Come creare una buona presentazione in Powerpoint

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Tra gli usi possibili di PowerPoint sicuramente esiste la presentazione. Essa può aiutare ad esempio un insegnante a dare lezioni illustrando un evento nella storia ed potrà essere utile per visualizzare in modo più veloce e facile le informazioni statistiche. PowerPoint potrà anche essere usato per la formazione nelle aziende.
Una presentazione potrà essere uno strumento valido per insegnare, per condividere l'apprendimento e, a prescindere dall'argomento che si tratterà, potrà aiutare a comunicare le idee al pubblico in modo professionale e semplice. Vediamo quindi successivamente in tale tutorial, mediante tali passi, come creare una buona presentazione in Powerpoint. Buona lettura e buon lavoro!

25

Create uno slide per il titolo

Dovrete prima di tutto realizzare uno slide per il titolo, esso dovrà essere quello maggiormente originale possibile, in modo da colpire tutte le persone che lo vedranno. A questo proposito, la cosa importante è scegliere uno sfondo bello chiaro (vi consigliamo il bianco in quanto resta il colore migliore sempre), un bel carattere per stimolare la curiosità del destinatario, un bel colore di testo (gettonato molto il colore blu), ed anche un bel carattere per stimolare la curiosità di chi poi leggerà.

35

Cercate di avere una buona capacità di sintetizzare quello che volete esporre

A questo punto nel corpo della presentazione non dovrete essere troppo esaustivi, perciò sarà importante avere una buona capacità di sintetizzare quello che volete esporre. La presentazione dell'articolo la potrete accompagnare dalla vostra presenza ed anche dalle vostre parole, perciò ciascun approfondimento oppure notizia determinata, in più potrà essere affidata alle vostre parole. Dovrete dare risalto maggiore ai dati numerici ed alle percentuali, dal momento in cui saranno quelli a restare impressi nella mente del pubblico. Successivamente, dovrete cominciare a parlare del prodotto che vorrete esporre.

Continua la lettura
45

La scelta del font è fondamentale

Dovrete scrivere in grande bene il nome di tale modello corredato da due o tre foto in profili diversi e dalla classica "pagella" con tutte le caratteristiche. La scelta del font che dovrete usare, per la creazione della presentazione, è uno degli elementi fondamentali in modo da ottenere un buon risultato e tale dovrà essere adeguato al prodotto che state presentando. Se per esempio perciò parliamo di un giocattolo le scritte dovranno essere maggiormente tondeggianti, per un gioiello invece dovrete usare caratteri maggiormente eleganti.

55

Vi consigliamo di utilizzare poche scritte

Le scritte dovranno essere poche e dovrete lasciare spazio ai dati, ed alle statistiche citate sopra nei passaggi precedenti. Vi consigliamo di utilizzare grafici e tabelle che siano di comprensione facile, cogliendo subito l'occhio degli astanti. La cosa importante è quella di non cadere nella cattiva e maggior usanza diffusa di inserire nelle presentazioni immagini infantili, stupide, che non faranno altro che far perdere interesse a quello che state esponendo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

PowerPoint: 10 trucchi per una presentazione efficace

In questi ultimi anni si sta assistendo ad un uso sempre più massiccio di applicativo dedicato alla realizzazione di slideshow, tra questi spicca sicuramente PowerPoint.Questo programma è sicuramente tra i più utilizzati grazie alla vasta scala di...
Windows

Come far lavorare insieme Excel e PowerPoint su documenti diversi

Nella guida che segue vi sarà spiegato passo dopo passo come far lavorare insieme due dei software più diffusi noti della suite Office, ovvero Microsoft Excel e Microsoft PowerPoint, in modo semplice, rapido e utile. In Microsoft Office ogni programma...
Windows

Come creare una Timeline con PowerPoint 2010

Timeline è un progetto di PowerPoint che ti permette di illustrare eventi. È possibile creare linee temporali da poter condividere anche con gli altri utenti. Si può animare il tutto con foto, slides e anche musica. Solitamente quando creiamo delle...
Software

Come realizzare una presentazione in PowerPoint

PowerPoint è un software della casa Microsoft. Questo programma è ottimo per sequenze ingegnose al computer, facendo una presentazione con risultati eccezionali. L'operazione non richiede doti speciali e doti tecniche. Lo strumento è veramente molto...
Windows

Come Creare Un Organigramma Su PowerPoint

La suite di programmi Office è molto vari e completa, sopratutto per chi svolge un lavoro da ufficio. In particolare, il programma PowerPoint permette di organizzare delle slide molto complete in modo semplice e veloce. Un'altra delle caratteristiche...
Windows

Come inserire un video youtube in una presentazione powerpoint

"PowerPoint" è un software realizzato dalla "Microsoft" e facente parte del pacchetto "Office", che permette, all'utente utilizzatore, di creare delle "presentazioni multimediali" (formate da più "slide") relative ad un qualsiasi argomento e capaci...
Software

Guida base a Microsoft PowerPoint

Microsoft PowerPoint è un tool incluso nel pacchetto Microsoft Office molto comodo sul lavoro, come a scuola o in casa. Serve essenzialmente per creare presentazioni anche dall'aspetto professionale e curato, ovvero documenti che includano animazioni,...
Windows

come importare un filmato nelle presentazioni in PowerPoint 2010

Se abbiamo realizzato un filmato ed intendiamo importarlo nelle presentazioni in PowerPoint 2010, è importante sapere come agire per non comprometterne la qualità e soprattutto per fare in modo che l'operazione vada a buon fine. In riferimento a ciò...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.