Come Creare Una Carta Intestata Con Publisher

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

In questa guida vedremo come creare una carta intestata con Publisher. Microsoft Publisher è un programma molto accurato soprattutto per quanto riguarda la creazione della carta intestata. Forse è il miglior programma per realizzare questo lavoro. Creare una carta intestata utilizzando la Creazione guidata di Publisher è davvero una cosa molto semplice da fare e anche immediata.

24

Prima di tutto bisogna lanciare (aprire il programma) Publisher: sullo schermo apparirà la Raccolta pubblicazioni. Fare clic sull'indicatore Pubblicazioni per creazione guidata ed esaminare l'elenco dei progetti fino a trovare Carta intestata. Cliccarvi sopra e scegliere Carta semplice. Scegliere il modello Carta intestata Quadratini e cliccarlo; quindi premere il pulsante Crea nella parte inferiore dello schermo. Sullo schermo apparirà il modello per la nuova carta intestata. Wizard ti aiuterà a personalizzare il progetto di massima, scegliendo lo schema di colori preferiti e aggiungendo testo e logo adatti. Le personalizzazioni possibili sono davvero tante, potrete scegliere voi tutte le combinazioni possibili basta usare un po' di fantasia.

34

Premete a questo punto Avanti per iniziare. Se non modifichi nulla, il progetto utilizzerà lo schema di colori Aurora. Esaminare con il cursore gli altri schemi di colori disponibili e osservare nell'anteprima come cambia l'aspetto della pagina. Trovata la combinazione di colori più soddisfacente, cliccarvi sopra. Premere Avanti per proseguire nel progetto. La creazione guidata chiederà anche se desideri inserire un segnaposto nella carta intestata, che andrà, in seguito, sostituito con il logo appropriato. Rispondere affermativamente e cliccare su Avanti.

Continua la lettura
44

A questo punto, la Creazione guidata è conclusa, nonostante rimanga sullo schermo per permettervi di ritornare su qualunque scelta operata in precedenza. Per il momento premere Fine. Se non riesci ad apprezzare tutti i dettagli del progetto, ingrandisci l'immagine cliccando con il pulsante destro del mouse sulla Barra di stato scegliendo dimensioni effettive. Digitare l'indirizzo facendo clic sulla cornice che lo contiene e portandovi all'interno il cursore, prima di digitare quanto desiderate. Creare una carta intestata con Publisher è davvero semplice e divertente, non richiede grandi capacità ma solo tanta fantasia. La procedura è tutta guidata quindi segui tranquillamente le indicazioni e vedrai che il risultato sarà molto soddisfacente. Potrete realizzare carta intestata per tutte le occasioni, sempre diversa utilizzando questo semplice ma bellissimo programma.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come collegare le caselle di testo in una pubblicazione Microsoft Publisher 2007

Microsoft Publisher è un praticissimo software perfetto per creare pubblicazioni di vario tipo, come ad esempio libri e giornali. Grazie ad una vasta gamma di soluzioni di default, possiamo lavorare alle nostre pubblicazioni con estrema facilità.All'interno...
Software

Come stampare gli indirizzi sulle buste da lettera

La busta da lettera è un oggetto di uso quotidiano che resiste alla tecnologia e alla posta elettronica. Che sia per questioni di tipo lavorativo, oppure per altre soluzioni, molto spesso abbiamo bisogno di apporre degli indirizzi prestampati sulla nostra...
Windows

Come separare gli elementi grafici di una pubblicazione veloce da un foglio di Microsoft Publisher

Senza dubbio molti di voi avranno sentito parlare di Microsoft Publisher. Esso è un programma che permette di creare testi e contenuti e di arricchirli con uno stile grafico che sia adeguato, rigoroso e professionale. In taluni casi diventa tuttavia...
Windows

Come Creare Un Calendario Con Microsoft Office Publisher

Se si possiede un personal computer che utilizza come sistema operativo Windows, si avrà installato nella macchina anche il pacchetto di Office. Al suo interno si trovano i più popolari programmi per la videoscrittura (Word), l'elaborazione di fogli...
Software

Come realizzare biglietti d'auguri con Publisher

Ad ogni festività o ricorrenza solitamente di realizzano dei doni accompagnati da un biglietto di auguri, se non addirittura solo quello, giusto come pensiero per ricordare l'evento. Sia che si tratta di compleanno, onomastico lauree, ecc ci ritroviamo...
Windows

Come creare una targa cartacea con Microsoft Publisher 2003

In alcune circostanze può essere utile appendere una targa con un determinato messaggio sulla soglia della porta. La targa è utile se si ha un negozio e si vuole lasciare un messaggio ai clienti, se non si vuole essere disturbato oppure per avvisare...
Windows

Come scrivere un libro con Microsoft Publisher

Se ritieni di avere una buona idea per scrivere un libro e magari anche di pubblicarlo, ci sono alcune buone opportunità che fanno al caso tuo. Se anni fa la scelta ricadeva obbligatoriamente su carta e su penna, e successivamente sulle rumorose ed ormai...
Windows

Come realizzare un buono con Microsoft Publisher 2003

Se hai un'attività personale, una ditta oppure hai semplicemente bisogno di creare dei buoni, come quelli che ad esempio danno diritto a degli sconti o a delle promozioni, questa guida fa per te. Infatti, puoi creare facilmente e velocemente, quindi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.