Come creare un testo 3D con Google Sketch Up

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Google SketchUp è un'applicazione grafica in 3D usata in molti progetti, molto potente e allo stesso tempo semplice da usare. Si possono creare varie forme tridimensionali e bidimensionali e non solo si possono anche realizzare scritte, sempre in 3D. Questa applicazione è supportata sia da windows, sia da mac. Nello specifico, però, in questa breve guida voglio spiegarvi come creare un testo tridimensionale con questa fantastica applicazione.

25

Occorrente

  • Personal Computer
  • Software Google SketchUp 8
35

Il primo passo da fare è andare sul sito http://www.sketchup.com/it/products/sketchup-make, successivamente scarichiamo ed installiamo l'applicazione sul nostro Personal Computer. Al contrario se lo abbiamo già installato, omettiamo questo passaggio, quindi se in precedenza, abbiamo già realizzato e salvato un progetto sul quale inserire il testo tridimensionale, allora apriamo il suddetto progetto selezionando dal menù "File" che si trova in alto a sinistra, il comando "Apri", altrimenti procediamo con la creazione di un nuovo progetto selezionando dallo stesso menù il comando "Nuovo". Selezioniamo sulla barra dei menù a tendina il menù "Strumenti" e scegliamo il comando "Testo 3D".

45

A questo punto si aprirà automaticamente la finestra "Posiziona testo 3D". Scriviamo nel primo campo il nostro testo, scegliamo il tipo di carattere (Font), formattiamolo (Grassetto o altro), decidiamo se allinearlo, per esempio, alla sinistra della finestra (Allinea). Stabiliamo l'altezza del carattere (Altezza), il riempimento (se sì, allora attiviamo la spunta su Riempito dell'opzione Forma) e infine estrudilo (Estruso) assegnando lo spessore del testo. Una volta finite tutte queste operazioni non ci resta che cliccare sul pulsante "Posiziona" per assemblarlo nella posizione desiderata del nostro progetto.

Continua la lettura
55

Una volta posizionato il testo scegliamo il tipo di riempimento con il comando "Riempi", ora si aprirà la finestra Materiali nella quale possiamo scegliere, appunto, i vari materiali presenti in elenco, dai colori classici agli effetti che simulano superfici come il legno, la pietra o il metallo, quello che fa al caso nostro. Successivamente possiamo eventualmente anche personalizzare i colori delle singole lettere del testo agendo singolarmente su ognuna di esse. Siamo arrivati alla fine del nostro progetto, non ci resta che cliccare su "File" e dal menù a tendina che si apre scegliamo "salva con nome" scegliamo la cartella dove inserirlo, diamogli un nome ed infine clicchiamo il pulsante "Salva" ed il gioco è fatto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come Disegnare Un Arco In Sketchup

Uno dei programmi maggiormente utilizzati per la realizzazione di disegni architettonici, urbanistici, di ingegneria civile e molto altro ancora risulta essere precisamente SketchUp, un programma che è supportato sia dai sistemi operativi Windows sia...
Software

I 5 migliori programmi di disegno tecnico

Sei un architetto e sei alla ricerca di un programma per disegno tecnico? Questi programmi sono molto utili e comodi nel aiutarti a rendere la tua attività professionale più efficiente. Autocad in questo settore rappresenta lo standard industriale,...
Windows

Come disegnare una sfera con Google Sketchup 8.0

Non è assolutamente complicato realizzare una sfera o altri modelli tridimensionali. Vi può essere sufficiente utilizzare il software Google SketchUp 8.0 o una versione precedente, che potete scaricare in maniera gratuita dal sito ufficiale di Google....
Windows

Come usare il programma Instant Photo Sketch

Devi sapere prima di tutto che Instant Photo Sketch consente di trasformare le fotografie in disegni a matita. Il programma è gratuito, semplice da usare e ti consentirà di ottenere risultati sorprendenti in maniera estremamente rapida. Le tue fotografie...
Windows

Come Inserire e modificare un componente con Google Sketchup

Vorreste creare dei modelli 3D di case, oggetti, mobili, e di tutto quello che desiderate? Allora avete trovato proprio la guida che fa al caso vostro. Infatti, nei tre brevi passi che seguono, ci occuperemo di insegnarvi come bisogna procedere per inserire...
Software

Come disegnare una volta a crociera con Sketchup

Con il miglioramento della tecnologia, e l'avvento dei computer, l'informatica è rientrata ormai in qualunque ambito della nostra vita, e interessa anche il disegno. Infatti, grazie a numerosi programmi è possibile disegnare piantine e strutture bidimensionali,...
Elettronica

Come accendere un led con Arduino

Accendere un led con Arduino è la base per iniziare a utilizzare la scheda ed è un passaggio fondamentale per chi non ha grosse conoscenze in elettronica. Inoltre, Arduino è un hardware programmabile nonché piattaforma hardware per la prototipizzazione...
Software

I migliori software di progettazione giardini

Avere un buon software per la progettazione di giardini è molto importante per far si che il vostro lavoro sia il più completo e professionale possibile. Ecco alcuni dei migliori programmi consigliati per stupire il vostro committente con visuali 3d...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.