Come creare una gif con Photoshop

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il programma più utilizzato per la modifica delle foto e la realizzazione di effetti fotografici è senza dubbio Photoshop. Questo programma, infatti, dispone di varie modalità di esecuzione e di molte funzionalità differenti. Oltre al classico foto-ritocco, infatti, Photoshop serve anche per poter creare dei siti web e delle piccole animazioni. Inoltre si possono creare anche delle GIF animate, ossia delle immagini animate in scala di colore. Con i passaggi che seguono andremo proprio a vedere come effettuare la creazione delle GIF animate, usando unicamente Photoshop. Il procedimento da seguire è molto semplice e intuitivo ed è richiesta solamente la conoscenza delle funzionalità di base di Photoshop.

27

Occorrente

  • PC
  • Photoshop
37

Creare le immagini

Per iniziare bisogna creare con un programma di disegno un’immagine semplice e poi andando a variare con semplici mosse la sua posizione. Tutti i file che vengono creati dovranno essere poi salvati in formato png o jpeg. Volendo, in alternativa si può anche scaricare dal web una gif già creata. A questo punto bisognerà estrarre le immagini singole che la compongono: a tale proposito è bene sapere che ci sono diversi siti che offrono questo servizio, come ad esempio: gifninja.com. In un secondo momento si possono anche effettuare delle variazioni alle immagini, creando così una GIF personalizzata. Una volta eseguito questo passaggio, si dovrà creare sul desktop una cartella apposita, inserendo all'interno le immagini di cui si compone l'animazione.

47

Creare la gif

Si prosegue nella realizzazione della GIF aprendo Photoshop. Dopo l'apertura del programma si dovrà cliccare sul menù File: in questo modo si aprirà una finestra, nella quale apparirà la cartella che avete creato e che dovrete aprire. In seguito, tenendo premuto il tasto Shift, si dovranno selezionare e aprire le immagini che si useranno per la gif. Infine dovrete creare un nuovo documento Web. Le GIF che andrete così a realizzare avranno le stesse misure delle immagini e lo sfondo trasparente.

Continua la lettura
57

Creare i livelli

A questo punto si può continuare tenendo aperta la palette dei livelli, quindi si dovrà iniziare a creare quella che diventerà alla fine l'immagine GIF. Dal menù posto in alto bisognerà selezionare la voce Tutto. Una volta che avrete concluso questo passaggio dovrete selezionare la prima immagine. Si procederà quindi copiandola e incollandola nel nuovo documento e sarà necessario eseguire lo stesso procedimento anche con le altre immagini. A questo punto si creeranno tanti livelli quante sono le immagini.

67

Creare i fotogrammi

Per finire, si dovrà aprire la Finestra Animazione dal menù corrispondente, lasciando in modalità fotogrammi (in basso a destra). Sulla sinistra si noterà la presenza di un fotogramma creato, sulla palette dei livelli. A questo punto si dovrà chiudere cliccando sull'occhiolino, lasciando soltanto il primo. Successivamente bisognerà creare un altro fotogramma, lasciando attivo solamente il secondo livello. Si dovrà continuare così per tutti i livelli. Infine, si potrà cambiare la durata del ritardo nel menù sotto i fotogrammi, a seconda dell’effetto che si desidera ottenere. Una volta concluso il lavoro si potrà finalmente provare l’animazione che abbiamo creato cliccando l’apposito triangolino nella finestra. Tale Gif si potrà salvare per il web e per i dispositivi attraverso il menù File. Infine, se si desidera, si potrà aprire un'altra finestra nella quale si potranno variare alcuni parametri, come per esempio il numero di colori vari e altro ancora. A questo punto la GiF animata creata con Photoshop è finalmente pronta per essere condivisa nel web.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fate attenzione ad ogni passo
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Programmazione

Bootstrap: come animare i pulsanti con Javascript

La tecnica di creazione di interfacce web tramite Bootstrap è la più utilizzata ad oggi. Le possibilità di personalizzazione di questa piattaforma sono enormi, potendo inserire qualsiasi tipo di carattere o pulsante liberamente sullo schermo. Il progetto,...
Software

Come creare GIF animate

Le immagini GIF (Graphics Interchange Format) sono delle fotografie animate composte soltanto da 8 bit a 256 colori. Queste permettono di realizzare brevi animazioni, assemblando consecutivamente diverse immagini in un fotogramma. Attraverso il formato...
Software

Come creare delle scritte animate con Photoshop

Vuoi abbellire la tua firma animandola o desideri creare delle scritte ad effetto animate? Allora sei nel posto giusto, con la nostra guida e Photoshop riuscirai a creare scritte uniche e animate. Nella semplicissima guida mostreremo come infuocare una...
Windows

Come creare un banner con ImageReady

Al giorno d'oggi esistono tantissimi mezzi di comunicazione che possono essere fruiti in maniera differente. Quello che più di ogni altro, specie negli ultimi anni, ha visto un notevole aumento nella propria diffusione, è senza ombra di dubbio internet....
Windows

Come realizzare una gif con Adobe Fireworks

Il pacchetto di Adobe comprende molti programmi utili per la grafica e la progettazione di siti web. Offre utili strumenti adatti per ogni esigenza, il più famoso è indubbiamente Photoshop, ma esistono diversi programmi utili ad altri scopi, ognuno...
Windows

Imparare ad utilizzare Adobe Flash Professional

Adobe Flash è un programma utilizzato per la creazione di contenuti multimediali. Progettare animazioni e altri elementi all'interno di Flash può sembrare davvero complicato, soprattutto a causa del suo motore grafico che, per chi arriva da altri software...
Windows

Come creare immagini composte da contorni con Photoshop

Adobe Photoshop è uno dei più usati e completi programmi per il fotoritocco che esistano sul mercato. Con questo software è possibile apportare solo piccole migliorie ad uno scatto, come ad esempio eliminare gli occhi rossi; o anche fare modifiche...
Software

Come ridimensionare una foto per il web con Photoshop

Ridimensionare foto per il web è un fattore essenziale per poter avere file di dimensioni ridotte e di buona qualità da visionare su internet. Con l'ausilio di Adobe Photoshop CC potremo decidere sia la grandezza che il formato da usare, scegliendo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.