Come creare un codice a barre con Excel

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Excel è il programma più usato per la creazione di tabelle interattive, molto in voga negli uffici amministrativi. Ma il programma consente di svolgere un numero maggiore di attività con le quali svolgere diversi tipi di lavori, anche creare per esempio dei codici a barre. I codici a barre o barcodes possono essere creati facilmente e rapidamente con Microsoft Excel. Il foglio di calcolo può prendere una formula e generare automaticamente un codice a barre. Creando dei codici a barre in Excel vi permette di avere in un foglio di calcolo dei codici che possono essere modificati, selezionati e rimodificati. Innanzi tutto i codici a barre sono un aggregato di elementi a contrasto molto elevato disposti in modo da poter essere letti da un sensore a scansione che può essere anche una penna ottica e decodificati per restituire l'informazione contenuta quale prezzo, quantità ecc ecc. Seguendo questi semplici passaggi possiamo imparare in modo veloce come crearne uno. Mettiamoci quindi all'opera.

25

Occorrente

  • PC, Excel
35

Come prima cosa, dobbiamo scaricare il pacchetto di font per codici a barre per Excel. Ci sono diversi pacchetti di font di codici a barre disponibili su Internet, alcuni sono gratuiti, mentre altri possono essere acquistati (i prezzi per questi non sono alti quindi sono accessibili a tutti). Per trovare i pacchetti di font di codici a barre di Excel consigliati da Microsoft, visitare il Marketplace di Microsoft Office e cercate "codici a barre di Excel", oppure potete cercare su un motore di ricerca e il risultato sarà lo stesso.

45

Una volta che abbiamo scaricato i pacchetti che ci servono apriamo un nuovo foglio di calcolo in Excel. Digitiamo la formula che verrà utilizzata per il codice a barre nella colonna A. La formula deve contenere solo numeri e lettere senza spazi in mezzo (se teniamo uno spazio il programma ci darà errore). Formatta la colonna B in modo che sia larga abbastanza per tenere il codice a barre intero facendo clic sulla linea che divide la colonna B e le linee C e trascinando la linea verso destra oppure possiamo fare doppio clic sempre in quel punto e la colonna si sistemerà da sola. Assicurarsi che vi è abbondanza di spazio per il codice a barre. Evidenziare B colonna facendo clic sul titolo e fare clic sull'icona "Centrato", in modo che il codice a barre sarà centrato all'interno della cellula. Fare doppio clic sulla formula nella colonna A. Tasto destro del mouse e scegliere "Copia" o utilizzare il comando da tastiera CTRL+C. Incolla la formula nella cella adiacente nella colonna B con il comando CTRL+V o premendo il tasto destro del mouse e poi "Incolla".

Continua la lettura
55

Evidenziamo la formula nella colonna B. Facciamo clic su "Tipo di carattere" del menu a discesa e in seguito scorriamo verso il basso per il tipo di carattere codice a barre e clicchiamoci sopra. La formula si trasformerà in un codice a barre. Evidenziamo il codice a barre e regoliamone le dimensioni utilizzando il menu a discesa dimensione del carattere. Il formato del codice a barre standard è 12 punti. Controlliamo il codice a barre nella colonna B con la formula nella colonna A per assicurarsi che sia formattato correttamente. Gli errori di formattazione sono abbastanza comuni durante la creazione di codici a barre, in modo da controllare ogni codice. Se sono apparsi dei caratteri non riconoscibili invece di un codice a barre, controllare la formula nella colonna A per eventuali spazi o caratteri non riconosciuti, fate attenzione anche a digitare la formula in modo corretto o il programma vi segnalerà errore.
L'utilizzo di codici a barre è alquanto importante nel mondo del commercio in quanto ci consente di identificare immediatamente il prodotto che stiamo vendendo o acquistando. Se non sappiamo come generare un codice a barre con i programmi adatti, possiamo sempre sfruttare programmi come Excel che ci aiutano nel lavoro. Se non sapete ancora come fare, i consigli di questa guida vi torneranno certamente utili, e in men che non si dica potrete creare tutti i codici a barre che vorrete. Non mi resta che augurare buon lavoro.
Alla prossima.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come personalizzare barree e strumenti del blocco note

Sul nostro personal computer, ricorriamo spesso ad un tool davvero utile. Esso ci serve per annotare delle informazioni importanti da ricordare in un secondo momento. In alternativa, lo usiamo per avere a portata di mano codici o password che altrimenti...
Windows

Come Gestire I Margini In Un Grafico Con Le Barre Di Errore

Costruire grafici è una operazione importante sopratutto per chi lavora nel campo. In questa guida vedremo come gestire i margini in un grafico. Per visualizzare dei risultati approssimativi, devi usare le Barre di errore. Ti torneranno utili soprattutto...
Windows

Imparare ad utilizzare Microsoft Excel

Tra i maggiori programmi che le aziende richiedono al personale specializzato, c'è senza dubbio Excel. Questo programma permette di creare tabelle e database in maniera veloce e pratica, senza la necessità di scervellarsi in complicate situazioni. Saperlo...
Windows

Come rinominare, colorare ed ordinare le etichette dei fogli di lavoro in Excel

Lavorando su Microsoft Excel spesso ci capita di utilizzare più di un foglio di lavoro, e volerli rinominare, colorare e ordinare le etichette per una lettura del file più comoda e rapida. Questa organizzazione è ottima per avere sempre tutto in ordine...
Internet

Come creare un biglietto da visita utilizzando il QR Code

I QR Code ovvero i codici a barra bidimensionale, oggi sono sempre più diffusi e se vengono fotografati con uno smartphone oltre a permetterci di aprire pagine web ci danno la possibilità di compiere anche altre operazioni.In questo articolo scopriremo...
Windows

Come usare la formattazione automatica su Excel

Con il termine “Formattazione” si intende un insieme di operazioni che permettono di dare al nostro file Excel un aspetto più facilmente leggibile e/o professionale, o comunque a noi più gradevole.Vuol dire scegliere lo stile di una tabella, o il...
Windows

Come impostare l'area di stampa su Excel

Lavorando con il programma Excel può capitare di voler stampare non l'intero documento ma solamente una parte, ad esempio un singolo grafico o tabella. Per farlo basta impostare l'area di stampa evidenziando ciò che interessa. Questa guida indicherà...
Windows

Come creare un grafico al pc

Inserire un grafico in un foglio di lavoro è molto semplice: Excel infatti permette di implementare dei grafici (a torta, a barre, a linee e molti altri) sulla base dei dati inseriti nel foglio di lavoro. In sintesi, il programma per pc di Office trasforma...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.