Come creare scorciatoie da tastiera per Firefox

tramite: O2O
Difficoltà: media
112

Introduzione

Mozilla Firefox è uno dei tanti browser disponibili on-line che permette la navigazione nel world wide web. Una delle caratteristiche principali di questo strumento è la versatilità. Tale caratteristica permette a questo browser di essere altamente personalizzabile, attraverso l'utilizzo di plugin o estensioni che permettono una interazione più "friendly" con Internet e i servizi offerti. Oltre a questo, è altamente personalizzabile anche da un punto di vista interno, tanto da permettere una facile interazione tra i suoi strumenti e l'utente utilizzatore. In questa guida verrà mostrato come Firefox permette l'utilizzo di scorciatoie da tastiera (shortcuts) per l'interazione utente, e come è possibile per l'utilizzatore personalizzare e creare tali scorciatoie.

212

Occorrente

  • Browser Mozilla Firefox
  • Estensione per Firefox "Menu Wizard"
312

Come per la maggior parte dei software, Firefox - che offre una vasta gamma di servizi e strumenti per navigazione, download e scambievolezza di informazioni con il mondo Internet - permette una rapida interazione tra se e l'utilizzatore, sfruttando le scorciatoie da tastiera. Esiste una lista di funzioni e di scorciatoie già preimpostate, create dagli stessi sviluppatori del browser. Tale lista comprende azioni tra le più comuni come ad esempio: apertura nuova scheda, ricarica della pagina, cancella cronologia, e molte altre. Invito i lettori a utilizzare il link presente in questa guida per andare a scoprire, conoscere e utilizzare le scorciatoie da tastiera già offerte. Concentriamoci invece su cosa dobbiamo fare per modificare e creare nuove scorciatoie da tastiera per Mozilla Firefox.

412

La prima cosa da fare è quella di recuperare l'estensione "Menù Wizard" per Firefox. Da ricordare che le estensioni di Firefox sono esclusive per Firefox, quindi è necessario procedere utilizzando esclusivamente Mozilla Firefox (non che non sia possibile farlo con altri browser ma si aggiungerebbero passi non necessari). Sarà dunque sufficiente, dopo aver aperto in browser, collegarsi al link: https://addons.mozilla.org/it/firefox/extensions/ scrivendo l'indirizzo direttamente nella barra di ricerca del browser, oppure se lo si preferisce, inserire parole chiave di ciò che stiamo cercando nei motori di ricerca preferiti (es. Www. Google. Com, www. Bing. Com, ecc...) o nella barra di ricerca stessa presente sul browser Firefox. Una volta collegati al sito delle estensioni, possiamo procedere scrivendo la parola chiave "Menu Wizard" nel campo di ricerca in altro a destra (Cerca tra i componenti aggiuntivi) e una volta dato l'invio dovremmo avere come primo risultato proprio l'estensione che stiamo cercando.

Continua la lettura
512

Una volta trovata l'estensione "Menu Wizard", procediamo all'installazione nel browser. Per farlo basta cliccare sul nome dell'estensione, così da aprire una nuova finestra che mostra una serie di caratteristiche e funzionalità di questa estensione, e una volta soddisfatte tutte le nostre curiosità, procedere all'installazione cliccando il pulsante "+ Aggiungi a Firefox". Un piccolo appunto/consiglio: sempre utile avere il browser aggiornato all'ultima versione disponibile, in quanto alcune estensioni e funzionalità potrebbero non essere compatibili con la versione installata. Verranno come di consueto richiesti i permessi per procedere all'installazione, accettiamo cliccando sul pulsante "Installa" dopo la comparsa della finestra di pop-up con il resoconto della procedura di installazione. Infine riavviamo, come richiesto, il browser. Possiamo procedere ora a una leggera panoramica sull'utilizzo dell'estensione appena installata con lo scopo di personalizzare appunto le scorciatoie da tastiera per Firefox.

612

Per utilizzare l'estensione appena installata possiamo procedere in due modi: Interagendo direttamente con l'estensione in modo completo dal menu "Componenti aggiuntivi" (facile e completo); oppure cliccando nelle varie sezioni del nostro browser con il tasto destro (ad esempio sopra la barra di ricerca) e interagendo con il pulsante in basso a destra che compare insieme alla finestra dei dettagli (meno completo e un po più utile dopo aver appreso le potenzialità dello strumento). Procediamo dunque con il primo metodo. Per raggiungere quindi le opzioni offerte da "Menu Wizard" cliccare, a browser aperto, in alto a destra le tre linee parallele, che identificano il menu opzioni, e scegliere la voce "Componenti aggiuntivi" una volta comparso il menu a cascata. Una volta cliccato su tale voce verrà aperta direttamente nel browser una nuova scheda con l'elenco dei componenti aggiuntivi già installati. Intercettare in questo elenco l'estensione "Menu Wizard" e cliccare il pulsante "Opzioni" in correlazione con tale estensione.

712

Cliccando su Opzioni verrà aperta una nuova scheda direttamente nel browser che riassume gli strumenti e le funzionalità dell'estensione. È abbastanza intuitivo interagire con i vari menù e opzioni disponibili. Infatti possiamo riassumere l'interfaccia come divisa in due parti: la parte sinistra come la parte che presenta le scorciatoie da tastiera già attive e modificabili, rappresentate da un'alberatura che contiene tutti i menù e le opzioni disponibili del browser Firefox. Mentre sul lato destro una pulsantiera che permette di interagire in diversi modi. I pulsanti che ci interessano di più sono il pulsante con rappresentato un "+" (Add new item) che permette l'aggiunta di una nuova voce e il pulsante con disegnata una tastiera (Keyboard shortcuts) che permette di avere sotto controllo tutte le scorciatoie da tastiera già esistenti e anche quelle create da noi.

812

Sul lato sinistro è dunque presente l'alberatura che contiene menu e sotto-menù delle opzioni già organizzate dal browser. Ci accorgiamo dunque come la struttura delle voci presenti è organizzata, ovvero un "+" che permette l'espansione della voce scelta, in sotto-menu; una checkbox che permette, se spuntata, di abilitare la visione e quindi l'interazione con le voci presenti nell'alberatura; un pulsante con rappresentata una "chiave inglese" che permette di modificare attributi di ogni tipo per la voce scelta, tra cui la scorciatoia da tastiera, il nome della voce stessa, il comando - ovvero l'azione effettiva compiuta da quella voce (es: nuova scheda->comando: menu_newNavigatorTab) - e come si deve comportare tale comando con l'interazione del mouse (es: on click, on command, ecc.); infine il nome del gruppo di voci (es. Barra dei menù). Andando ad espandere è facile notare come per ogni voce viene mantenuta la struttura di interazione ("+", checkbox, chiave inglese, nome) e come è facile interagire con ogni comando già presente.

912

Un esempio che posso mostrare è come interagire con la voce "Nuova scheda", la prima che si trova espandendo la voce "Barra dei menu-> File". Cliccando sul pulsante della chiave inglese verrà aperta una nuova finestra organizzata in diversi campi ognuno dei quali permette la modifica o aggiunta di un parametro. La prima voce della finestra, "Title": permette l'aggiunta/modifica del nome della voce. Nel nostro caso è già presente la voce "Nuova scheda" che possiamo mantenere o cambiare a nostro piacimento. La seconda voce è "Access Key": questo parametro permette di richiamare la "nuova scheda" una volta che ci ritroviamo direttamente nel menu. Per verificare il funzionamento sarà sufficiente procedere in questo modo: combinazione di tasti "ALT+F" per aprire velocemente il menu "File" della barra dei menu; cliccare la "Access Key" suggerita (nel nostro caso cliccando il tasto "H") per vedersi aprire una nuova scheda. Passiamo alla voce successiva "ID": questo campo è molto importante perché identifica in modo univoco una voce all'interno del browser e associa ad esso un determinato comando. È importante notare come questo campo, NON è editabile. Successivamente troviamo la voce "Show" che permette ad una azione di essere mostrata o meno nel menu scelto. Finalmente arriviamo alla parte che ci interessa di più ovvero la modifica della scorciatoia da tastiera: notare come quella presente sia la combinazione "CTRL+T", che possiamo testare direttamente dalla Home Page del browser. Andando quindi a modificare questo campo con una combinazione a nostra scelta, andiamo a personalizzare la scorciatoia da tastiera che più ci aggrada per quell'azione (es. Modifichiamo in CTRL+ALT+1 e clicchiamo su "Apply"). È possibile tornare alla configurazione iniziale di ogni proprietà modificabile, cliccando il pulsante che si trova sulla destra e che rappresenta due "frecce che si rincorrono". Le altre proprietà presenti nella finestra sono "Style CSS" che permette di aggiungere o modificare un parametro CSS per quella voce come ad esempio il colore della voce, la grandezza e tutto quello che riguarda lo stile dell'elemento. Infine sotto la categoria "Command" si presentano diversi campi che corrispondono alle diverse azioni che un utilizzatore può svolgere interagendo con il browser. Una delle parti più importanti è la voce "onCommand" che presenta il campo dove effettivamente va aggiunto il comando che andrà a compiere la nostra azione descritta dalla nostra voce. Per una questione di sicurezza i comandi in riferimento alla maggior parte delle azioni disponibili per Firefox non sono mostrate. Confermiamo le modifiche ai parametri cliccando su "Apply" e poi su "Ok" per chiudere la scheda (o su annulla se non volessimo confermare le modifiche fatte).

1012

È stato mostrato velocemente come interagire con le voci già presenti e che dispongono di scorciatoie da tastiera. Verrà mostrato ora come procedere alla creazione di una nuova voce e all'assegnamento di una scorciatoia da tastiera per questa. Per poter creare una nuova voce passare sulla parte destra della finestra delle opzioni dell'estensione "Menu Wizard" e concentrarsi sul bottone che rappresenta un "+". Cliccando su tale bottone sarà possibile scegliere lo stile che vogliamo assegnare alla nostra nuova voce; trascinando una delle voci presenti in qualsiasi punto della nostra alberatura presente a sinistra già espansa e posizionata dove vogliamo far comparire la nostra nuova voce. Da notare come verrà aggiunta appunto la voce sprovvista di qualsiasi proprietà. Possiamo aggiungere una semplice voce, oppure un'intero gruppo di voci (contenitore), a nostro piacimento.

1112

Un esempio potrebbe essere l'aggiunta della voce "RefreshALL" - che permetterà la ricarica delle schede aperte - sotto il gruppo di voci "File". Procedo dunque con espandere l'alberatura andando a cliccare "Barra dei menu->File" e continuo con il trascinare dal lato destro una voce in riferimento a "New menu item" scegliendo il format che più mi aggrada. Una volta rilasciato il tasto, possiamo notare come la nuova voce si sia posizionata esattamente dove volevamo e possiamo ora procedere alla modifica dei vari parametri, in modo tale da trasformare questa anonima voce nella voce "RefreshALL". Clicchiamo dunque il pulsante con la "chiave inglese" a fianco alla voce appena creata e attendiamo l'apertura della finestra dei parametri. Una volta aperta la finestra dei parametri cominciamo a modificare a piacere le caratteristiche che ci interessano. Ad esempio il "Title", che diventerà "RefreshALL"; "Access Key" che possiamo mettere ad esempio il valore "4"; aggiungiamo la scorciatoia da tastiera mettendo la spunta alla checkbox e aggiungendo la combinazione di tasti "CRTL+ALT+R" (se una combinazione di tasti esiste già il sistema lo segnala). Parte più importante è aggiungere il comando corretto sotto la voce "Command->onCommand". Per la ricarica di tutte le finestre aperte il comando da inserire è: gBrowser. ReloadAllTabs ();
Fatto questo procediamo con cliccare "Apply" e successivamente "Ok" per chiudere la finestra dei parametri. Testiamo dunque la nostra nuova voce andando prima di tutto a vedere se questa compare esattamente dove l'abbiamo aggiunta, con il nome corrette, se cliccandoci sopra otteniamo il risultato voluto e infine testiamo la combinazione di tasti scelta. Sarà possibile inoltre interagire con la nostra scorciatoia da tastiera - e quelle già esistenti - direttamente cliccando il pulsante con rappresentata la tastiera presente nella pulsantiera che troviamo alla destra della finestra delle opzioni di "Menu Wizard".

1212

Infine concludo dicendo che queste operazioni illustrate sono disponibili anche cliccando nelle varie sezioni dell'interfaccia del browser con il tasto destro, e andando a cliccare la piccola icona in basso a destra che compare nel menù (Configure this menu).

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

10 scorciatoie da tastiera di Windows 10

Sei sempre di fretta quando devi lavorare al pc? Sei stanco di doverti sempre spostare con il mouse per cliccare varie icone? Penso che tu debba imparare le scorciatoie da tastiera che mette a disposizione Windows. Windows rilascerà la versione numero...
Internet

Come navigare tra le schede di Safari senza mouse

Se non sei un amante dei mouse e non hai la benché minima voglia di comprare delle pile, questa guida è fatta a posta per te! In questa guida verrà spiegato in pochi e semplici passi, come navigare tra le schede di Safari senza mouse, sfruttando a...
Mac

Come impostare le abbreviazioni di tastiera del Mac

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di Mac. Nello specifico, come avrete compreso dal titolo stesso che abbiamo inserito nella nostra guida, ora andremo a spiegarvi come impostare le abbreviazioni di tastiera del Mac, una procedura che...
Internet

Come aggiungere funzionalità alla chat di Facebook

La chat di Facebook risulta molto scomoda, e per questo sono state inventate varie applicazioni che permettono di aggiungere emoticons (le "faccine") e altre funzionalità, molte di esse sono estensioni per i browser. Elencherò qui di seguito alcune...
Internet

Come scaricare dal web immagini o foto bloccate

internet ci offre tutto ciò che desideriamo con un semplice click, è davvero una finestra aperta sul mondo, dove dalla propria casa è possibile spaziare su tutto ciò che ci interessa: dalla musica ai film in streaming, ai concerti in diretta, ai video,...
Mac

Come utilizzare le scorciatoie da tastiera con un Mac OS X

La tastiera di un Mac è leggermente diversa da quella usata dai sistemi operativi della Microsoft, perciò non è raro incontrare qualche difficoltà nel suo utilizzo, in special modo se per anni si è utilizzata una tastiera diversa, di quelle accennate...
Internet

Come salvare i segnalibri su Firefox

Avete molti siti a cui accedete quasi quotidianamente, o avete trovato quella guida tanto interessante su una pagina internet che probabilmente non riuscirete a ritrovare e non sapete come salvara? Ecco la guida che fa per voi!Questa guida serve per salvare...
Mac

Come aggiungere il dizionario italiano in OS X

Ecco una bella ed interessante guida, mediante il cui aiuto concreto, poter imparare da soli, come e cosa dover fare, per poter aggiungere il dizionario italiano, in OS X. Cercheremo di eseguire questo procedimento, nei minimi dettagli ed utilizzando...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.