, in modo tale da poter enfatizzare l'effetto liquido.

46

Inserimento del Drop Shadow e del'Inner Shadow

Una volta inserito il testo, è necessario andare a modificare le impostazioni cliccando due volte sulla scheda di testo. Successivamente, si dovrà aggiungere la "Drop shadow" di colore nero, nella modalità Multiply e con 84% di opacità, invece l'angolazione dovrà essere di circa -167°, la distanza 5 pixels, con spread pari a 0% e dimensioni di circa 15 pixels. Aggiungere, inoltre, anche il cosiddetto "inner shadow" bianco con modalità normale, e con la medesima angolazione della drop shadow. La distanza, a questo punto, sarà di circa 8 pixels, con choke all'11% e dimensioni di 4 pixels.

Continua la lettura
56

Inserimento dell'Inner Glow e del Bevel and Emboss

Successivamente, si potrà procedere all'aggiunta dell'inner glow di colore celestino, molto più chiaro rispetto al colore del nostro sfondo. Impostare, inoltre, modalità noise con opacità al 75% e noise 0. In seguito, si dovrà impostare la tecnica su "più lieve", per poi selezionare l'opzione "edge", selezionando Choke a 0 e dimensioni pari a 27 pixels. Il prossimo passo è quello di selezionare anche "Bevel and Emboss", scegliendo l'inner bevel con la tecnica "smooth" al 100% di profondità. Le dimensioni dovranno essere di 2-4 pixels. L'angolatura dei riflessi sarà, invece, di -66° e 26° con le luci in modalità screen di colore bianco e le ombre in modalità multiply di colore nero.

66

Inserimento del riempimento

Per il riempimento, è necessario andare a selezionare il gradiente che sfuma dal nero al bianco. L'ultima operazione da modificare rappresenta l'opacità generale del testo che dovrà essere azzerata. A questo punto non ci resta che provare subito ad ottenere il nostro bellissimo effetto acqua utilizzando Photoshop e tutte le indicazioni riportate nei passi precedenti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come alleggerire un'immagine con Photoshop

Photoshop è un programma molto usato che permette di modificare le nostre foto per far sì di eliminare eventuali difetti e renderle più piacevoli a noi stessi. Oggi impareremo come usare photoshop per alleggerire immagini e foto, ovvero ridurre lo...
Software

Come applicare una texture Photoshop

Modificare immagini al computer è una pratica che coinvolge gli appassionati della fotografia. Un programma abbastanza utilizzato è sicuramente Photoshop. È uno dei software di grafica e foto-ritocco con il quale è possibile perfezionare e modificare...
Software

Come migliorare le proprie foto con Photoshop

Realizzare delle foto perfette al primo scatto è molto difficile, ma grazie a software come Photoshop possiamo facilmente correggere gli errori in poche semplici mosse e migliorare la resa visiva complessiva delle nostre immagini. Approfondendo lo studio...
Software

Come creare l'effetto glass con Photoshop

Diciamocelo! Photoshop è uno dei migliori programmi mai inventati nella storia della programmazione informatica. Qualsiasi difetto, problema o disturbo lui è in grado di eliminarlo in maniera tale da rendere la foto in questione priva di imperfezioni...
Software

Come creare l'effetto vetro con Photoshop

Attraverso il programma "Adobe Photoshop", è possibile realizzare i più disparati e impensabili effetti, su una texture o un immagine esistente, nonché modificare la stessa a nostro piacimento. In questo breve tutorial, troverete le giuste indicazioni...
Software

Come realizzare un tatuaggio in Photoshop

A chi non è venuto il pallino del tatuaggio, almeno una volta nella vita? Tra il timore del dolore fisico e la paura di pentirsi, molti di noi sono titubanti e non sanno decidersi. Infatti possiamo realizzare un tatuaggio grazie a Photoshop. In questa...
Software

Effetti luce con photoshop

Photoshop è un'applicazione che consente di modificare le proprie fotografie in tantissimi modi differenti. Si tratta di un software molto diffuso, che però non è molto facile da utilizzare. Ci sono infatti alcune funzioni che potrebbero essere abbastanza...
Software

Photoshop: come creare un effetto statua

Alla base di ogni lavoro c'è sempre la fantasia, la creatività ed il divertimento. Nel Photoshop, per creare un effetto statua occorrono soprattutto idee. Poi serve la capacità di immaginare la propria opera con la mente, prima che con gli occhi. Nell'usare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.