Come creare un istogramma su Excel

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

L'istogramma, in statistica, è uno strumento di raccolta di dati. Un metodo semplice ed efficace per rappresentare una ricerca di mercato. Il grafico a barre è chiaro sia visivamente che analiticamente. Il modo più facile per ideare un istogramma ce lo offre il pacchetto Office di Microsoft. In particolare, ecco come creare un istogramma con Excel 2007 e versioni successive.

27

Occorrente

  • Computer
  • Excel
37

Avviare Excel

Per creare un istogramma con Excel, avvia il programma. Dovrai disporre quindi dei dati da analizzare. Fai attenzione: il grafico è ideale per i dati discreti e non continui. I primi sono numerabili ma finiti; i secondi hanno infiniti valori. Ad esempio, la rappresentazione grafica del Pil nel tempo è un dato continuo. Pertanto, dovrai avvalerti di un altro diagramma. Dopo queste premesse, per creare un istogramma, inserisci i dati in una tabella di Excel. Evidenzia le celle da visualizzare. Per procedere con l'operazione, tieni premuto il tasto sinistro del mouse. Vai su Inserisci e poi su Istogramma. Appariranno due macroaree: la forma (colonne, cilindri, coni, piramidi) e la dimensione (raggruppati o no). Scegli la forma di tuo gradimento. La dimensione dipende dai fenomeni analizzati.

47

Personalizzare i colori delle barre

A questo punto, l'istogramma apparirà a video. Potrai spostare il grafico o ridimensionarlo. Per personalizzare i colori delle barre, sposta il puntatore sull'immagine e cliccaci sopra. Quindi utilizza la scheda Strumenti grafico, nella barra di Excel. Per modificare l'inserimento dei valori nelle assi, hai due possibilità. Evidenzia la tabella dati e premi Ctrl c (copia). Spostati dunque su un altro foglio. Premi il tasto destro del mouse, Incolla speciale, seleziona Trasponi e conferma con Ok. Ora evidenzia la nuova tabella e procedi nuovamente con la creazione dell'istogramma. In alternativa, clicca direttamente sul grafico con il tasto destro del mouse e vai su Seleziona dati. Premi Scambia righe/colonne ed il problema si risolve.

Continua la lettura
57

Cambiare il layout e il titolo

Personalizza dunque l'istogramma secondo tuo gradimento. Nella sezione Progettazione potrai cambiare il layout, il titolo, la legenda ed addirittura il grafico. Aggiungi le etichette dei dati sulle colonne, con il tasto destro del mouse. Potrai spostarle e modificarne l'allineamento. Stesso discorso sull'asse verticale e quella orizzontale. Ora sei pronto per creare un perfetto istogramma con Excel. La procedura è simile per la versione 2003 e quelle successive. I più pratici potranno effettuare anche le analisi dei dati e le frequenze.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elettronica

Come leggere l'istogramma di Photoshop

Photoshop è un utilissimo software di fotoritocco che si presta a molteplici operazioni: si possono correggere difetti, migliorare la luminosità e il contrasto, creare fotomontaggi e tanto altro altro ancora, basta partire da una qualunque immagine....
Windows

Imparare ad utilizzare Microsoft Excel

Tra i maggiori programmi che le aziende richiedono al personale specializzato, c'è senza dubbio Excel. Questo programma permette di creare tabelle e database in maniera veloce e pratica, senza la necessità di scervellarsi in complicate situazioni. Saperlo...
Windows

Come creare un istogramma con Word

L'istogramma è la rappresentazione grafica di una distribuzione in classi di un carattere continuo. È costituito da rettangoli adiacenti le cui basi sono allineate su un asse orientato e dotato di unità di misura (l'asse ha l'unità di misura del carattere...
Windows

Come Creare Un Grafico Dinamico In Excel

Ecco come si realizza un grafico dinamico su Excel. Non sarà più necessario effettuare l'operazione di aggiornamento in modo manuale grazie all'inserimento di una semplice formula. Come vedremo successivamente, la procedura consiste nell’assegnare...
Elettronica

Come migliorare un paesaggio con Photoshop

Ogni qualvolta ci troviamo dinnanzi a un paesaggio mozzafiato o qualsiasi cosa con un orizzonte lontano fotografando essi, nutriamo sempre la speranza di riuscire a riprodurlo fedelmente.Mentre riguardiamo gli scatti, capita la maggior parte delle volte...
Windows

Come schiarire una foto scura con photoshop

Stare al passo con i tempi è sempre un fattore importante. Per rimanere sempre aggiornato è necessario familiarizzare con la tecnologia. A volte capita di trovarsi in vacanza, vedere un paesaggio mozzafiato, scattare una foto ed essere contenti. Ciò...
Elettronica

Come fotografare le nuvole

Se ci piace molto scattare fotografie ad un soggetto particolare o ad un bellissimo paesaggio, ma non abbiamo mai imparato tutte le tecniche necessarie per riuscire ad ottenere delle magnifiche foto, non dovremo assolutamente preoccuparci, perché non...
Mac

Come creare delle splendide foto HDR con un'applicazione gratuita per Mac

Nel mondo delle foto HDR il piu famoso software è sicuramente Photomax Pro, ma essendo a pagamento anche se ad un prezzo veramente abbordabile, costa, pertanto ho cercato di trovare un'applicazione valida per creare delle splendide foto HDR in maniera...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.