Come creare una GIF cielo stellato animato con Gimp

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Abbiamo bisogno di alcune GIF animate per completare un progetto, per abbellire un sito internet o un blog e non sappiamo come fare? Vorremmo tanto realizzare un cielo stellato animato per la nostra pagina web, o fare un regalo ad un amico, stupendolo con un'immagine diversa da tutte le altre e creata con le nostre mani? Nella seguente guida, vedremo come creare una GIF cielo stellato animato, sfruttando le potenzialità e gli strumenti offerti dal programma Gimp.

26

Occorrente

  • Personal Computer;
  • The Gimp installato;
  • Un immagine con stelline di diverse dimensioni.
36

Per iniziare, aprite la homepage di un motore di ricerca qualsiasi e la voce "stelline". Dai risultati scegliete una immagine con stelline di dimensioni variabili. La caratteristica della variabilità è importante perché servirà per animare il cielo. Se non lo avete sul pc, scaricate il programma Gimp dal seguente link http://www.gimp.org/downloads/ ed installatelo, seguendo semplicemente le istruzioni a video. Dunque, si parte dal creare un'immagine con la base blu del cielo. La scelta delle dimensioni è chiaramente libera, in funzione dell'utilizzo che ne dovrete fare della gif. Se necessario, è possibile utilizzare una sfumatura tra i vari gradienti che offre Gimp. Create un nuovo livello scegliendo l'opzione trasparente. Aprite l'immagine con le stelline di varie dimensioni ed eliminiate lo sfondo così da renderlo trasparente, se non lo fosse già.

46

Ora usate lo strumento "Clone" e inserite alcune stelline nel cielo, una ad una. Poi usando lo strumento "fondi" in basso selezionandolo. Si crea un secondo nuovo livello (usando sempre l'impostazione trasparente, come nel primo) ed a questo punto, bisogna clonarci sopra alcune delle stelline del precedente oltre ad altre stelline un pochino più grandi. Il tutto deve essere fatto cercando, per quanto possibile, di centrare l'immagine su quella precedente.

Continua la lettura
56

A questo punto cliccate su "Filtri/Animazione/Esecuzione" e premiamo il bottone "Riproduci". Vedrete che alcune stelline inizieranno a lampeggiare. Controllando ogni tanto l'effetto d'animazione fate lo stesso anche per tutte le altre stelline che si desidera far brillare nel cielo così creato. Per salvare la Gif animata, il percorso è "File/Salva come". Si sceglie il nome con cui salvarlo ed il tipo di file (per estensione), scegliendo "Gif". Il programma allora chiederà come si desidera salvare il file. Se si sceglie "Salva come animazione", si aprirà una nuova finestra per mezzo della quale sarà possibile impostare la velocità con la quale si vedrà l'animazione.  

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Si possono animare così molti oggetti diversi, provateci!
  • Vale sempre il consiglio, se si usa un'immagine a cui teniamo, di operare su una copia.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come trasformare le immagini in fumetto con Gimp

Numerose volta vi sarà capitato di voler trasformare un'immagine o una vostra foto in un fumetto. Con il programma Gimp, tra i migliori per la creazione e la modifica di immagini digitali, riuscirete ad ottenere tale effetto in svariati modi. Grazie...
Windows

Come realizzare uno sfondo animato per DVD

Le occasioni importanti, si sa, che devono essere immortalate e conservate per far sì che non vengano mai dimenticate. Oggi, grazie alla tecnologia, è possibile creare dei DVD contenenti i nostri filmati: vacanze, compleanni, anniversari, lauree o semplici...
Software

Guida all'uso di Inkscape

Inkscape è un programma di grafica vettoriale libero basato sul formato SVG. L'obiettivo di questo programma è quello di fornire un potente strumento grafico, preferibile ad altri presenti sul mercato, che si occupa anche della gestione di altri dispositivi....
Windows

Come aggiungere un testo a un'animazione GIF

Un'animazione in formato gif è un'immagine bitmap composta da una serie di fotogrammi. Con un buon programma di grafica bitmap e di fotoritocco come Gimp, è possibile creare e modificare qualunque animazione gif. Si possono aggiungere ulteriori elementi,...
Windows

Come Installare Puglin E Script In Gimp

Il foto-ritocco è un’attività molto in uso, sia in ambito privato sia in ambito professionale. Sono sempre di più le persone, che dopo aver effettuato uno scatto, cercano di rendere perfetto questo tramite alcuni piccoli ritocchi cosi da eliminare...
Linux

Come installare Gimp su Ubuntu 12.10

Gimp è l'acronimo di Gnu Image Manipulation Program: si tratta di un editor grafico con potenzialità del tutto simili a Adobe Photoshop. Gimp è però gratuito e fa parte di un progetto Open Source. Viene utilizzato principalmente per la realizzazione...
Linux

Come installare Gimp su Fedora

In questo articolo vogliamo proporre un argomento molto attuale ed anche del tutto diffuso, in particolar modo per coloro che sono amanti dei software e della tecnologia in generale. Nello specifico cercheremo d'imparare come poter installare Gimp su...
Software

Guida per imparare ad utilizzare Gimp

GIMP è un software di manipolazione fotografica utilizzato per la creazione di immagini o per il ritocco di qualità professionale. La sua distribuzione è gratuita ed è utilizzabile in diversi sistemi operativi. Da sempre GIMP considerato l'alternativa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.