Come creare una distribuzione Linux avviabile da USB

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Le comodità di creare una distribuzione Linux avviabile da USB sono tantissime, tra le tante: portare sempre con sé il sistema operativo su cui si preferisce lavorare; condividere ed installare in macchine presenti in altro luogo lo stesso sistema operativo; avere un sistema operativo leggero sempre a portata di mano anche quando con i normali SO le cose vanno male. Di seguito viene descritto come fare ciò ed il materiale di cui si ha bisogno, quello che si suggerisce caldamente è di seguire passo dopo passo la seguente guida così da non dimenticare nulla, non commettere errori ed ottenere un sistema operativo eccellente e comodo. Non resta che augurare buona lettura.

24

Prima di iniziare

La prima cosa da fare è formattare la propria chiave USB così da riuscire ad avere un drive che possa accogliere nel miglior modo possibile il nuovo sistema operativo. A questo punto bisogna scegliere la distribuzione Linux che più si preferisce. Fatto ciò bisognerà scaricare la versione avviabile da USB (bisogna cercare la versione LIVE, se non la si trova saltare al Passo 3), cliccando qui sarà possibile vederne alcune tra le principali. Ultimo software da scaricare ed installare sul PC sul quale si sta lavorando e tramite il quale si vuole creare la chiavetta USB è UNetbootin (scaricabile gratuitamente a questo link e disponibile per moltissimi SO quali Windows, Linux e Mac OS).

34

Con file .ISO

Adesso che si ha il file del sistema operativo (ha estensione. ISO) ed il software UNetbootin è possibile iniziare. Inserire la pen-drive, avviare UNetbootin, spuntare la voce "Diskimage" ed inserire il percorso dove trovare il download appena effettuato. Alla voce Type inserire USB Drive e cliccare su OK. Non resterà far altro che attendere e disconnettere in modo sicuro la propria chiave USB.

Continua la lettura
44

Senza file .ISO

Se non si riesce a trovare il file. ISO si potrebbe utilizzare comunque UNetbootin e selezionare Distribution, scegliendo poi dal menu a tendine la distribuzione e la versione. Procedere poi come sopra. Si vuol chiarire che la penna USB deve essere usata solo allo scopo di SO avviabile da essa, non si può considerarla come una memoria o si rischia di compromettere lo stesso. Come si vede la procedura non è affatto complessa, anzi, è molto semplice e basta pochissimo tempo. Adesso che la guida è terminata è possibile creare una distribuzione Linux avviabile da USB e portare con sé il sistema operativo che più si preferisce. Non resta che augurare buon divertimento e buon lavoro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Linux

Come Installare un S.O. linux o debian con Linux Live USB Creator

Nella propria vita lavorativa e non solo, poter contare in ogni momento su un ottimo ed efficiente computer che riesca così a farci svolgere tutte le mansioni di cui si ha bisogno nella maniera più veloce posibile. Ormai però molte sono le situazioni...
Linux

Come installare Fedora Linux su pendrive

Il sistema operativo Fedora Linux si basa, come ci si può aspettare, su Linux ed è sponsorizzato da sempre da Red Hat. Questa distribuzione ha una licenza di tipo gratuito, ciò significa che chiunque può scaricarla ed installarla completamente gratis....
Linux

Come installare Kubuntu su una pen drive

Molti utenti scelgono come sistema operativo Linux. Infatti, sopratutto i più esperti, preferiscono un sistema dotato di ampia possibilità di personalizzazione. Non dimentichiamo poi che Linux è un open source, quindi viene utilizzato sopratutto dai...
Linux

Come installare Linux su pendrive USB

Da alcuni anni, si è registrato un notevole incremento della diffusione di Sistemi Operativi (SO) alternativi alle versioni della "Microsoft Windows", tra cui l'oramai conosciuta distribuzione linux "Ubuntu". Una delle svariate motivazioni per cui sarebbe...
Linux

Come installare Ubuntu su usb

Molti di noi hanno sempre desiderato di avere la propria versione Linux preferita sempre a portata di mano e di poterla utilizzare tutte le volte che si desidera. Immaginate di poter disporre, in qualunque momento, di una versione di Linux portatile da...
Linux

Come installare Linux Ubuntu su una pendrive

Vuoi avere il tuo sistema operativo Linux Ubuntu sempre con te in una pendrive in modo da avere solo un piccolo dispositivo da portare in tasca invece di un portatile nello zaino? Oppure il dispositivo su cui vuoi installarlo non dispone di un lettore...
Hardware

Come creare una chiavetta USB avviabile

Al giorno d'oggi, sono moltissime le persone che utilizzano un computer, sfruttando le sue infinite funzionalità, sia in campo lavorativo che in provato. Tuttavia con l'utilizzo, potrebbe capitare che il sistema operativo del nostro computer subisca...
Windows

Creare un CD avviabile

Grazie a questa guida riuscirete in modo semplice e veloce per creare un cd che si avvii da solo una volta inserito nel lettore, senza doverlo aprire manualmente, e a personalizzarlo con un icona a vostro piacimento invece della solita. Grazie a questa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.