Come creare un database di tutte le password utilizzate sul web

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Al giorno d'oggi internet offre agli utenti numerosi siti web nei quali il più delle volte è necessario effettuare una registrazione. Per poter accedere al servizio desiderato dunque bisogna iscriversi inserendo il proprio nome utente ed una password segreta. Molto spesso però capita di dimenticarsi della password scelta in precedenza e di non poter quindi più accedere al sito. Tuttavia non tutti sanno che è possibile creare un database di tutte le password utilizzate sul web in modo tale da averle sempre a disposizione in caso di necessità. Effettuare questa operazione potrebbe sembrare complicato ma in realtà non lo è affatto: basta infatti solamente seguire alcuni accorgimenti. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come fare.

25

Occorrente

  • Internet
  • KeypItSafe Password Vault
35

Scaricare un programma

Per poter creare un database delle password utilizzate su internet è necessario scaricare un programma chiamato KeypItSafe Password Vault. Per poterlo fare bisogna andare nel sito internet ufficiale del software e scaricare il download. Dopodiché è possibile procedere con l'installazione vera e propria del programma. Essa è piuttosto semplice e non richiede molto tempo.

45

Inserire la password

La prima volta che avvierai KeypItSafe Password Vault ti verrà chiesto di inserire la Master Password, ovvero una password che protegge l'archiviazione. Inseriscila nell'apposito campo e conferma cliccando sul tasto "Login". È importante che tieni questa password bene a mente: ti sarà richiesta ad ogni avvio del programma. A questo punto visualizzerai la schermata principale di KeypItSafe Password Vault in cui potrai aggiungere ogni password semplicemente cliccando sul pulsante presente in alto a sinistra dell'interfaccia. In questo modo ti sarà possibile creare il tuo personale archivio di password in tutta sicurezza e sempre consultabile.

Continua la lettura
55

Confermare

Per ogni password aggiunta potrai inserire il titolo, il nome utente, l'indirizzo a cui fa riferimento e ti sarà permesso anche di aggiungere dei commenti se lo ritieni necessario. In seguito puoi confermare tutto cliccando sul pulsante "Add". Ogni password aggiunta viene mostrata sulla finestra principale del programma e ognuna di esse potrà essere modificata in ogni momento, ad esempio per aggiungere informazioni non inserite precedentemente. Per effettuare questa operazione di modifica seleziona la password in questione e clicca sul pulsante a forma di matita: ora puoi modificare il capo che ti interessa relativo a quella password.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Programmazione

Come collegare un database di testo a un menu a discesa

Collegare un database di testo a un menu a discesa è un lavoro alquanto semplice. Di solito per realizzare tale collegamento si utilizzano i database con MySQL. Tuttavia se volete progettare siti web dinamici, dove gestirete piccole moli di dati, potreste...
Software

Come visualizzare le proprietà di tutte le tabelle di un database MySQL

Il metodo di recupero delle informazioni di sistema da MySQL dipende dalla versione MySQL. Per le versioni di MySQL 5 e le più recenti, MySQL è basato sul comportamento dei database aziendali quali Oracle, DB2 e SQL Server, fornendo uno schema di informazioni...
Software

Come installare un database Oracle

Un database non è altro che un archivio informatico che consente la gestione di informazioni. Il suo sistema di razionalizzazione ne permette anche l'aggiornamento e la ricerca. Tramite un database, organizzare i dati informatici risulterà senz'altro...
Programmazione

Guida all'analisi di un database

Internet, software aziendali, pubblica amministrazione, gestioni bancarie. Al giorno d'oggi il flusso di dati da gestire all'interno di un database è molto più significativo che in passato. Di conseguenza, diventa quindi fondamentale una corretta gestione...
Programmazione

Php: interazione con i database

Quando si parla di PHP (che è l'acronimo inglese di Hypertext Preprocessor) si intende quel linguaggio della programmazione inteso per la creazione di pagine internet dinamiche oppure delle applicazioni web lato server. Tuttavia, le sue funzioni non...
Windows

Come Creare Database In Sql Server

Se siamo amanti dell'informatica e sappiamo gestire alcuni specifici aspetti, potremmo anche occuparci di come creare un database in SQL. In questa guida andremmo ad illustrare le varie modalità per creare un database in SQL server, senza trascurare...
Windows

Come Salvare Il Database Di Joomla

Una gestione accurata del database di Joomla può non solo innalzare il livello di sicurezza e di affidabilità del CMS (tramite il backup dei dati ad esempio), ma sicuramente ne aumenta anche le prestazioni in termini di velocità di caricamento, ed...
Programmazione

Come creare un database con Sql

Con l'Sql possiamo creare e modificare database. Inserire dei dati nelle tabelle e richiamare le informazioni in esse contenute. Infatti come dice il nome stesso, l'Sql (Structured Query Language) è il linguaggio per le query, ossia le interrogazioni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.