Come creare un ripetitore Wi-Fi col PC

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

A volte può succedere che il segnale del router wireless non riesce a coprire tutte le stanze. Generalmente per poter risolvere questo problema si deve utilizzare un ripetitore wireless e bisogna posizionarlo all'interno della casa. Esso funge da ponte tra il router principale e la parte della casa che non è coperta da un buon segnale di rete. Questi dispositivi hanno un costo abbastanza contenuto e si possono acquistare nei negozi di elettronica oppure online. In alternativa si può creare un ripetitore di connessione wi-fi con il PC, utilizzando dei semplici programmi. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette informazioni su come è possibile eseguire questa operazione.

25

Se sul computer portatile è installato windows 7 o 8 ed il Pc è in grado di supportare sia le reti ethernet che la connessione wireless si può scaricare tranquillamente un router virtuale (virtual router). Questa operazione va fatta con l'utilizzo di specifici programmi gratuiti e legalmente scaricabili. Questi ultimi danno la possibilità di utilizzare il computer come ripetitore; in questo modo è possibile estendere l'azione di una connessione wi-fi che già esiste. Per poter utilizzare questi programmi bisogna collegarsi al sito dell'applicazione che è stata precedentemente scelta.

35

In seguito si deve fare il download e scaricare il pacchetto di installazione. Per fare ciò bisogna cliccare per tre volte sul comando "next" e successivamente sui comandi "si" e "close". Dopo aver completato il download si deve aprire il file di installazione e poi cliccare su "si" e su "installa questa funzionalità"; così facendo si porta a termine il procedimento. Dopo la corretta installazione bisogna avviare l'applicazione cliccando sull'icona presente nel menu di avvio. A questo punto si deve creare la rete wireless scrivendo nel campo "network name" il nome che si vuole scegliere e la password per la sicurezza in rete.

Continua la lettura
45

Adesso bisogna condividere la connessione (ethernet oppure wireless) e premere "start. Una soluzione alternativa per potenziare il segnale wi-fi dal proprio computer è quella di cercare di ridurre al minimo le interferenze che sono presenti nella rete. È un'operazione abbastanza semplice e rapida; la prima cosa da fare è quella di accedere al pannello di controllo del router principale. Poi, quando si cambia il canale radio che si sta utilizzando bisogna fare diverse prove; così facendo si può trovare quello che ha minori interferenze nella zona.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • fare delle prove per trovare il canale radio con minor interferenze

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come rendere stabile la connessione ad Internet

Chi è in possesso di un modem Wi-Fi molto spesso lamenta dei problemi legati alla stabilità della propria linea, al momento di collegarsi ad Internet e per quanto riguarda il livello del segnale, specialmente se si abita in un'abitazione grande oppure...
Internet

Come aumentare la potenza del router

Avete comprato un router per estendere il segnale internet in tutta la casa, ma vi siete accorti che, dallo studio dove è posizionato il PC dei vostri figli, il segnale non arriva alla camera al piano superiore o in cucina, e, se arriva, è molto lento?...
Internet

Come amplificare un segnale wi-fi

Chi utilizza il computer ha la necessità di una buona connessione ad internet. La connessione via cavo Ethernet, genericamente LAN, è molto veloce, consente di scaricare velocemente contenuti dalla rete e passare da una schermata all'altra in frazioni...
Internet

Come usare il PC come hotspot

Qualora vi trovaste in un albergo o in un qualsiasi ufficio, e la connessione via cavo vi impedisse di accedere alla rete con i vostri dispositivi mobili, non dovete preoccuparvi. Sappiate, infatti, che se possedete un computer portatile provvisto delle...
Internet

5 trucchi per migliorare il segnale wifi

Ormai in quasi ogni abitazione è presente una connessione a internet. Molto spesso si fa largo uso di apparecchiature wireless, cioè senza fili, onde evitare un eccessivo groviglio di cavi in casa. Il computer di casa, lo smartphone e addirittura il...
Elettronica

Digitale terrestre: come migliorare la ricezione dei canali

Ne abbiamo tutti un esemplare a casa: stiamo parlando del decoder per il digitale terrestre. Da quando la televisione ha cambiato le sue frequenze dall'analogico al digitale, abbiamo a disposizione un numero sempre maggiore di canali e programmi televisivi....
Internet

Come scegliere un buon Switch Ethernet

In questa breve guida, ma del tutto utile ed anche sempre attuale, abbiamo deciso di fornire a voi nostri lettori, delle semplici istruzioni su come scegliere al meglio un buon cavo Switch Ethernet, il quale permette di avere prestazioni al 100% anche...
Elettronica

Come montare un'antenna TV

L'antenna è un'apparecchiatura indispensabile per poter guardare la TV, per questo motivo basta alzare lo sguardo in cima ad un palazzo per vederne installate a decine. Tuttavia, gli edifici di nuova costruzione potrebbero esserne sprovvisti, per cui...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.