Come creare un slideshow in Javascript

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se avete bisogno di un slideshow in javascript per il vostro sito siete nel posto giusto! Un slideshow è utile se volete mostrare un piccolo quantitativo di immagini e, qualora lo si desiderasse, si può accompagnarle da una didascalia. Esistono diverse tipologie di slideshow con differenti funzionalità e stili tutti da sperimentare e di cui accenneremo soltanto. Tutto ciò di cui avrete bisogno è un po' di praticità e conoscenza del linguaggio. Iniziamo a vedere come possiamo creare un slideshow in javascript!

25

Occorrente

  • Pc
  • Internet
  • Editor di testo/codice
35

Se, come è comprensibile che sia, non avete una grande dimestichezza con il codice o semplicemente non volete spendere troppo tempo per l'estetica del vostro sito, ciò di cui avete bisogno sono dei pacchetti già sviluppati di slideshow che potete gratuitamente scaricare dal web. Una volta effettuato il download del nostro slideshow già pronto, dovremo soltanto inserire il codice di cui abbiamo bisogno all'interno della nostra pagina web e testarne il funzionamento. Per fare ciò consultiamo siti quali Jssor, Hongkiat, DesingsCrazed o altri ancora, scarichiamo il pacchetto che preferiamo ed editiamo il codice scaricato in base alle nostre necessità ed osserviamo i risultati aprendo la pagina web dal nostro browser.

45

Se siete degli smanettoni del codice o volete imparare il linguaggio javascript, molti siti e forum possono esservi d'aiuto nell'impresa. Ricordate però che raramente gli spezzoni di codice fanno integralmente al caso vostro, essi vanno sempre adattati e modificati in base al risultato che volete ottenere e ai componenti di cui disponete. Ecco alcuni dei più famosi siti che possono esservi utili: W3School, piattaforma molto dettagliata per quanto riguarda i principali linguaggi di programmazione web sia lato client che server; HTML.it, forse il più semplice e comprensibile tra i siti di coding; il meno conosciuto ma sempre utile per i suoi contenuti, Coderwall.

Continua la lettura
55

È importante ricordare che non tutti gli slideshow, in particolare quelli realizzati mediante javascript, sono sempre responsive, ossia, non si adattano alle dimensioni degli schermi dei vari dispositivi. Se volete rendere lo slideshow responsive, ma come questo anche molti altri elementi web, è consigliabile utilizzare gli elementi appartenenti ai più famosi ed utilizzati framework, quali Bootstrap, Joomla, Drupal e via dicendo. Tali framework faranno in modo di aumentare la compatibilità del nostro sito con i differenti dispositivi e browser che gli utenti utilizzeranno per navigare.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come realizzare uno slideshow di fotografie

Lo sviluppo e la rapida diffusione di cellulari sempre più tecnologici, ha trasformato questi dispositivi in veri e propri computer tascabili in grado di svolgere qualsiasi tipo di funzione come ad esempio navigare su internet, leggere email, effettuare...
Software

Adobe Muse: come creare uno slideshow

Adobe Muse è un particolare software che permette a chi ne usufruisce di creare e rendere pubblici i più diversi e differenti siti web dinamici, questi facilmente visualizzabili tramite un classico personal computer desktop oppure un moderno dispositivo...
Windows

Come creare uno slideshow con Windows Live Movie Maker

Windows Live Movie Maker è il programma più semplice e intuitivo per creare uno slideshow con le vostro foto, o per mettere i sottotitoli alla vostra canzone preferita usando come sfondo delle immagini a vostra scelta. Ecco la pratica guida per imparare...
Internet

Come realizzare uno slideshow fotografico da caricare su youtube

Per accontentare tutti gli amici ed i parenti che reclamano le foto del vostro ultimo viaggio, occorrerebbe organizzare una serata a tema, con tanto di maxischermo su cui proiettare le varie immagini e con una buona scorta di popcorn e patatine; in alternativa,...
Software

Come creare una Slideshow con Photoshop

Ci sono tantissimi modi per creare una presentazione. Tuttavia utilizzando Adobe Photoshop diventa davvero facile, divertente ed i risultati sono molto gratificanti. Le ragioni per cui conviene seguire questa strada sono diverse. La Slideshow, così come...
Internet

Come creare un pannello con i colori con jQuery

Gli indirizzi internet devono rispettare delle norme di estetica inequivocabili e che debbano essere sensibili ad un giudizio positivo dei lettori. Per crearli si devono usare dei plu gin che servono per inserire differenti funzionalità con presentazioni...
Internet

Come creare una presentazione degli album di Facebook

Facebook è senza dubbio il social network più utilizzato nel mondo. Facilità di uso e alcune features originali hanno permesso al colosso americano di spopolare nel mondo e conquistare il cuore (e lo smartphone) praticamente di tutti. Quasi ogni persona...
Software

I 5 programmi migliori per fare video

Se avete la passione per il montaggio dei video, eccovi sul posto giusto. Per un video amatoriale, per uno dedicato ai social o per qualsiasi altro fine, non si può fare a meno di farsi largo tra una vasta scelta di programmi appositi. Lungo i passi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.