Come creare un logo con effetto a spaccatura

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Un logo può essere definito come un gruppo di lettere unite in una forma grafica originale, al fin di indicare uno prodotto o un'azienda. Esso deve essere unico e inconfondibile agli occhi del consumatore e di conseguenza nella sua realizzazione intervengono valutazioni di marketing, elementi di psicologia e fattori tecnici. Per creare un logo efficace, capace di suscitare un emozione e richiamare immediatamente l'immagine aziendale, occorre non soltanto scegliere il font più opportuno, ma anche e soprattutto agire creativamente sulle singole lettere, modificandone forma, posizione e colore, fino ad ottenere un risultato finale capace di incuriosire e di saltare all'occhio. A questo scopo grandi spunti creativi sono offerti da Adobe Photoshop, grazie alla possibilità di lavorare su più livelli utilizzando moltissimi strumenti di ritocco. Ecco, per esempio, come creare un logo con effetto a spaccatura in tre passi.

25

Occorrente

  • Computer, Adobe Photoshop
35

Il primo passo da seguire è aprire un nuovo documento e scrivere il breve testo del logo, ingrandendo l'altezza del carattere in modo da poter agire sulle singole lettere con precisione. A questo punto con lo strumento "secchiello" dovete colorare lo sfondo del documento con una tinta scura, in modo da far risaltare la scritta che avete disegnato con lo strumento "testo". Una volta realizzati i due livelli, Sfondo e Testo, è opportuno rasterizzare il livello Testo per convertirne il contenuto vettoriale in un'immagine, su cui poter usare gli strumenti di pittura o i filtri. A questo scopo dovete selezionare il livello testo e poi cliccare su Livello/Rasterizza/Testo.

45

Il secondo passo è quello di tracciare delle crepe sulle lettere. Per mezzo dello strumento "lazo poligonale", disegnate con il mouse dei segmenti retti sulla prima lettera, come se voleste spezzarla in modo scomposto. Alla fine chiudete il bordo della selezione nel punto da cui avete iniziato a tracciare i segmenti, facendo in modo di comprendere nella vostra selezione il resto del testo sulla destra. A questo punto premete i tasti ctrl+shift+j per creare un nuovo livello corrispondente alla selezione che avete effettuato.

Continua la lettura
55

L'ultimo passo da compiere per creare un logo con effetto a spaccatura è quello di visualizzare con i tasti ctrl+T un "centro" da posizionare con il mouse, ad esempio, sull'angolo in alto a sinistra della selezione che avete tracciato al precedente passo. Sarete così in grado di ruotare il testo, realizzando nella lettera una spaccatura di ampiezza variabile secondo i vostri gusti. Ripetete la procedura per tutte le lettere del logo, variando ogni volta la forma della selezione, la posizione del centro e quindi la direzione di rotazione. Alla fine, tenendo premuto il tasto Ctrl, selezionate tutti i livelli creati per ogni lettera su cui avete disegnato le crepe e sul menu che appare selezionate "Unisci livelli". Potrete migliorare il risultato ottenuto aggiungendo opportuni effetti di colore, che accentueranno le spaccature.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

10 consigli per creare un logo

Ci sono un milione di persone nel settore della progettazione del logo che oggi producono loghi scadenti in massa per i siti di crowdsourcing. Come può un professionista serio stare fuori dalla folla e produrre loghi di alta qualità? Continuate a leggere...
Internet

Come inserire un logo in trasparenza ai video con VLC media player

Quante volte capita, sia in televisione che sul web, di trovare video che hanno un piccolo logo in trasparenza ai lati? Di solito è la firma dell'autore o, più in generale, indica la sua appartenenza, ma è anche un ottimo metodo per "segnare" il filmato...
Software

come vettorializzare un logo con illustrator

Il logo è probabilmente l'elemento fondamentale per una buona campagna pubblicitaria. Descrive, in poche linee, ciò che deve rappresentare un'azienda o una società, attirando più pubblico possibile. La scelta del logo da realizzare potrà risultare...
Internet

Come creare un logo personalizzato per i motori di ricerca con Funny Logo

Nei vari motori di ricerca è possibile trovare anche un logo, ad esempio su Google spesso il logo cambia per omaggiare un particolare evento, il logo viola di Yahoo, la scritta arcobaleno di Google, i fulmini della scritta Harry Potter sono diventati...
Windows

Come Creare un Logo con Sothlink Logo Maker

Sothlink Logo Maker è un piccolo software creare dei loghi in qualsiasi stile e per qualsiasi azienda. È disponibile per Windows 8/7/Vista/XP ed è sicuro al 100% in quanto non si corre il rischio di prendere virus. È disponibile sia la versione di...
Software

Come creare un logo personalizzato con Photoshop

Al giorno d'oggi, nel mondo in cui viviamo, è importante sapersi distinguere, e un ottimo modo per farlo è senza dubbio un logo. Infatti, che tu abbia un'azienda, un locale, o, nel mondo dei social, una pagina su Facebook o un canale Youtube, un logo...
Windows

Come inserire un logo in un video

Una volta scaricato il programma, potrete inserire un logo in un video fatto da noi. Inserire un logo in un video risulta molto importante se volete far riconoscere la vostra firma. Inserire una scritta oppure un logo in un video non è per nulla difficoltoso....
Software

Creare un logo con photoshop

Il logo è probabilmente l'elemento più importante in una campagna pubblicitaria o un semplice brand. È ciò che deve saltare subito all'occhio e deve catturare l'attenzione di chi lo guarda, portando il visitatore alla curiosità di scoprire cosa si...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.