Come Creare Nuove Posizioni Ad Elementi In Joomla

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

All'interno di questa guida vi verranno illustrate le modalità corrette e il procedimento che vi porteranno a creare delle nuove posizioni ad elementi in joomla, ovvero, a posizionare i moduli in siti web che utilizzino Joomla come piattaforma. Infatti, è importante sapere che è possibile assegnare altre posizioni a qualsiasi modulo spostandolo all'interno dell'area del vostro sito grazie all'impostazione di una serie di parametri da un pannello di controllo. Eseguire questa operazione non è complicato e non sono richieste delle particolari competenze, tuttavia è consigliabile saper utilizzare correttamente il computer e avere delle nozioni di base sulla gestione dei siti internet. A questo punto andiamo quindi a vedere, passo dopo passo, come procedere per creare delle nuove posizioni ad elementi in joomla.

27

Occorrente

  • Un browser
  • Un editor
37

Per cominciare il procedimento, in primo luogo è necessario aprire la cartella dei Templates di Joomla e successivamente quella del template in uso; ora bisognerà scegliere il file templateDetails. Xml e aprirlo con un qualsiasi editor. Nella lista dei comandi che compare dovrà essere ricercata la parte in questione. A questo punto, con l'editor aperto, dovete andare a inserire una nuova posizione in fondo alla lista, aggiungendo un nome qualsiasi.

47

A titolo di esempio vi suggeriamo di inserire mio blocco appena prima del comando, ma potete inserire ciò che vi serve in quel momento. Quello che dovrete fare ora è semplicemente salvare il file templateDetails. Xml: ora, se non avete commesso alcun errore, il nome del nuovo blocco sarà finalmente visibile nel menù a tendina che serve a scegliere la posizione dei moduli in Gestione Moduli. Questa operazione, molto semplice da eseguire, vi consentirà poi di apportare eventuali successive modifiche necessarie al vostro tema.

Continua la lettura
57

È chiaro che in questo modo avrete solamente creato il nome del nuovo blocco che dovrete successivamente inserire fisicamente all'interno del layout del template in uso. Detto questo, tale operazione è comunque ugualmente molto utile già così, ma qualora si desiderasse inserire un modulo all'interno di un articolo, aggiungendo la scritta {loadposition xx} all'interno del modulo, dove xx sta per il nome della posizione modulo creata, potete far visualizzare il modulo in quella posizione all'interno dell'articolo. (Esempio inserimento loadposition su articolo Joomla). Bene, eccoci arrivati finalmente al termine della spiegazione: come avrete potuto osservante, si tratta di un procedimento abbastanza semplice da seguire e vi basterà seguire le linee guida sopra elencate, passo per passo, per riuscire sicuramente nella vostra impresa

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Ccome duplicare un template in Joomla

All'interno di questa breve guida spiegherò ccome duplicare un template in Joomla. Prendi carta e penna e preparati ad annotare tutti gli appunti necessari alla duplicazione del template. Non preoccuparti, non è difficile. Riuscirai a farlo, anche se...
Internet

Come installare un template in Joomla

Joomla è uno CMS (che significa Content Management System) maggiormente utilizzati per realizzare e gestire i siti internet online. La caratteristica principale sua è quella di essere semplice nel suo uso, nelle sue versatilità, nella sua funzionalità...
Internet

Come creare un template per Joomla

"Joomla!" è uno dei software di Content Management (CMS) maggiormente famosi ed impiegati, perché è estremamente utile per consentire di realizzare, gestire e personalizzare dei complessi siti web, senza toccare nemmeno una riga di codice ("HTML",...
Internet

Come installare Google Analytics su Joomla

Un sito web è come una casa con tante stanze dove moltissime persone possono entrare ed uscire. Monitorare da dove vengono queste persone, quale stanza visitano e se se ne vanno subito oppure no è una questione fondamentale per ogni proprietario di...
Internet

Come integrare Facebook con Joomla

Joomla è un open source di content management, chiamato "CSM", in grado di creare siti web con il linguaggio PHP. Dal 2005, tale software, è maggiormente diffuso. Tutto questo è dovuto al fatto che realizzare un sito con Joomla sembra essere tanto...
Elettronica

Come usare Joomla senza conoscenze informatiche

Joomla! È uno dei più noti CMS conosciuti insieme a Wordpress. Joomla! È un progetto "open source" nato nel 2005 e permette la creazione di vari siti web dal semplice blog, siti web dinamici, portali ed e-commerce. I siti web che creati sono a gestione...
Internet

Come Cambiare Favicon Sul Nostro Sito In Joomla

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri cari lettori, ad imparare e capire nei minimi dettagli, come e cosa fare per cambiare Favicon sul nostro sito in Joomla. Cercheremo di eseguire il tutto in maniera precisa e seria, senza rischiare di...
Internet

Come creare un blog con Joomla

Tra i sistemi di gestione dei contenuti più famosi ed utilizzati troviamo sicuramente Joomla. Ci permette di creare con facilità il nostro sito o portale web. L'impostazione utilizzata è quella classica con una homepage principale ed delle pagine dipendenti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.