Come creare un basso stile Justice in Ableton Live

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

In questo articolo, che vogliamo proporre, abbiamo pensato di affrontare il tema della musica e dei suoni. Infatti vogliamo parlare del come poter creare un basso stile Justice in Ableton Live. Cercheremo di eseguire tutto ciò, grazie alle conoscenza di base che appassionati e maestri di musica, hanno nel loro repertorio. Iniziamo subito questa pratica guida con il dire che i Justice sono un fenomeno della musica elettronica degli ultimi anni, un duo francese, erede della scena french touch, scena creata dai Daft Punk. Ll loro sound unisce musica elettronica all'hard rock, suoni distorti, stile e ritmiche lineari pensate appositamente per far tremare le platee. Questa guida ha lo scopo di illustrare come creare un suono di basso distorto in Ableton Live simile a quello utilizzato in molti brani dai Justice .

28

Occorrente

  • Un Pc o Mac con Ableton Live
38

Innanzitutto dovrai aprire Ableton Live e creare una traccia MIDI, in cui andrai ad inserire un suono di sintentizzatore abbastanza lineare e senza troppo release in coda. Oltre a poter creare il suono da te, puoi scegliere tra vari presets, ad esempio Analogue Squeeze contenuto nello strumento Analog. Una volta scelto il tuo strumento, dovrai apportare le eventuali modifiche al release in caso sia eccessivamente lungo o all'attacco nel caso non sia istantaneo.

48

Il passo successivo è mettere un limiter in sequenza dopo il synth. Il limiter ha lo funzione di mantenere il volume all'interno di un tetto massimo, poiché la massiccia distorsione che dovrai applicare lo aumenterà notevolmente, comprimendo le dinamiche. Dopo il limiter, seleziona nella cartella Audio Effects l'effetto Redux, quest'effetto è essenzialmente un compressore, che riduce la frequenza di campionamento del suono, creando una forte distorsione se il fattore di riduzione è basso. Dopo aver premuto il pulsante On imposta il livello su 2, dopodiché imposta su 8 il livello di Downsample.

Continua la lettura
58

A questo punto la distorsione sarà molto forte e inizierai già a sentire la somiglianza con il suono utilizzato dai Justice. Questo tipo di suono però tende ad essere molto invasivo all'interno di un mix, perciò tra Redux e Limiter, sarà bene inserire un Equalizzatore che andrà a riequilibrare il suono in uscita, togliendo qualche decibel alle frequenze oltre i 7000 Hz, scavando intorno ai 500 Hz con un basso fattore Q e aggiungendo un po' di bassi intorno ai 150 Hz.

68

A questo punto la distorsione sarà molto forte e inizierai già a sentire la somiglianza con il suono utilizzato dai Justice. Questo tipo di suono però tende ad essere molto invasivo all'interno di un mix, perciò tra Redux e Limiter, sarà bene inserire un Equalizzatore che andrà a riequilibrare il suono in uscita, togliendo qualche decibel alle frequenze oltre i 7000 Hz, scavando intorno ai 500 Hz con un basso fattore Q e aggiungendo un po' di bassi intorno ai 150 Hz.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Saper modificare e creare dei suoni nuovi, è molto bello ed anche del tutto pratico, con le conoscenza giuste di base, del tema in questione, che è la musica.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Hardware

Come utilizzare l'AKAI apc20

Forse non tutti voi sarete al corrente dell'esistenza dell'AKAI APC20, un'ottima apparecchiatura il cui utilizzo è stato ideato appositamente per quei musicisti "elettronici", ovvero i DJ (ma non solo) che necessitano di un computer specifico. Tale strumento,...
Elettronica

Come Utilizzare Una Tastiera Midi

La musica ci permette di esprimere le nostre emozioni in maniera libera e fantasiosa. Poter usufruire oggigiorno di strumenti all'avanguardia per migliorarne la qualità e creare brani musicali originali, è una gran fortuna. Esistono infatti in commercio...
Windows

Come campionare da un brano musicale

Il campionamento è una tecnica utilizzata nelle produzioni musicali, sia per brani di musica leggera che per musica composta completamente al computer (come nel caso del "remix" di un brano). L'utilizzo dei campionamenti all'interno di basi musicali...
Elettronica

Come usare il Launchpad

Con il termine launchpad, intendiamo una vera e propria piattaforma di lancio, uno strumento davvero importante per ogni vero DJ. Tuttavia, esso è utilizzato con profitto anche per chi si occupa, a livello amatoriale, di musica elettronica. Avere un...
Windows

Come realizzare un remix

Siete stufi della solita cantilena delle canzoni e volete così movimentare un po' il tutto, dando un tono più vivace con la musica elettronica? Siete degli aspiranti disc jockey e vorreste imparare le basi per intraprendere e svolgere questa per niente...
Hardware

Le attrezzature necessarie per uno studio di registrazione

Questa guida spiegherà come realizzare uno studio di registrazione e quali attrezzature sono necessarie per idearlo. Uno studio di registrazione si può " costruire" anche a casa propria in una stanza semplicissima. D'altra parte moltissimi artisti,...
Mac

Come aumentare il volume delle registrazioni vocali con GarageBand

Garageband è un software di editing audio di base adatto a professionisti e principianti molto usato dai recordists per effettuare la compressione, ovverossia il processo necessario per aumentare il volume e l'intensità della musica. In questa guida...
Windows

Imparare ad utilizzare Windows Live Writer

Scrivere ormai è alla portata di chiunque, molte sono infatti le persone che ogni giorno si affacciano su questo fantastico mondo. Grazie ai nuovi programmi e siti usciti ultimamente, ognuno di noi puo' trasformarsi in breve in uno scrittore. Ma cio'...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.